Domande concorsi Enti Locali

Tempo trascorso
-

1. A norma della legge 241/90, la comunicazione dell'avvio del procedimento amministrativo deve contenere, fra l'altro, l'indicazione:

dell'oggetto del procedimento promosso.
delle modalità di partecipazione degli interessati allo svolgimento del procedimento.
del momento di decorrenza di tutti i termini inerenti al procedimento.
dell'ufficio che emetterà il provvedimento finale.
Non so rispondere

2. Il documento unico di programmazione, previsto dall'art. 170 del D.Lgs 267/2000, si compone:

di quattro sezioni.
di due sezioni.
di tre sezioni.
di una sola sezione.
Non so rispondere

3. Fermo restando quanto sancito dal D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., quale affermazione, tra le seguenti, è vera?

Le disposizioni di cui al Codice dei contratti pubblici si applicano agli appalti e alle concessioni concernenti la rappresentanza legale da parte di un avvocato.
Le disposizioni di cui al presente decreto si applicano alle concessioni di servizi aventi ad oggetto l'acquisto o la locazione di terreni, fabbricati esistenti o altri beni immobili o riguardanti diritti su tali beni
Le disposizioni di cui al Codice dei contratti pubblici si applicano agli appalti concernenti i servizi di arbitrato e conciliazione
Le disposizioni di cui al presente decreto non si applicano agli appalti e alle concessioni concernenti i servizi di arbitrato e di conciliazione.
Non so rispondere

4. La L. 190/2012, concernente la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella Pubblica Amministrazione, disciplina il Piano Nazionale anti Corruzione che deve avere durata:

Annuale o triennale, a seconda del tipo di Pubblica Amministrazione.
Settennale.
Quinquennale.
Triennale.
Non so rispondere

5. Il bilancio di previsione degli enti locali viene redatto in termini di:

Cassa per le entrate e di competenza per le uscite
Sia di cassa che di competenza
Cassa
Competenza
Non so rispondere

6. Per colmare il disavanzo del bilancio comunale:

si attende l'approvazione del nuovo bilancia annuale
si possono contrarre esclusivamente mutui
si possano utilizzare mutui e prestiti obbligazionari
si utilizzano solo prestiti obbligazionari
Non so rispondere

7. Secondo il CCNL per il personale del comparto delle Regioni ed Autonomie Locali, gli Enti possono stipulare contratti individuali per l’assunzione di personale a tempo determinato, tra l'altro:

per la temporanea copertura di posti vacanti nelle diverse categorie, per un periodo massimo di otto mesi e purché siano avviate le procedure per la copertura dei posti stessi
per la temporanea copertura di posti vacanti nelle diverse categorie, per un periodo massimo di sedici mesi e purché siano avviate le procedure per la copertura dei posti stessi
per la temporanea copertura di posti vacanti nelle diverse categorie, per un periodo massimo di sedici mesi e purché non siano stati avviate la procedure per la copertura dei posti stessi
per la temporanea copertura di posti vacanti nelle diverse categorie, per un periodo massimo di otto mesi e purché non siano stati avviate la procedure per la copertura dei posti stessi
Non so rispondere

8. Il responsabile del procedimento, ai sensi della legge n. 241/1990,...

non può adottare misure relative allo svolgimento dell'istruttoria
Non può mai adottare il provvedimento finale.
Non può esperire ispezioni od ordinare esibizioni di documenti.
Accerta d'ufficio i fatti, disponendo il compimento degli atti all’uopo necessari
Non so rispondere

9. Alla luce di quanto disposto dal D.lgs. 196/2003, quale delle seguenti affermazioni riguardanti il Garante, è corretta?

Il Garante opera alle dipendenze del Ministro della Giustizia
Il Garante opera alle dipendenze del Ministro dell’Interno.
Il Garante è un organo collegiale composto da 4 componenti.
Il Garante è organo monocratico
Non so rispondere

10. Può l'organo esecutivo di un ente locale adottare variazioni di bilancio sostituendosi al consiglio?

no, mai
si, in caso di urgenza, salvo ratifica, a pena di decadenza, da parte dell'organo consiliare entro novanta giorni e comunque entro il 31 dicembre
si, senza alcun limite
si, in caso di urgenza, salvo ratifica, a pena di decadenza, da parte dell'organo consiliare entro sessanta giorni e comunque entro il 31 dicembre
Non so rispondere

11. Ai sensi dell’art. 170 del d. Lgs. 267/2000, il Documento unico di programmazione ha carattere:

generale e costituisce la guida strategica ed operativa dell'ente..
è redatto solo per programmi, con espresso riferimento ai programmi indicati nel bilancio annuale e nel bilancio pluriennale.
è redatto solo per programmi con espresso riferimento ai programmi indicati nel bilancio annuale.
è redatto esclusivamente per programmi senza l'espresso riferimento ai programmi indicati nel bilancio annuale
Non so rispondere

12. I servizi di segreteria comunale, Polizia Municipale e i servizi scolastici possono essere gestiti in convenzioni stipulate tra comuni?

No, tranne i servizi scolastici
Sì, tranne i servizi di Polizia Locale.
Sì, tutti.
Sì, tranne i servizi di segreteria comunale.
Non so rispondere

13. Ai sensi dell'art.170 del D.Lgs.267/2000, per quanto riguarda la parte dell'entrata cosa comprende il documento unico di programmazione degli enti locali?

una valutazione generale sui mezzi finanziari, individuando le fonti di finanziamento ed evidenziando l'andamento storico degli stessi ed i relativi vincoli
la suddivisione in capitoli
una valutazione dettagliata e specifica sui singoli mezzi finanziari, individuando le fonti di finanziamento ed evidenziando l'andamento storico degli stessi ed i relativi vincoli
non è previsto un contenuto specifico
Non so rispondere

14. Secondo il CCNL per il personale del comparto delle Regioni ed Autonomie Locali, il numero dei rapporti a tempo parziale normalmente non può superare:

il 12 per cento della dotazione organica complessiva di personale a tempo pieno di ciascuna categoria
il 25 per cento della dotazione organica complessiva di personale a tempo pieno di ciascuna categoria
il 30 per cento della dotazione organica complessiva di personale a tempo pieno di ciascuna categoria
il 40 per cento della dotazione organica complessiva di personale a tempo pieno di ciascuna categoria
Non so rispondere

15. A norma del D.Lgs 267/2000, le variazioni di bilancio:

sono di competenza inderogabile del consiglio comunale.
possono essere adottate in via d’urgenza dalla giunta comunale, ma debbono essere sottoposte a ratifica da parte del consiglio comunale entro sessanta giorni dall’adozione a pena di decadenza
non possono essere adottate in via d’urgenza, nemmeno dalla giunta comunale
sono di competenza della giunta comunale, ma debbono essere comunicate al consiglio comunale entro sessanta giorni dall’adozione a pena di decadenza.
Non so rispondere

16. A norma della disciplina introdotta dal D.lgs. n. 165/2001, gli organi di governo:

Esercitano le funzioni di indirizzo politico-amministrativo.
Provvedono all'adozione di tutti gli atti e provvedimenti amministrativi, compresi quelli che impegnano l'amministrazione verso l'esterno
Definiscono solo gli obiettivi da attuare
Provvedono all'adozione di tutti gli atti e provvedimenti amministrativi, esclusi quelli che impegnano l'amministrazione verso l'esterno
Non so rispondere

17. Il D.lg. 267/2000 dispone che gli statuti delle province e dei comuni stabiliscono, tra l'altro:

le modalità di conferimento delle deleghe del Consiglio alla Giunta comunale
le forme dell'accesso dei cittadini alle informazioni ed ai procedimenti amministrativi
le modalità di elezione dell'organo consiliare
i requisiti di eleggibilità all'ufficio di consigliere comunale
Non so rispondere

18. A norma del D.Lgs 267/2000, nel PEG le entrate sono articolate:

in titoli, tipologie, categorie, capitoli, ed eventualmente in articoli, secondo il rispettivo oggetto
in titoli, tipologie, categorie, ed eventualmente in articoli, secondo il rispettivo capitolo
in tipologie, categorie, ed eventualmente in titoli secondo il rispettivo articolo
in capitoli, tipologie, categorie, capitoli, ed eventualmente in articoli, secondo il rispettivo titolo
Non so rispondere

19. In base a cosa vengono distribuite le risorse spettanti a comuni e province per spese di investimento previste da leggi settoriali dello Stato?

Ai singoli programmi comunali
A programmi provinciali
A programmi regionali
A programmi statali
Non so rispondere

20. A norma del D.lgs. 165/2001, quale, tra le seguenti funzioni, non rientra espressamente nelle competenze degli organi di governo delle Pubbliche Amministrazioni?

