• Accedi • Iscriviti gratis
  • Logica e Cultura Generale(primo)

    Logica e Cultura Generale(primo)

    Logica e Cultura Generale(primo)

    Autore: 
    Università Politecnica delle MARCHE CdL nelle Professioni Sanitarie
    Difficoltà: 
    medio
    Voto: 
    Average: 3.5 (44 votes)
    Prova altri quiz della categoria: 

    Domande test Logica e Cultura Generale(primo)

    1. Una delle seguenti NON è un’istituzione europea.

    2. Sir A. Fleming vinse il premio Nobel per aver scoperto:

    3. Qual’è l’argomento del libro di Roberto Saviano “Gomorra”?

    4. “Perciò io penso che il ................ non nasca dal rimpianto di una mala azione già commessa ma dalla visione della propria colpevole disposizione. La parte superiore del corpo si china a guardare e giudicare l’altra parte e la trova deforme. Ne sente ribrezzo e questo si chiama ................ . Anche nella tragedia antica la vittima non ritornava in vita e tuttavia il ................ passava. Ciò significava che la deformità era guarita e che ormai il pianto altrui non aveva alcuna importanza. Dove poteva esserci posto per il ................ in me che con tanta gioia e tanto affetto correvo dalla mia legittima moglie? Da molto tempo non m’ero sentito tanto puro”. (I. Svevo, “La coscienza di Zeno”) In questo testo UNO stesso termine ricorre per quattro volte: qual’è?

    5. Dal brano seguente abbiamo espunto qualcosa. “Quando ................ si muove in modo uguale, in apparenza non si muove niente, come su una nave. Quando tutti vanno verso la dissolutezza, sembra che nessuno ci vada. Colui che si ferma mette in evidenza l’esagerazione degli altri, come se fosse un punto fisso.” (Tratto dal pensiero 592 di B. Pascal, tr. it. La spiga, Milano, 2002) Lo si reintegri con UNA delle alternative sottostanti logicamente coerenti con il senso del brano.

    6. Dal brano seguente abbiamo espunto qualcosa. “La curiosità spesso non è altro che vanità; si vuol conoscere solo per parlarne; non si viaggerebbe sul mare per non ................ mai e per il solo piacere di vedere.” (Tratto dal pensiero 72 di B. Pascal, tr. it. La spiga, Milano, 2002) Lo si reintegri con UNA delle alternative sottostanti logicamente coerenti con il senso del brano.

    7. “Il maestro disse: «Soltanto dopo i primi freddi ci accorgiamo che il pino e il cipresso conservano più a lungo le loro foglie».” (da Confucio, Massime, a c. di P. Santangelo, Roma, Newton Compton, 2005, p. 92) Fuor di metafora l’aforisma intende verosimilmente suggerire che:

    8. Tutti gli studenti amano i libri. Chi partecipa ad assemblee è sovente un rivoluzionario. Alcuni rivoluzionari sono studenti. Se le precedenti affermazioni sono vere, quale delle seguenti deduzioni è infondata?

    9. Il “welfare state” indica:

    10. Lo “statuto dei lavoratori” è: