• Accedi • Iscriviti gratis
  • Diritto Penale (amnistia, remissione di querela, delitto di lesione, delitto contro il patrimonio)

    Tempo trascorso
    -

    1. L’amnistia:

    Estingue il reato ma non fa cessare l’esecuzione della condanna
    Se intervenuta dopo la condanna, non estingue il reato e non fa cessare l’esecuzione della condanna
    Estingue il reato e fa cessare l’esecuzione della condanna
    Estingue il reato e fa cessare l’esecuzione della condanna, salvo che vi sia stata sentenza definitiva
    Non estingue mai il reato ma fa cessare sempre l’esecuzione della condanna
    Non so rispondere

    2. La remissione di querela può essere sottoposta a termini o a condizioni?

    Si
    Si, ma solo col consenso del querelato
    Si, ma solo col consenso del querelante
    Si, con il consenso del querelante, del querelato e del Pubblico Ministero
    No
    Non so rispondere

    3. Per il minore degli anni 14, il diritto di remissione di querela è esercitato:

    Esclusivamente dall’esercente la potestà genitoriale
    Dal minore direttamente o dall’esercente la potestà genitoriale
    Dal procuratore speciale nominato dal Giudice tutelare
    Dal suo legale rappresentante
    Dal minore direttamente o dal suo legale rappresentante
    Non so rispondere

    4. Per l’interdetto a cagione dell’infermità di mente, il diritto di querela è esercitato:

    Dal procuratore speciale nominato dal Tribunale
    Dal suo legale rappresentante
    Dall’interdetto direttamente o dal suo legale rappresentante
    Dall’interdetto direttamente o da un prossimo congiunto
    Da un prossimo congiunto
    Non so rispondere

    5. Il delitto di lesione personale è punito:

    D’ufficio, se la lesione è grave o gravissima
    Sempre d’ufficio
    Sempre a querela
    A querela, se la malattia che ne deriva non è superiore a quaranta giorni
    A querela, tranne se la lesione è gravissima o è stata provocata con armi o sostanze corrosive
    Non so rispondere

    6. Con la morte della persona offesa dal reato:

    Si estingue sempre il diritto di remissione di querela da parte degli eredi
    La remissione di querela può essere esercitata da uno qualsiasi dei suoi eredi, anche senza il consenso degli altri
    Il diritto di remissione di querela può essere esercitato dai suoi eredi, purché siano tutti consenzienti
    Si estingue in ogni caso il diritto di remissione di querela, salvo che per taluni reati espressamente indicati dalla legge
    La remissione di querela degli eredi deve avere il consenso del Pubblico Ministero
    Non so rispondere

    7. La remissione di querela non produce effetto:

    Se il querelato l’ha espressamente o tacitamente ricusata
    Solo se il querelato l’ha espressamente ricusata
    Se non vi è il consenso del Pubblico Ministero
    Se il querelato l’ha espressamente o tacitamente ricusata o non vi è il consenso del Pubblico Ministero
    Se è proposta dopo tre mesi dal verificarsi del fatto che costituisce reato
    Non so rispondere

    8. Il fenomeno in base al quale il trascorrere di un periodo di tempo comporta l'estinzione del reato viene denominato:

    Perenzione
    Prescrizione
    Decadenza
    Oblazione
    Decorrenza
    Non so rispondere

    9. È un delitto contro il patrimonio mediante frode:

    Rapina
    Ricettazione
    Millantato credito
    Estorsione
    Falsità in scrittura privata
    Non so rispondere

    10. La sospensione del corso della prescrizione ha effetto per tutti coloro che hanno commesso il reato?

    No
    Si, salvo che la legge disponga diversamente
    Dipende dai motivi che hanno determinato la sospensione
    Si
    No, salvo che la legge disponga diversamente
    Non so rispondere