Verificare la rispondenza dei risultati dell'attività amministrativa e della gestione agli indirizzi impartiti
Definire, tra l'altro, i piani, i programmi e le direttive generali per l'azione amministrativa
Provvedere alla gestione amministrativa mediante autonomi poteri di organizzazione delle risorse strumentali e di controllo
Individuare le risorse umane, materiali ed economico- finanziarie da destinare alle diverse finalità e la loro ripartizione tra gli uffici di livello dirigenziale generale
Non so rispondere

21. Viste le disposizioni di cui al D. Lgs. n. 50/2016 e ss.mm.ii., per le concessioni, fatti salvi i casi in cui l'uso dei mezzi elettronici è obbligatorio ai sensi del presente decreto, le stazioni appaltanti possono scegliere uno o più mezzi per tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni. Quale, tra di essi, non è contemplato?

Il mezzo postale
La comunicazione orale, anche telefonica, per comunicazioni diverse da quelle aventi ad oggetto gli elementi essenziali di una procedura di aggiudicazione di una concessione
La consegna a mano comprovata da un avviso di ricevimento
La consegna a mano subordinata ad una precedente comunicazione orale, anche telefonica
Non so rispondere

22. Davanti a quale organo il Sindaco presta giuramento?

Il Prefetto.
Il Presidente della Regione.
Il Consiglio comunale
La Giunta comunale.
Non so rispondere

23. Le variazioni di bilancio in via d'urgenza possono essere disposte:

dalla giunta comunale in via esclusiva
dalla giunta comunale, con ratifica del consiglio
dal consiglio comunale, con l'approvazione del CORECO
dal consiglio comunale in via esclusiva
Non so rispondere

24. Le Pubbliche Amministrazioni possono conferire incarichi individuali, con contratti di lavoro autonomo, ad esperti di particolare e comprovata specializzazione. Cosa stabilisce, di norma, il D.lgs. 165/2001 in relazione alla possibilità di rinnovare tali contratti?

È sempre consentito il rinnovo di tali contratti, senza particolari limitazioni.
Tali contratti sono rinnovabili per una sola volta.
Tali contratti sono rinnovabili per una sola volta, salvo eccezioni.
Non è consentito il rinnovo di tali contratti.
Non so rispondere

25. Quando finisce la numerazione progressiva sul Registro di protocollo ?

Il 31 agosto
Il primo novembre
Il 31 dicembre
Il primo gennaio
Non so rispondere

26. A norma della L. 241/1990, nell’ambito del procedimento amministrativo, quale soggetto può esperire accertamenti tecnici ed ispezioni ed ordinare esibizioni documentali?

L'organo di governo dell'Amministrazione.
L'organo di indirizzo politico- amministrativo dell'Amministrazione.
Il responsabile del procedimento.
In ogni caso il soggetto competente all'adozione del provvedimento finale
Non so rispondere

27. A norma del D.Lgs. 267/2000, l'istituzione del difensore civico presso la provincia può essere prevista:

dal regolamento provinciale.
dalla legge regionale.
dalla legge dello Stato
dallo statuto provinciale.
Non so rispondere

28. A norma della legge 241/90, il termine entro cui deve concludersi il procedimento amministrativo iniziato d'ufficio decorre:

dalla diffida a provvedere intimata dalla parte interessata.
solo dal momento di volta in volta fissato dalla legge.
dall'inizio d'ufficio del procedimento
dalla scadenza del terzo mese successivo alla chiusura dell'istruttoria
Non so rispondere

29. A norma della legge 241/90, il diritto di accesso ai documenti amministrativi é riconosciuto, secondo le modalità di legge:

a chiunque ne faccia motivata domanda.
solo ai titolari di situazioni di diritto soggettivo.
solo ai titolari di situazioni di interesse legittimo.
a chiunque vi abbia interesse per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti.
Non so rispondere

30. Dispone il Regolamento Europeo sulla protezione dei dati (GDPR) che il trattamento di dati personali da parte di un titolare del trattamento…

è sempre ammesso, a prescindere dal consenso dell'interessato.
non è mai ammesso.
è sempre ammesso, a prescindere dal consenso dell'interessato, solo quando si tratta di maggiorenne.
è ammesso solo con il consenso espresso dell'interessato.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate