• Accedi • Iscriviti gratis
  • Diritto Civile (annullamento del contratto)

    Tempo trascorso
    -

    1. Quali sono i requisiti del contratto ?

    La causa, l’oggetto e la sottoscrizione
    L’accordo delle parti, la causa, l’oggetto e la sottoscrizione
    L’oggetto, la data, la firma e la forma, quando risulta che è prescritta dalla legge a pena di nullità
    L’accordo delle parti, la causa, l’oggetto e la forma, quando risulta che è prescritta dalla legge a pena di nullità
    L’accordo delle parti, la causa e l’oggetto
    Non so rispondere

    2. Quale fra queste persone giuridiche può costituirsi anche per testamento?

    L'associazione
    La fondazione
    La società per azioni
    Il comitato
    La società in nome collettivo
    Non so rispondere

    3. Quale è il termine tecnico con cui si designa la relazione della persona giuridica con il territorio?

    Dimora
    Residenza
    Sede
    Ditta
    Società
    Non so rispondere

    4. L'errore è causa di annullamento del contratto:

    Quando è essenziale ed è riconoscibile dall'altro contraente
    Quando è determinante
    Quando non è scusabile
    Quando è essenziale, anche se non è riconoscibile
    Quando è grave
    Non so rispondere

    5. Ai sensi del codice civile, da chi può essere domandato l'annullamento del contratto quando l'annullabilità non dipenda da incapacità del condannato in stato di interdizione legale?

    Da chiunque vi abbia un interesse
    Da una qualunque delle parti contraenti
    Dalla parte nel cui interesse l'annullamento è stabilito dalla legge e dai terzi interessati a far valere l'annullamento
    Dalla parte nel cui interesse l'annullamento è stabilito dalla legge, nonché dal giudice, anche d'ufficio
    Solo la parte nel cui interesse l'annullamento è stabilito dalla legge
    Non so rispondere

    6. Ai sensi del codice civile, l'azione di annullamento:

    Si prescrive in dieci anni
    Si prescrive in tre anni
    Si prescrive in cinque anni
    È imprescrittibile
    Si prescrive in un anno
    Non so rispondere

    7. In un contratto plurilaterale, l'annullabilità che riguarda il vincolo di una sola delle parti:

    Determina l'annullamento dell'intero contratto
    Non determina l'annullamento dell'intero contratto, salvo che la partecipazione di questa debba, secondo le circostanze, considerarsi essenziale
    Non determina l'annullamento dell'intero contratto, neanche qualora la partecipazione di questa debba, secondo le circostanze, considerarsi essenziale
    Non determina l'annullamento dell'intero contratto, salvo che l'annullabilità sia dovuta a violenza
    Non determina l'annullamento dell'intero contratto, salvo che l'annullabilità sia dovuta ad errore
    Non so rispondere

    8. La causa di un contratto è illecita quando:

    Non soddisfa interessi meritevoli di tutela secondo l'ordinamento giuridico
    E' contraria a norme imperative, all'ordine pubblico o al buon costume
    Non è determinata o determinabile
    E' contraria alla buona fede
    E' impossibile
    Non so rispondere

    9. Ai sensi del codice civile, il contratto concluso dal rappresentante in conflitto di interessi con il rappresentato:

    E' nullo
    E' inefficace
    E' annullabile
    E' valido
    E' inesistente
    Non so rispondere

    10. Ai sensi del codice civile quale forma deve rivestire la procura:

    La stessa forma prescritta per il contratto che il rappresentante deve concludere
    La forma dell'atto pubblico, in ogni caso
    La forma che le parti ritengono più opportuna affinchè il rappresentante possa giustificare i propri poteri nei confronti dei terzi
    La forma scritta, in ogni caso
    La forma della scrittura privata autenticata, in ogni caso
    Non so rispondere