Teoria pratica pertinente alla professione sanitaria

Teoria pratica pertinente alla professione sanitaria

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

Teoria pratica pertinente alla professione sanitaria

Autore: 
Università degli Studi di BARI Laurea Spec. Sc. Tecniche Assistenziali Anno Accademico 2008/2009
Difficoltà: 
medio
Voto: 
Average: 3.1 (19 votes)
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test Teoria pratica pertinente alla professione sanitaria

1. Nell’ambito di una terapia nutrizionale, da chi è compilato il diario alimentare?

2. Il Comitato per il Controllo delle Infezioni Ospedaliere (CIO) è stato istituito in seguito alla Circolare Ministeriale n. 52/1985 (”Lotta contro le Infezioni Ospedaliere”) con i seguenti compiti, tranne uno. Quale?

3. La parte midollare del surrene produce i due ormoni:

4. I crediti ECM (Educazione Continua in Medicina) sono stati imposti a:

5. Che cosa si intende per “disinfezione”?

6. Quale gas viene usato per ottenere lo pneumoperitoneo in laparoscopia?

7. La legge n. 42 del 1992 (Disposizione in materia di professioni sanitarie) sostituisce la denominazione "professione sanitaria ausiliaria" in:

8. Nella circolazione extracorporea il sangue viene prelevato:

9. Si definisce minzione:

10. Che funzione svolge la vitamina D nell’organismo?

11. In un paziente malato di emofilia è importante:

12. Qual è il marker tumorale più significativo per la diagnosi di carcinoma epatocellulare?

13. Quale dei seguenti farmaci è un salvavita nelle reazioni anafilattiche?

14. Per il trattamento delle ulcere da decubito è consigliabile:

15. Fra gli strumenti che hanno mostrato la maggiore utilità nella valutazione del rischio di caduta di un paziente si annovera:

16. Come si calcola l'indice di massa corporea (body mass index)?

17. Che tipo di disturbo è l'agnosia?

18. I laureati specialisti della classe nell’area tecnico-assistenziale, in funzione dei diversi percorsi formativi e delle pregresse esperienze lavorative, devono raggiungere determinate competenze, tra cui NON figura:

19. Cosa si intende per funzione chemiotassica?

20. Per CID (coagulopatia intervascolare disseminata) si intende: