• Accedi • Iscriviti gratis
  • Diritto Costituzionale (dettato costituzionale, art 34 , incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri)

    Tempo trascorso
    -

    1. Il Presidente della Repubblica può rifiutarsi di promulgare una legge approvata dal Parlamento?

    No, mai
    Si, sempre, rinviandola alle Camere affinchè sia discussa per una nuova deliberazione
    Solo in caso di leggi-quadro, speciali e regionali
    Solo per i decreti legge
    Solo per i decreti legislativi
    Non so rispondere

    2. Il Presidente della Repubblica, da quale organo può essere posto in Stato d'accusa?

    Il Parlamento in seduta comune
    La Corte Costituzionale in composizione straordinaria
    Il Consiglio Superiore della Magistratura
    La Corte di Cassazione
    Ciascuna delle Camere
    Non so rispondere

    3. Per l'elezione del Presidente della Repubblica, secondo quanto stabilito dal dettato costituzionale, quale sistema di votazione è adottato?

    Scrutinio palese
    Palese alla prima votazione, segreto per le successive
    Per alzata di mano
    Scrutinio segreto
    Segreto nella prima, palese nelle successive
    Non so rispondere

    4. Secondo quanto stabilito dal dettato costituzionale, fra i seguenti compiti, quale rientra nelle attribuzioni previste del Capo dello Stato?

    Emanare le leggi
    Promuovere le leggi
    Proporre emendamenti alle leggi
    Promulgare le leggi
    Adottare decreti legge
    Non so rispondere

    5. I decreti aventi valore di legge, da quale organo vengono emanati?

    Il Governo
    La Presidenza del Consiglio dei Ministri
    Il Presidente della Repubblica
    Il Consiglio dei Ministri
    I Ministri competenti per le materie previste da quei decreti
    Non so rispondere

    6. Chi ha il diritto di raggiungere i più alti gradi degli studi, secondo quanto prescritto dall'art 34 della Costituzione?

    I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi
    Aggiungere i più alti gradi degli studi non è un diritto, mentre lo è frequentare la scuola dell'obbligo
    Nessuno
    Tutti i cittadini della Repubblica
    Solo coloro che dispongono dei mezzi finanziari
    Non so rispondere

    7. Quali sono i requisiti per essere eletti Presidente della Repubblica italiana?

    Essere membro del Parlamento e aver compiuto i 55 anni di età.
    Essere cittadino italiano, avere un titolo di studio universitario, aver compiuto 60 anni di età.
    Essere cittadino europeo, avere compiuto 45 anni di età
    Essere membri del Consiglio dei Ministri
    Cittadinanza italiana, aver compiuto 50 anni e godere dei diritti civili e politici.
    Non so rispondere

    8. Il Parlamento è l'organo:

    Esecutivo.
    Giudiziario.
    Rappresentativo.
    Legislativo.
    Popolare
    Non so rispondere

    9. Al Governo è affidata la funzione:

    Legislativa.
    Esecutiva (o amministrativa).
    Giudiziaria.
    Attuativa
    Ministeriale
    Non so rispondere

    10. Nel nostro ordinamento costituzionale, chi conferisce l’incarico di Presidente del Consiglio dei Ministri?

    Il Presidente della Repubblica.
    Il popolo.
    Il Parlamento.
    Il Consiglio dei Ministri.
    Il Parlamento in seduta comune
    Non so rispondere