Tecnico sanitario di radiologia medica

Tempo trascorso
-

1. L’immagine radiografica si realizza (al variare dei fenomeni di assorbimento e trasmissione) secondo il processo definito come:

Effetto fotoelettrico
Assorbimento differenziale
Attenuazione
Non so rispondere

2. La radiazione uscente dal corpo radiografato è composta da: (1) radiazione trasmessa, (2) radiazione assorbita, (3) radiazione diffusa

1 e 2
1, 2, 3
1 e 3
Non so rispondere

3. Il lambda è:

Punto di incontro tra osso parietale, e temporale
Punto di incontro tra osso parietale, occipitale e temporale
Punto all’incrocio tra la sutura lambdoidea e sutura sagittale mediana
Non so rispondere

4. Nella proiezione A/P del rachide cervicale il raggio centrale è obliquato:

In senso cranio-caudale di ca. 10-15°
In senso cranio-caudale di ca. 30°
In senso caudo-craniale di ca. 10-15°
Non so rispondere

5. Il Piano di Francoforte (o Piano Orizzontale Tedesco o Piano di Virchow):

Passa per il bordo superiore del meato acustico esterno e per il margine inferiore del contorno orbitario
Passa bilateralmente per il centro del meato acustico esterno e per il punto più vicino del bordo laterale dell’orbita
Passa per il vertice e per il meato acustico esterno
Non so rispondere

6. Il principale fattore che influisce sulla sfocatura dell’immagine è:

Il tempo di esposizione
L’effetto anodico
La dimensione della macchia focale
Non so rispondere

7. Dove sbocca la vena cava superiore?

Nell’atrio sinistro del cuore
Nel ventricolo sinistro del cuore
Nell’atrio destro del cuore
Non so rispondere

8. Il muscolo sternocleidomastoideo fa parte dei muscoli:

Della gamba
Del collo
Della faccia
Non so rispondere

9. Nel movimento di abduzione l'arto viene:

Allontanato dal tronco
Avvicinato al tronco
Ruotato
Non so rispondere

10. L’atlante si articola:

Con i condili occipitali e con il dente dell’epistrofeo
Solo con i condili occipitali
Solo con il dente dell’epistrofeo
Non so rispondere

11. Durante l’esecuzione di un esame radiografico in Terapia Intensiva Neonatale:

E’ obbligatorio posizionare sempre le protezioni mobili (paratie piombate)
Non è necessario l’utilizzo di protezioni mobili se le incubatrici sono tra loro distanti almeno 1 m
Che almeno un operatore mantenga immobilizzato il paziente
Non so rispondere

12. Ai sensi dell’art 4 della legge n° 3/2018, ogni Ordine TSRM e PSTRP è costituito da:

3 Albi Professionali, uno per ognuna delle tre aree sanitarie rappresentate
14 Albi Professionali, uno per ognuna delle tre aree rappresentate più una per ognuna delle professioni sanitarie con più di 4.000 iscritti
19 Albi Professionali, uno per ognuna delle professioni sanitarie rappresentate
Non so rispondere

13. Nella procedura di nefrostomia il paziente viene solitamente posizionato in decubito:

Sul fianco sul quale si interviene
Supino
Prono
Non so rispondere

14. Come si misura il diametro delle guide angiografiche:

In french
In mm
In inches
Non so rispondere

15. Secondo la DIRETTIVA EURATOM 2013/59 per quale organo è stato abbassato il limite di dose per le persone esposte professionalmente?

Cristallino
Intestino
Ghiandola mammaria
Non so rispondere

16. Quali sono i criteri di correttezza dell'esame mammografico?

Simmetria ghiandolare
Visione completa dei quadranti interno ed esterno
Capezzolo in asse, visione completa dei quadranti interno ed esterno, simmetria ghiandolare
Non so rispondere

17. Quali delle seguenti pratiche radiologiche sono considerate speciali ai sensi del Dlgs 101/2020?

Esposizioni di pazienti in età pediatrica
Esposizioni di donne in età fertile
Esami RM con utilizzo di Mezzo di Contrasto paramagnetico extravascolare
Non so rispondere

18. Gli effetti genetici e l’induzione di neoplasie hanno carattere:

Stocastico
Non stocastico
Deterministico
Non so rispondere

19. Per quanto tempo in base alla Circolare n.61 del Ministero della Salute del 19 dicembre 1986 deve essere conservato il referto radiologico?

Per almeno 20 anni
A tempo indeterminato
Per almeno 10 anni
Non so rispondere

20. Un programma informatico consiste di:

Insieme di record
Sequenza di istruzioni
Insieme di dati
Non so rispondere

21. La frequenza di Larmor dipende da:

Solo dal campo magnetico statico
Dal tipo di nucleo più altre componenti
Solo dal tipo di nucleo
Non so rispondere

22. Quale porzione del Piano di Fourier (K-space) occorre campionare accuratamente se si impiega un bolo di MdC paramagnetico e.v.?

Quella centrale
Quella periferica
La metà acquisita
Non so rispondere

23. Una banda di saturazione in RM:

Si utilizza in tutti gli esami
Annulla il segnale della zona a cui è sovrapposta
Implementa il segnale della zona a cui è sovrapposta
Non so rispondere

24. Quale delle seguenti affermazioni non è corretta?

Nelle sequenze T2 pesate il muscolo appare iperintenso
Nelle sequenze T2 pesate il grasso appare iperintenso
Nelle sequenze T1 pesate l’acqua appare ipointensa
Non so rispondere

25. Quale tra i seguenti parametri estrinseci in RM caratterizza la famiglia di sequenze Inversion Recovery?

Tempo di INVERSIONE (TI)
Tempo di RIPETIZIONE (TR)
Flip Angle (FA)
Non so rispondere

26. E’ possibile verificare il tempo di esposizione al Campo Magnetico degli operatori che lavorano all’interno della sala RM?

Mai
SI, con particolari dosimetri
E’ soltanto possibile fare una dosimetria ambientale
Non so rispondere

27. Quali sequenze presentano una sensibilità minore agli artefatti da suscettibilità magnetica?

GRASE
SE
FSE o TSE
Non so rispondere

28. Il radionuclide Iodio-131:

Ha 131 elettroni
Ha numero di massa 131
Ha 131 protoni
Non so rispondere

29. L’angiocardioscintigrafia (Gated Blood-pool) all’equilibrio:

Utilizza globuli rossi marcati ed è eseguita in proiezione OAD
Utilizza globuli rossi marcati
Viene eseguita in proiezione OAD
Non so rispondere

30. l radiofarmaco 99mTc-DTPA si utilizza per eseguire:

Scintigrafia renale statica
Scintigrafia renale sequenziale
Scintigrafia sequenziale epatobiliare
Non so rispondere

31. Nella radioterapia stereotassica cranica la geometria dei fasci può essere conformata tramite:

Collimatori cilindrici e microMLC
Collimatori conici e MLC convenzionale
MLC convenzionale e microMLC
Non so rispondere

32. Quale dispositivo impedisce l’acquisizione di immagini “portali” (in RT)?

MLC
Filtro a cuneo fisso
Filtro dinamico (EDW)
Non so rispondere

33. I vantaggi principali della RT con Protoni sono?

Elevata dose in uscita ed elevata conformazione di dose al target
Elevata conformazione della dose al target e risparmio di dose ai tessuti sani
Tempo inferiore di trattamento rispetto alla RT a fasci esterni
Non so rispondere

34. L’acquisizione di scansioni (strati) in espirazione nello studio HRCT del torace serve ad evidenziare:

Eventuali noduli polmonari
Zone di “air trapping”
Le strutture del mediastino
Non so rispondere

35. In MDTC l’utilizzo della modulazione automatica dei mA comporta:

L’esecuzione obbligatoria di due scanogrammi su due piani ortogonali fra loro
L’utilizzo di alti valori del pitch
La necessità di evitare di includere nello scanogramma elementi estranei ad alta densità
Non so rispondere

36. Per effettuare una Colon - TC occorre distendere il grosso intestino:

Attraverso l’impiego di aria o anidride carbonica
Attraverso l’impiego di acqua e solfato di bario
Attraverso l’impiego di mezzo di contrasto iodato
Non so rispondere

37. In TC a quale valore di tensione (kVp) la differenza di attenuazione tra iodio e acqua è più alta?

80 kVp
120 kVp
140 kVp
Non so rispondere

38. Quale descrittore di dose in TC è utile per confrontare lo stesso protocollo di studio in due tomografi differenti?

Dose efficace
DLP
CTDI
Non so rispondere

39. Nelle ricostruzioni VRT (Volume Rendering Tecnique) in TC

Il numero TC di ogni voxel è messo in relazione con una curva di densità che determina l’opacità dei vari tessuti
Il numero TC è scelto arbitrariamente dal software di ricostruzione e rappresentato con un codice colore
Il numero TC di ogni pixel è messo in relazione con una curva di densità che determina l’opacità dei vari tessuti
Non so rispondere

40. Negli apparecchi MDTC attualmente in commercio al fine di aumentare il SNR e/o diminuire la dose si impiegano:

Algoritmi di ricostruzione iterativa
Detettori dinamici
Algoritmi di ricostruzione FBP non filtrata
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate