Dir. comunitario (Consiglio della UE, Tribunale della UE,...)

Tempo trascorso
-

1. La Commissione dell'Unione europea, per garantire la massima indipendenza e trasparenza all'attività dell'istituzione, nel 1999 ha previsto l'adozione di tre Codici di condotta che fissano le regole di comportamento e di organizzazione della futura Commissione europea. Il Codice di condotta dei Commissari....

Si limita a stabilire le modalità di lavoro utili per un più facile coordinamento istituzionale.
Annulla il divieto di cumulo delle cariche elettive nonché quello di dirigere contemporaneamente partiti politici.
Mira ad eliminare qualsiasi rischio di conflitti di interessi, evidenziando le attività esterne e gli interessi finanziari e patrimoniali che potrebbero mettere in pericolo la loro indipendenza.
Prevede esclusivamente l'obbligo di dichiarazione da parte dei Commissari del reddito e del patrimonio proprio e del coniuge.
Non so rispondere

2. Il Presidente del Tribunale di primo grado dell'Unione europea....

É eletto dopo ogni rinnovo parziale dei giudici.
É eletto dalla Corte di giustizia subito dopo ogni rinnovo parziale dei giudici.
É eletto dal Consiglio dell'Unione con la maggioranza assoluta dei suoi componenti subito dopo ogni rinnovo parziale dei giudici.
É eletto a scrutinio segreto dalla Commissione prima di ogni rinnovo parziale dei giudici.
Non so rispondere

3. Le competenze attribuite al Consiglio dell'Unione europea investono tutti i settori di attività dell'Unione. In particolare il Consiglio....

É competente per tutta la fase di negoziazione degli accordi internazionali della Comunità, anche se l'approvazione definitiva degli atti è di competenza della Commissione.
É l'unico organo della Comunità ad avere potere legislativo e decisionale.
Ha il compito di coordinare la cooperazione giudiziaria e di polizia in materia penale tra le varie autorità competenti in materia dei diversi Stati membri.
Esamina i ricorsi in tema di inadempimento degli Stati.
Non so rispondere

4. In caso di adozione da parte del Consiglio dell'Unione europea di una decisione a maggioranza qualificata, chi può chiedere che si verifichi che gli Stati membri che compongono la maggioranza rappresentino almeno il 62% della popolazione totale dell'Unione?

Almeno un terzo dei membri del Consiglio.
Solo il Presidente del Consiglio
Almeno la metà dei membri del Consiglio.
Ciascun membro del Consiglio.
Non so rispondere

5. Un membro della Commissione dell'Unione europea che non risponda più alle condizioni necessarie all'esercizio delle sue funzioni può essere dichiarato dimissionario....

Dal Consiglio, su istanza della Corte di giustizia o della Commissione.
Dal Tribunale di primo grado che deve mettere in atto la c.d. mozione di sfiducia.
Dal Presidente della Commissione stessa, previo parere favorevole dello Stato che rappresenta.
Dalla Corte di giustizia, su istanza del Consiglio o della Commissione.
Non so rispondere

6. Il Consiglio dell'Unione è legittimato a richiedere la convocazione del CES?

Si, esso può riunirsi di propria iniziativa o su richiesta del Consiglio dell'Unione o della Commissione.
No, esso può riunirsi di propria iniziativa o su richiesta del Parlamento e della Commissione.
No, esso può riunirsi di propria iniziativa o su richiesta della Commissione.
No, esso può riunirsi solo su richiesta dei propri membri.
Non so rispondere

7. I programmi di ricerca e di sviluppo tecnologico, vitali per il futuro dell'Europa, sono organizzati....

Dalla Commissione europea.
Dal Comitato economico sociale.
Dalla Banca Centrale europea.
Dal Comitato delle Regioni.
Non so rispondere

8. A quale struttura interna del Parlamento dell'Unione europea è attribuito il compito di disciplinare le questioni relative allo svolgimento delle sedute?

Alla Conferenza dei Questori.
Alla Conferenza dei presidenti di commissione.
All'Ufficio di Presidenza.
Alla Conferenza dei presidenti di delegazione.
Non so rispondere

9. A quale dei seguenti organi è attribuito il compito di fornire le necessarie garanzie giurisdizionali al fine di assicurare il rispetto del diritto nell'interpretazione e nell'applicazione dei trattati nonché nel complesso delle attività della Comunità europea?

Oggi, in via esclusiva, al Tribunale di primo grado.
Al Consiglio dell'Unione europea.
Alla Corte di Giustizia della Comunità europea.
Alla Commissione europea.
Non so rispondere

10. Quando il Consiglio dell'Unione europea decide, a maggioranza qualificata, su una proposta della Commissione, occorrono almeno 255 voti che esprimano il voto favorevole della maggioranza dei membri, e negli altri casi?

Lo stesso numero di voti ma che esprimano il voto favorevole di almeno dieci Stati membri.
261 voti che esprimano il voto favorevole di almeno cinque Stati membri.
Lo stesso numero di voti ma che esprimano il voto favorevole di almeno due terzi degli Stati membri.
Lo stesso numero di voti ma che esprimano il voto favorevole di tutti gli Stati membri.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate