Domande sul Decreto legislativo 50/2016, codice contratti pubblici

Tempo trascorso
-

1. A norma dell'art. 93 Dlgs del 50/2016, la garanzia fideiussoria provvisoria, deve avere una efficacia per almeno…

novanta giorni dalla data di presentazione dell'offerta.
centoventi giorni dalla data di presentazione dell'offerta.
centottanta giorni dalla data di presentazione dell'offerta
il periodo della durata della gara, sempre
Non so rispondere

2. A norma dell'art. 83 Dlgs 50/2016 il fatturato minimo annuo richiesto non può comunque superare quale soglia?

La metà del valore stimato dell'appalto
Il triplo del valore stimato dell'appalto
Il doppio del valore stimato dell'appalto
Quello del valore stimato dell'applato
Non so rispondere

3. A norma dell'art. 93 del Dlgs 50/2016, la garanzia fideiussoria, a scelta dell'appaltatore, da chi può essere rilasciata?

Solo da compagnie assicurative autorizzate
Da qualsiasi impresa bancaria, assicurativa o da intermediari.
Da qualsiasi impresa bancaria o assicurativa
Dalle banche, dalle assicurazioni e dagli intermediari finanziari che svolgono in via esclusiva o prevalente attività di rilascio di garanzie
Non so rispondere

4. Ai sensi delle previsioni di cui al D.lgs 50/2016, a quanto ammonta la garanzia fidejussoria a cui è obbligato l'esecutore del contratto?

Al 10% dell'importo contrattuale.
Al 15% dell'importo contrattuale.
Al 25% dell'importo contrattuale.
Al 50% dell'importo contrattuale
Non so rispondere

5. Visto il D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., il RUP, nel comunicare all'appaltatore la determinazione di risoluzione di contratto, dispone…

con preavviso di venti giorni, che il direttore dei lavori curi la redazione dello stato di consistenza dei lavori già eseguiti, l'inventario di materiali, macchine e mezzi d'opera e la relativa presa in consegna
con preavviso di trenta giorni, che il direttore dei lavori curi la redazione dello stato di consistenza dei lavori già eseguiti, l'inventario di materiali, macchine e mezzi d'opera e la relativa presa in consegna
con preavviso di trentacinque giorni, che il direttore dei lavori curi la redazione dello stato di consistenza dei lavori già eseguiti, l'inventario di materiali, macchine e mezzi d'opera e la relativa presa in consegna
con preavviso di sessanta giorni, che il direttore dei lavori curi la redazione dello stato di consistenza dei lavori già eseguiti, l'inventario di materiali, macchine e mezzi d'opera e la relativa presa in consegna
Non so rispondere

6. L'Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, di cui al D.Lgs. n. 50/2016,...

non ha potere sanzionatorio
è composta da membri che durano in carica due anni
attua direttamente il sistema di qualificazione
vigila sul sistema di qualificazione degli esecutori dei contratti pubblici di lavori ed esercita i correlati poteri sanzionatori
Non so rispondere

7. Dispone l'art. 36 del D.lgs. 50/2016, che le stazioni appaltanti possono procedere all'affidamento di lavori, servizi e forniture mediante affidamento diretto:

per affidamenti di importo inferiore a 40.000 euro, sempre previa consultazione di almeno cinque operatori economici
nel caso di procedure di rilevanza economica superiore a 100.000 euro.
solo ove la stazione appaltante lo ritenga opportuno
per affidamenti di importo inferiore a 40.000 euro, anche senza previa consultazione di due o più operatori economici
Non so rispondere

8. A norma dell'art. 93 Dlgs 50/2016, fermo restando il limite all’utilizzo del contante, come può essere costituita la cauzione?

Con criptovalute.
In bitcoin.
In contanti.
Con moneta elettronica
Non so rispondere

9. Dispone l'art. 30 del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii., che l'affidamento e l'esecuzione di appalti e concessioni si svolge, tra l'altro, nel rispetto del principio:

solo del principio del mino prezzo.
solo nel principio della libera concorrenza.
tempestività e di correttezza.
solo nel principio di economicità.
Non so rispondere

10. Ai sensi dell'art. 76 D.lgs. 50/2016, l'amministrazione aggiudicatrice, immediatamente o comunque entro il congruo termine indicato dalla legge, comunica ad ogni offerente escluso i motivi del rigetto della sua offerta:

d'ufficio se, entro il congruo termine indicato dalla legge, non vi sia stata alcuna istanza di parte
su richiesta scritta dell'offerente interessato
tale comunicazione è data d'ufficio.
tale comunicazione non è prevista.
Non so rispondere

11. Il D.Lgs.N.50/2016 (Codice Contratti) in merito alle fasi delle procedure di affidamento dei contratti dispone che ciascun concorrente:

può presentare almeno due oferte.
può presentare una sola offerta.
può presentare almeno tre offerte
può presentare un'offerta singolarmente e una in consorzion con altra società.
Non so rispondere

12. A norma dell'art. 93 Dlgs 50/2016 la stazione appaltante fino a quale pecentule può ridurre l'importo della cauzione?

0,5%
1%
2%
4%
Non so rispondere

13. Nell'ambito delle garanzie definitive, così come disciplinate dal D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., l'esecutore dei lavori è obbligato a costituire e consegnare alla stazione appaltante una polizza assicurativa che copra i danni subiti da quest'ultime verificatisi nel corso dell'esecuzione dei lavori. Entro quale termine?

Sette giorni prima della consegna dei lavori
Sessanta giorni prima della consegna dei lavori
Trenta giorni prima della consegna dei lavori
Dieci giorni prima della consegna dei lavori.
Non so rispondere

14. Qualora l'ANAC accerti l'esistenza di irregolarità che hanno rilevanza penale, ai sensi dell'art. 213 del D.Lgs. n. 50/2016....

trasmette gli atti e i propri rilievi alle competenti Procure della Repubblica
trasmette gli atti ed i propri rilievi all'amministrazione appaltante perché disponga nel merito
riforma o annulla gli atti relativi
invia gli atti alla Corte dei conti
Non so rispondere

15. In base ai contenuti del D.lgs. 50/2016, cosa si intende per "contratti sotto soglia"?

Nessuna delle risposte è coerente
I contratti pubblici il cui valore stimato al netto dell'IVA è pari o superiore alle soglie indicate dal suddetto decreto e che non rientrano tra i contratti esclusi
I contratti pubblici il cui valore stimato al lordo dell'IVA è inferiore alle soglie indicate dallo stesso decreto e che non sono contemplati dal codice dei contratti.
I contratti pubblici il cui valore stimato al netto dell'IVA è inferiore alle soglie indicate dal suddetto decreto.
Non so rispondere

16. Ai sensi dell' articolo 36, del D.Lgs 50/2016, l'affidamento e l'esecuzione di lavori, servizi e forniture di importo inferiore alle soglie…

non è regolamentato da una precisa normativa
avvengono sotto lo stretto controllo dell'ANAC
avvengono nel rispetto del principio dell'offerta più vantaggiosa
avvengono nel rispetto del principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti
Non so rispondere

17. A norma del D.Lgs. 50/2016, ciascun concorrente ad una gara di affidamento di un contratto pubblico può presentare una sola offerta che è vincolante:

per il periodo indicato nel bando e, in caso di mancata indicazione, per 180 giorni dalla scadenza del termine per la sua presentazione
Per il periodo indicato nel bando e, in caso di mancata indicazione, per 90 giorni dalla scadenza del termine per la sua presentazione
Per 90 giorni dalla scadenza del termine per la sua presentazione, salvo diversa indicazione contenuta nel bando.
Sempre per almeno 365 giorni
Non so rispondere

18. Ai sensi dell'articolo 183, del D.Lgs 50/2016, nel caso in cui il promotore non risulti aggiudicatario, entro quanti giorni dalla comunicazione dell'aggiudicazione, può esercitare il diritto di prelazione?

Venti
Quindici
Cinque
Sette
Non so rispondere

19. A norma di quanto dispone l'art. 106 del D.Lgs. 50/2016, per i lavori pubblici affidati dalle stazioni appaltanti è ammesso procedere alla revisione dei prezzi?

Sì, è ammesso procedere alla revisione dei prezzi ma si applicano le disposizioni di cui al primo comma dell'art. 1664 del c.c.
Sì, eventuali modifiche e varianti relative a contratti di appalto in corso di validità devono essere autorizzate dal Rup.
No, non è ammesso apportare eventuali modifiche e varianti relative a contratti di appalto in corso
Nessuna delle risposte è esatta.
Non so rispondere

20. Ai sensi dell' articolo 36 del D.Lgs 50/2016, entro quale soglia le stazioni appaltanti possono ricorrere all'affidamento diretto anche senza previa consultazione di due o più operatori economici?

Per importi inferiori a 40.000 €
Per importi inferiori a 150.000 €
Per importi pari o superiori a 40.000 €
Per importi compresi pari o superiore a 40.000 € e inferiore a 150.000 €
Non so rispondere

21. A norma dell'art. 93 Dlgs 50/2016, quali aziende non sono esenti dalla corredazione dell'impegno di un fideiussore, a rilasciare a garanzia l'esecuzione del contratto, qualora l'offerente risultasse affidatario?

Raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari.
Microimprese.
Piccole e medie imprese
Nessun tipo di impresa
Non so rispondere

22. A norma del D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., l'affidamento di contratti di sponsorizzazione di lavori, servizi o forniture per importi…

inferiori a quarantamila euro, è soggetto esclusivamente alla previa pubblicazione sul sito internet della stazione appaltante, per almeno trenta giorni, di apposito avviso, con il quale si rende nota la ricerca di sponsor per specifici eventi.
superiori a quarantamila euro, è soggetto esclusivamente alla previa pubblicazione sul sito internet della stazione appaltante, per almeno trenta giorni, di apposito avviso, con il quale si rende nota la ricerca di sponsor per specifici eventi.
superiori a sessantamila euro, è soggetto esclusivamente alla previa pubblicazione sul sito internet della stazione appaltante, per almeno trenta giorni, di apposito avviso, con il quale si rende nota la ricerca di sponsor per specifici eventi.
superiori a novantamila euro, è soggetto esclusivamente alla previa pubblicazione sul sito internet della stazione appaltante, per almeno trenta giorni, di apposito avviso, con il quale si rende nota la ricerca di sponsor per specifici eventi
Non so rispondere

23. Dispone il D.Lgs. 50/2016, che il concorrente, singolo o consorziato o raggruppato, in relazione ad una specifica gara di lavori di rilevanza comunitaria può soddisfare la richiesta relativa al possesso dei requisiti di carattere economico, finanziario, tecnico, organizzativo, ovvero di attestazione della certificazione SOA, servendosi dei requisiti di un altro soggetto o dell'attestazione SOA di altro soggetto. Come viene denominato tale istituto?

Consorziato
Avvalimento
Paternariato
Associazione temporanea d'impresa
Non so rispondere

24. A norma dell'art. 93 del Dlgs 50/2016 in caso di partecipazione alla gara di un raggruppamento temporaneo di imprese, la garanzia fideiussoria chi deve riguardare?

Tutte le imprese ausiliarie del raggruppamento
L'impresa non ausiliaria del raggruppamento
Tutte le imprese del raggruppamento
Nessuna in particolare
Non so rispondere

25. Ai sensi delle disposizioni del D.Lgs.vo 50/2016 “Codice dei contratti pubblici” in quali casi deve essere nominato il RUP?

Esclusivamente in ogni singola procedura per l'affidamento di un appalto o di una concessione al di sopra della sogli comunitaria
Esclusivamente in ogni singola procedura per l'affidamento di una concessione
Esclusivamente in ogni singola procedura per l'affidamento di un appalto.
In ogni singola procedura per l'affidamento di un appalto o di una concessione
Non so rispondere

26. A norma dell'art. 93 del D.lgs 50/2016, l'offerta è corredata da una garanzia fideiussoria, denominata "garanzia provvisoria" pari a quale percentuale del prezzo base?

2%
4%
5%
7%
Non so rispondere

27. Per quanto concerne la messa a disposizione o la gestione di reti pubbliche di telecomunicazioni, oltre alla prestazione al pubblico di uno o più servizi di comunicazioni elettroniche, relativamente agli appalti pubblici, concorsi di progettazione ed alle concessioni, sono applicabili le disposizioni di cui al D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii. ?

No.
Sì.
Sì, ma esclusivamente per gli appalti pubblici
Sì, ma esclusivamente per i concorsi di progettazione o le concessioni
Non so rispondere

28. Ai sensi delle disposizioni del D.Lgs.vo 50/2016 “Codice dei contratti pubblici” cosa si intende con il termine “soglia comunitaria”?

Nessuna delle risposte è corretta
Il valore economico di un affidamento al di sopra del quale si è tenuti a far svolgere la procedura da una apposita struttura decentrata della Unione Europea
Il valore economico di un affidamento al di sotto del quale si è tenuti a seguire le norme fissate dalla Unione Europea
Il valore economico di un affidamento al di sopra del quale si è tenuti a seguire le norme fissate dalla Unione Europea
Non so rispondere

29. È conforme alle disposizioni di cui all'art. 77 del D.Lgs. n. 50/2016 costituire una commissione incaricata dell'aggiudicazione o dell'affidamento di opere pubbliche con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa prima della scadenza del termine fissato ai concorrenti per la presentazione delle offerte?

Il Presidente della Commissione è nominato prima mentre i componenti, dopo
L'Amministrazione può costituire la commissione in qualsiasi momento, purché vengano scelti tra la lista indicata dall'ANAC
Si, la costituzione di tale commissione è legittima.
No, è illegittima; la costituzione della commissione deve avvenire dopo la scadenza del termine fissato ai concorrenti per la presentazione delle offerte
Non so rispondere

30. Dispone l'art. 93 (garanzia a corredo dell'offerta) del D.Lgs. n. 50/2016 che l'offerta da presentare per l'affidamento dell'esecuzione dei lavori pubblici deve essere corredata da una cauzione pari....

Al 2% del prezzo base indicato nel bando o nell'invito
Al 20% del prezzo base indicato nel bando o nell'invito
A quanto stabilito nel Capitolato Speciale d'Appalto
Nessuna cauzione è prevista
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate