Istruttore tecnico settore urbanistica edilizia privata e suap

Tempo trascorso
-

1. Le ordinanze di natura gestionale, salva diversa e espressa disposizione di legge, sono di competenza

del sindaco in veste di ufficiale del governo e rappresentante legale dell'ente
del sindaco in veste di capo dell'amministrazione
dei dirigenti o responsabili dei servizi
Non so rispondere

2. Nel permesso di costruire sono indicati i termini di inizio e ultimazione dei lavori. Essi sono rispettivamente:

Un anno dal rilascio del titolo e due anni dall'inizio dei lavori
due anni dal rilascio del titolo e tre anni dall'inizio dei lavori
Un anno dal rilascio del titolo e tre anni dall'inizio dei lavori
Non so rispondere

3. Ai sensi del DPR 380/2001 il rilascio del permesso di costruire è necessario:

Per gli interventi di manutenzione straordinaria
Per le opere temporanee relative alla ricerca nel sottosuolo
Per gli interventi di ristrutturazione urbanistica
Non so rispondere

4. Quali sono le finalità dei piani urbanistici attuativi:

Predisporre l'esecuzione di opere nelle comunità montane
Rendere attuativo il piano degli interventi
Ordinare gerarchicamente gli interventi urbanistici da eseguire
Non so rispondere

5. Che cosa contiene il certificato di destinazione urbanistica (CDU) di cui all'art 30 del DPR 380/2001

Certifica la consistenza e le dimensioni dell'immobile/particelle interessate
Certifica le prescrizioni urbanistiche ed edilizie riguardanti l'edificabilità del suolo o la destinazione d'uso dell'area interessata
Certifica che l'utilizzazione dell'immobile interessato non differisca dalla categoria catastale individuata dall'ufficio del territorio ai fini fiscali
Non so rispondere

6. Ai sensi del DPR 160/2010 quale titolo unico, per la realizzazione dell'intervento e per lo svolgimento delle attività richieste, viene rilasciato?

Il Permesso di Costruire
La SCIA alternativa al Permesso di Costruire
Il provvedimento conclusivo del procedimento
Non so rispondere

7. Ai sensi della L241/1990, nei casi in cui disposizioni di legge non prevedono un termine diverso, i procedimenti amministrativi di competenza delle amministrazioni statali e degli enti pubblici nazionali entro quanto devono concludersi?

Entro il termine di 15 giorni
Entro il termine di 30 giorni
Entro il termine di 90 giorni
Non so rispondere

8. Ai sensi del D. Lgs 267/200, in quali casi particolari il Sindaco adotta ordinanze contingibili e urgenti?

in caso di disciplina degli orari degli esercizi commerciali, dei pubblici esercizi e dei servizi pubblici
in caso di emergenze sanitarie o di igiene pubblica a carattere esclusivamente locale
in caso di disciplina degli orari di apertura al pubblico degli uffici pubblici localizzati nel territorio
Non so rispondere

9. La mancata presentazione della segnalazione certificata ai fini dell'agibilità in caso di nuove costruzioni:

Comporta una sanzione penale
comporta l'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da Euro 77,00 a Euro 464,00
non comporta alcuna sanzione
Non so rispondere

10. Ai sensi della LR 11/2004, da cosa è costituito il Piano Regolatore Comunale?

Dal piano di assetto del territorio comunale (PAT), dal piano degli interventi comunali (PI) e dai piani urbanistici attuativi (PUA)
Dal Piano di assetto del territorio comunale (PAT), dal piano degli interventi comunali (PI)
Dal piano di assetto del territorio comunale (PAT), dal piano degli interventi comunali (PI), dal piano di assetto del territorio intercomunale (PATI) e dai piani urbanistici attuativi (PUA)
Non so rispondere

11. Ai sensi della LR 11/2004, per quanti anni il Comune può prorogare la validità di un Piano Urbanistico Attuativo (PUA)

2 anni
5 anni
10 anni
Non so rispondere

12. Il consumo del suolo ai sensi della LR 14/2017 è:

gradualmente ridotto nel corso del tempo
gradualmente aumentato nel corso del tempo
assoggettato a nessuna limitazione
Non so rispondere

13. Ai sensi della LR 14/2019 - "Veneto 2050" quali sono le percentuali minime di ampliamento previste dagli articoli 6 e 7?

15-25
20-40
30-50
Non so rispondere

14. Ai sensi della LR 11/2004, nel procedimento di formazione del Piano degli Interventi (PI), chi predispone un documento in cui sono evidenziati, secondo le priorità, le trasformazioni urbanistiche, gli interventi, le opere pubbliche da realizzarsi nonché gli effetti attesi (documento programmatico preliminare) e lo illustra presso la sede del comune nel corso di un apposito consiglio comunale?

Il Sindaco
Il Responsabile Unico del Procedimento
Il Professionista incaricato della redazione del piano
Non so rispondere

15. Nel caso di un intervento edilizio soggetto a "Segnalazione certificata di inizio attività in alternativa al permesso di costruire" i lavori possono iniziare

al momento della presentazione della "Segnalazione certificata di inizio attività in alternativa al permesso di costruire"
dopo 30 giorni dalla presentazione della "Segnalazione certificata di inizio attività in alternativa al permesso di costruire
dopo 60 giorni dalla presentazione della "Segnalazione certificata di inizio attività in alternativa al permesso di costruire
Non so rispondere

16. Ai sensi della LR 11/2004, nel procedimento di formazione ed efficacia del PAT, mediante procedura concertata tra Comune e Provincia, trascorsi i termini per il deposito e le osservazioni cosa deve fare il Comune?

il Comune trasmette la documentazione al Consiglio Comunale per l’approvazione
Il Comune trasmette la documentazione alla Giunta Comunale per l’approvazione
Il Comune convoca una conferenza di servizi alla quale partecipano gli enti interessati
Non so rispondere

17. Ai sensi della LR 11/2004, che durata hanno i vincoli preordinati all'esproprio?

Hanno la durata di cinque anni e possono essere reiterati una sola volta e per la stessa durata
Hanno la durata di dieci anni e possono essere reiterati una sola volta e per la stessa durata
Hanno la durata di quindici anni e possono essere reiterati una sola volta e per la stessa durata
Non so rispondere

18. Ai sensi della LRL 11/2004, nel procedimento di formazione ed efficacia del PAT (non concertata), dopo quanto tempo il piano diventa efficace?

Il piano diventa efficace quindici giorni dopo la pubblicazione del provvedimento di approvazione nel BUR
Il piano diventa efficace trenta giorni dopo la pubblicazione del provvedimento di approvazione nel BUR
Il piano diventa efficace novanta giorni dopo la pubblicazione del provvedimento di approvazione nel BUR
Non so rispondere

19. Ai sensi dell'art. 20 del D.P.R. 380/2001 nell'ipotesi in cui, ai fini della realizzazione dell'intervento, sia necessario acquisire atti di assenso, comunque denominati, dimaltre amministrazioni, viene convocata una conferenza di servizi:

Dal Sindaco
Dall'Assessore ai lavori pubblici
Dal competente ufficio comunale
Non so rispondere

20. A norma delle disposizioni contenute nel D. Lgs. 42/2004 e successive modifiche, per gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria che non alterino lo stato dei luoghi e l'aspetto esteriore degli edifici:

È necessaria la preventiva autorizzazione da parte del Corpo Forestale dello Stato
Non è necessaria, di norma, la preventiva autorizzazione dell'Amministrazione competente
E' necessaria la preventiva autorizzazione del soprintedente per i beni e le attività culturali
Non so rispondere

21. Nel permesso di costruire sono indicati i termini di inizio e di ultimazione dei lavori. Essi sono rispettivamente:

Un anno dal rilascio del titolo e due anni dall'inizio dei lavori
Due anni dal rilascio del titolo e tre aani dall'inizio dei lavori
Un anno dal rilascio del titolo e tre anni dall'inizio dei lavori
Non so rispondere

22. In materia di trattamento di dati personali, il "Responsabile" del trattamento ...

E' la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo preposti dal titolare al trattamento di dati personali
Corrisponde alla figura del "Garante"
E' la persona fisica, la persona giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente, associazione od organismo cui competono le decisioni in ordine alle finalità ed alle modalità del trattamento di dati personali
Non so rispondere

23. La pubblica amministrazione ha l'obbligo generale di determinare, per ciascun tipo di procedimento, l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria?

Si, la determinazione dell'unità responsabile del procedimento costituisce un obbligo generale
La determinazione dell'unità responsabile del procedimento costituisce obbligo generale solo per i provvedimenti a rilevanza esterna
No, la legge n. 241/1990 lascia ampia facoltà all'amministrazione in merito alla determinazione dell'unità responsabile del procedimento
Non so rispondere

24. Ai sensi dell'art. 6 bis del DPR 380/2001 quali sono gli interventi riconducibili alla comunicazione inizio lavori asseverata (CILA)?

Quelli riconducibili all'art. 6
Quelli riconducibili all'art. 10 e 22
Quelli non riconducibili all'elenco di cui agli artt. 6, 10 e 22
Non so rispondere

25. Ai sensi dell'art. 20 del DPR 380/2001, decorso inutilmente il termine per l'adozione del provvedimento conclusivo, ove il dirigente o il responsabile dell'ufficio non abbia apposto motivato diniego, cosa si forma sulla domanda del permesso a costruire?

Silenzio assenso
L'istanza decade
Rigetto automatico
Non so rispondere

26. Ai sensi dell'art. 16, lett. d-ter) del DPR 380/2001, al maggior valore generato su interventi su aree o immobili in variante urbanistica, in deroga o con cambio di destinazione d'uso, il maggior valore generato calcolato dall'amministrazione comunale in quale misura minima è suddiviso tra il Comune e la parte privata?

In misura non inferiore al 50% tra il Comune e la parte privata
In misura non inferiore al 75% tra il Comune e la parte privata
In misura maggiore del 50% tra il Comune e la parte privata
Non so rispondere

27. Ai sensi del D. Lgs. 42/2004 che rapporto sussiste tra il permesso di costruire e l'autorizzazione paesaggistica?

L'autorizzazione paesaggistica è atto autonomo rispetto al permesso di costruire
L'autorizzazione paesaggistica è atto subordinato al rilascio del permesso a costruire
L'autorizzazione paesaggistica è atto propedeutico al rilascio del permesso a costruire
Non so rispondere

28. L'ordinanza contingibile e urgente che viene redatta al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità dei cittadini viene emanata da:

La Giunta Comunale
Il Sindaco
Il dirigente Ufficio Tecnico
Non so rispondere

29. In relazione al procedimento di formazione di un PUA (piano urbanistico attuativo) il provvedimento di adozione viene adottato da:

Il Consiglio Comunale
Il Sindaco
La Giunta Comunale
Non so rispondere

30. In caso di manutenzione straordinaria con opere interne che incidono sulle parti strutturali, qual è il titolo abilitativo ad eseguire tale intervento?

Nessuno in quanto attività libera
Comunicazione Inizio lavori asseverata (CILA)
Segnalazione certificata inizio attività (SCIA)
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate