Chimica organica 3

Tempo trascorso
-

1. A che formula corrisponde l'eicosano?

C14H30
C10H22
C30H52
C20H42
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

2. Qual è il nome del C3H8?

Butano
Etano
Propano
Metano
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

3. Quando un atomo di carbonio è ibridato sp2 si formano:

due orbitali ibridi sp2 e 2 orbitali non ibridizzati diretti lungo i vertici di un triangolo equilatero
tre orbitali ibridi sp2 giacenti su un piano e un orbitale non ibridato perpendicolare al piano
due orbitali ibridi che si dispongono ai due lati opposti del nucleo e due orbitali p non ibridati perpendicolari a questo asse
quattro orbitali ibridi diretti lungo i vertici di un tetraedro
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

4. Gli atomi di idrogeno nel metano sono:

metilici
secondari
terziari
quaternari
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

5. Il maltosio è:

un polisaccaride
un monosaccaride
un eteropolisaccaride
un disaccaride
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

6. Quale fra questi è il cloroformio?

CH3Cl
CCl4
CH2Cl2
CHCl3
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

7. Mediante decarbossilazione dell'acido propionico si ottiene:

propano
etano
butano
propene
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

8. La principale caratteristica degli acidi carbossilici è:

La basicità.
Le molecole apolari.
L'incapacità di formare legami idrogeno.
L'acidità.
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

9. La gliceraldeide:

Non è capace di isomeria ottica.
È un aldopentoso.
Ha solo la configurazione D.
Ha solo la configurazione L.
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

10. Il gruppo —COOH è caratteristico:

degli alcooli
degli acidi carbossilici
delle aldeidi
dei chetoni
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere