• Accedi • Iscriviti gratis
  • Teoria pratica pertinente alla professione sanitaria

    Tempo trascorso
    -

    1. Nell’ambito di una terapia nutrizionale, da chi è compilato il diario alimentare?

    Dal nutrizionista
    Dallo psicologo
    Dal dietista
    Dal paziente
    Dall’infermiere
    Non so rispondere

    2. Il Comitato per il Controllo delle Infezioni Ospedaliere (CIO) è stato istituito in seguito alla Circolare Ministeriale n. 52/1985 (”Lotta contro le Infezioni Ospedaliere”) con i seguenti compiti, tranne uno. Quale?

    Predisporre screening epidemiologici tra i ricoverati nella struttura ospedaliera
    Verificare l’effettiva applicazione dei programmi di sorveglianza delle infezioni ospedaliere
    L’organizzazione del sistema di sorveglianza delle infezioni ospedaliere
    Curare la formazione culturale e tecnica del personale in materia di infezioni ospedaliere
    Attuare misure di prevenzione delle infezioni ospedaliere
    Non so rispondere

    3. La parte midollare del surrene produce i due ormoni:

    ADH e TSH
    adrenalina e nor-adrenalina
    FSH e LH
    GH e TSH
    renina e angiotensina
    Non so rispondere

    4. I crediti ECM (Educazione Continua in Medicina) sono stati imposti a:

    solo agli operatori che operano nella sanità privata
    solo agli operatori sanitari che operano nella sanità pubblica
    solo ai medici
    tutti gli operatori dipendenti o liberi professionisti, operanti sia nella sanità pubblica che in quella privata
    solo ai liberi professionisti
    Non so rispondere

    5. Che cosa si intende per “disinfezione”?

    Consiste nell'eliminare quello che si definisce "sporco"
    Procedimento che comporta la distruzione di tutti i microorganismi patogeni e non e sporigeni
    Consiste nell'inibire lo svilupparsi dei germi
    Consiste nell'inibire l'accesso dei germi in un determinato spazio
    Procedimento di natura fisica o chimica che distrugge la maggior parte dei microorganismi di natura patogena
    Non so rispondere

    6. Quale gas viene usato per ottenere lo pneumoperitoneo in laparoscopia?

    Azoto
    Ossigeno
    Argon
    Anidride carbonica
    Alotano
    Non so rispondere

    7. La legge n. 42 del 1992 (Disposizione in materia di professioni sanitarie) sostituisce la denominazione "professione sanitaria ausiliaria" in:

    lavoratore in campo sanitario
    lavoratore sanitario
    professione sanitaria
    mestiere sanitario
    professione ausiliaria
    Non so rispondere

    8. Nella circolazione extracorporea il sangue viene prelevato:

    dalle vene cave superiore e inferiore e reinserito nell'arco aortico ascendente
    dalla vena cava superiore e reinserito nell'arco aortico ascendente
    dalla safena e reinserito nella giugulare
    dalla vena cava superiore e reinserito nelle vena cava inferiore
    dall'arco aortico ascendente e reinserito nelle vene cave superiore e inferiore
    Non so rispondere

    9. Si definisce minzione:

    lo svuotamento della vescica
    la diuresi
    l’emissione dolorosa di urine
    l’emissione frequente di urine
    l’evacuazione delle urine nelle 24 ore
    Non so rispondere

    10. Che funzione svolge la vitamina D nell’organismo?

    Esercita un effetto trofico sugli epiteli
    Interviene nella sintesi di alcuni fattori della coagulazione
    Favorisce l'assorbimento intestinale di calcio e fosforo
    Interviene nel metabolismo glucidico
    Agisce come trasportatore di grassi
    Non so rispondere

    11. In un paziente malato di emofilia è importante:

    aumentare l'esercizio fisico
    ridurre al minimo le emorragie promuovendo precauzioni antiemorragiche
    consigliare l’utilizzo di farmaci antinfiammatori non steroidei, i quali interferiscono sulla funzione piastrinica
    non ricercare eventuale sangue occulto nelle feci
    consigliare l’utilizzo di spazzolini da denti duri, per l'igiene del cavo orale
    Non so rispondere

    12. Qual è il marker tumorale più significativo per la diagnosi di carcinoma epatocellulare?

    CEA
    Beta-HCG
    CA15-3
    Beta-2-Microbulina
    Alfafetoproteina
    Non so rispondere

    13. Quale dei seguenti farmaci è un salvavita nelle reazioni anafilattiche?

    Adrenalina
    Atropina
    Lidocaina
    Aspartato di Mg e K
    Clonidina
    Non so rispondere

    14. Per il trattamento delle ulcere da decubito è consigliabile:

    frizionare le zone già interessate dalla lesione
    favorire la sudorazione del paziente
    attenuare o eliminare la compressione a livello delle superfici d'appoggio
    mantenere un ambiente umido
    utilizzare materassi di gomma piuma
    Non so rispondere

    15. Fra gli strumenti che hanno mostrato la maggiore utilità nella valutazione del rischio di caduta di un paziente si annovera:

    la scala di Likert
    la scala di Cheops
    la scala ADL di Katz
    la scala di Conley
    l’indice di Norton
    Non so rispondere

    16. Come si calcola l'indice di massa corporea (body mass index)?

    Peso corporeo espresso in kg diviso altezza espressa in metri al quadrato
    Peso corporeo espresso in kg per altezza espressa in metri
    Peso corporeo espresso in grammi per altezza espressa in centimetri al quadrato
    Peso corporeo espresso in grammi diviso altezza espressa in centimetri al quadrato
    Peso corporeo espresso in grammi diviso altezza espressa in centimetri
    Non so rispondere

    17. Che tipo di disturbo è l'agnosia?

    Incapacità di leggere
    Disturbo visivo
    Incapacità di identificare stimoli visivi, tattili o uditivi
    Incapacità di distinguere i volti
    Disturbo intestinale
    Non so rispondere

    18. I laureati specialisti della classe nell’area tecnico-assistenziale, in funzione dei diversi percorsi formativi e delle pregresse esperienze lavorative, devono raggiungere determinate competenze, tra cui NON figura:

    progettare, sperimentare e sviluppare modalità di assistenza integrata e utilizzare procedure informatiche o di telecontrollo, per l’assistenza post-ospedaliera al paziente chirurgico
    sviluppare modalità di organizzazione dell’assistenza al malato terminale ispirate a criteri di umanizzazione e razionalizzazione degli interventi
    progettare e dirigere iniziative nel campo dell’organizzazione e gestione delle residenze sanitarie assistite, raccordandosi con le altre figure professionali
    partecipare, con funzione di consulenti, alle iniziative per l’abbattimento delle barriere architettoniche
    progettare, sperimentare e sviluppare procedure per l’integrazione tra l’assistenza ospedaliera, l’assistenza residenziale, quella domiciliare e quella ambulatoriale
    Non so rispondere

    19. Cosa si intende per funzione chemiotassica?

    Quella capacità dei leucociti di proteggere dalle infezioni
    Consiste nella capacità di inglobare e digerire cellule esterne
    La capacità di elaborare e immettere nell'ambiente in cui vivono fermenti proteolitici
    Quella capacità della serotonina di vasocostrizione
    La proprietà che hanno i leucociti a essere attratti o respinti da alcune sostanze
    Non so rispondere

    20. Per CID (coagulopatia intervascolare disseminata) si intende:

    la diminuzione del numero di piastrine circolanti
    un gruppo eterogeneo di disordini genetici della sintesi emoglobinica
    una malattia che deriva dalla distruzione immune delle piastrine ad opera degli anticorpi piastrinici
    sinonimo di emofilia
    una sindrome acquisita trombotica ed emorragica caratterizzata dall'attivazione della cascata coagulativa e da fibrinolisi
    Non so rispondere