Traccia prova scritta istruttore amministrativo

Tempo trascorso
-

1. Secondo il Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali – D.Lgs. n. 267/2000 e salvo diversa previsione regolamentare, il consigliere anziano:

è colui che ha ottenuto il maggior numero di preferenze tra i consiglieri neo eletti
è colui che ha la maggior età anagrafica tra i consiglieri neo eletti
è colui che ha ottenuto la maggior cifra individuale con esclusione del Sindaco neo eletto e dei candidati alla carica di sindaco, proclamati consiglieri
Non so rispondere

2. A chi spetta l’emanazione di un’ordinanza finalizzata a modificare temporaneamente la regolamentazione della sosta e della circolazione veicolare, in occasione dello svolgimento di una fiera?

Al Sindaco
Al dirigente/responsabile del servizio competente
All’Ufficio della Polizia Locale
Non so rispondere

3. In caso di dimissioni del Sindaco:

le relative funzioni vengono esercitate dal vice Sindaco fino alla scadenza naturale del mandato elettorale
si procede allo scioglimento del Consiglio ed alla nomina di un commissario
le funzioni vengono temporaneamente esercitate dal consigliere anziano in attesa di nuove elezioni
Non so rispondere

4. Nei Comuni con popolazione fino a 15.000 abitanti un elettore può votare per un candidato alla carica di Sindaco ed esprimere una preferenza per un candidato alla carica di consigliere inserito in una lista ad esso non collegata (cosiddetto voto disgiunto)?

No
Si
Sì, purché esprima una sola preferenza
Non so rispondere

5. Il dipendente nominato agente contabile, relativamente all’attività di maneggio di pubblico denaro, è soggetto alla giurisdizione:

del Tribunale Ordinario
della Corte dei Conti
del Tribunale Amministrativo Regionale
Non so rispondere

6. Il dirigente ha autonomo potere di spesa?

Sì, nel limite delle risorse assegnate e nel rispetto degli indirizzi stabiliti dagli organi di governo
No
Sì, solo se dirige il settore economico-finanziario
Non so rispondere

7. La responsabilità degli uffici e dei servizi ed il potere di adottare atti anche di natura tecnica gestionale può essere attribuita ad un assessore?

No, mai
Sì, solo nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti
Sì, solo nei comuni con popolazione inferiore a 3.000 abitanti
Non so rispondere

8. Il Conto economico fa parte:

del bilancio di previsione finanziario
del rendiconto della gestione
del Documento Unico di Programmazione
Non so rispondere

9. La Giunta Comunale in data 5 novembre 2021 adotta, in via d’urgenza, una variazione al bilancio di previsione; entro quale termine deve intervenire la ratifica da parte dell’organo consiliare?

Entro 60 giorni dall’adozione della deliberazione
Entro 60 giorni dall’esecutività della deliberazione
Entro il 31.12.2021
Non so rispondere

10. La variazione di assestamento generale al bilancio di previsione va adottata entro:

il 31 luglio
il 30 novembre
il 31 dicembre
Non so rispondere

11. L’individuazione del revisore unico avviene:

a cura del Comune vagliando i curricula dei candidati, previo avviso pubblicato all’albo pretorio
mediante sorteggio tra gli iscritti in apposito albo istituito presso il Ministero dell’Interno ed articolato su base regionale
direttamente da parte del Comune, senza particolari formalità
Non so rispondere

12. Il Codice dei contratti pubblici (D.Lgs. n. 50/2016) disciplina i contratti di appalto e di concessione delle amministrazioni aggiudicatrici:

di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria
di importo superiore alle soglie di rilevanza comunitaria
di qualsiasi importo
Non so rispondere

13. In un Comune con popolazione di 3.000 abitanti l’approvazione del programma triennale dei lavori pubblici:

deve avvenire obbligatoriamente con specifica deliberazione della Giunta Comunale
può avvenire nell’ambito del Documento Unico di Programmazione
è facoltativa
Non so rispondere

14. Le soglie di rilevanza comunitaria sono periodicamente rideterminate con provvedimento:

dell’Autorità Nazionale Anticorruzione
della Commissione Europea
del Ministero delle Infrastrutture
Non so rispondere

15. L’offerta economicamente più vantaggiosa è quella:

che presenta il prezzo più basso
che presenta il miglior rapporto qualità/prezzo secondo regole predeterminate
che presenta il maggior ribasso rispetto al prezzo a base d’asta, fatta eccezione per le offerte anomale
Non so rispondere

16. La pubblica amministrazione può aggravare un procedimento amministrativo?

No, mai
Sì, soltanto se previsto da uno specifico regolamento
Sì, soltanto per esigenze motivate e straordinarie dettate dallo svolgimento dell’istruttoria
Non so rispondere

17. Qualora un procedimento ad iniziativa di parte non sia concluso entro il termine stabilito da disposizioni di legge o regolamentari, il cittadino interessato:

deve riproporre l’istanza
può presentare istanza di attivazione del potere sostitutivo
può agire solo in sede giurisdizionale
Non so rispondere

18. Un funzionario a cui è stata attribuita la responsabilità di un procedimento, terminata la fase istruttoria, presenta i relativi atti al dirigente competente ai fini dell’adozione del provvedimento finale. Il dirigente può adottare un provvedimento che si discosti dalle risultanze dell’istruttoria condotta?

No, deve uniformarsi ad essa
Sì, riportandone la motivazione nel provvedimento medesimo
Sì, senza necessità di motivazione
Non so rispondere

19. In linea generale e fatta eccezione per i casi espressamente previsti dalla legge, nei procedimenti ad istanza di parte per i quali l’autorità competente intenda adottare un provvedimento negativo, qual è l’iter corretto da seguire?

L’autorità competente emana il provvedimento e lo notifica al soggetto istante che può ricorrere presso le sedi giurisdizionali competenti
Prima della formale adozione del provvedimento, l’autorità competente comunica al soggetto istante i motivi che ostano all’accoglimento della domanda, dando la possibilità al medesimo di presentare osservazioni
Non vi è un iter specifico previsto dalla legge, ogni amministrazione segue le disposizioni regolamentari di cui si è dotata
Non so rispondere

20. L’accesso ai documenti amministrativi:

è sempre gratuito
è sempre subordinato al rimborso del costo di riproduzione
è gratuito in caso di solo esame degli atti, mentre in caso di rilascio di copia è subordinato al rimborso del costo di riproduzione
Non so rispondere

21. In un procedimento derivante da una richiesta di accesso agli atti, un soggetto controinteressato presenta una motivata opposizione; come deve comportarsi l’amministrazione?

Valuta l’opposizione e decide in merito all’istanza di accesso
Avvisa il richiedente dell’opposizione pervenuta chiedendo di formulare eventuali controdeduzioni
Indìce un incontro tra le parti al termine del quale assume la decisione finale
Non so rispondere

22. Un fornitore del Comune, in occasione delle festività natalizie, fa recapitare ad un dipendente pubblico un regalo del valore stimato di 200 euro; come deve comportarsi il dipendente?

Può accettarlo in quanto di modico valore e rientrante nell’ambito delle normali relazioni di cortesia
Può accettarlo purché avvisi tempestivamente il responsabile della prevenzione della corruzione
Lo deve mettere immediatamente a disposizione dell’Amministrazione per la restituzione o per essere devoluto a fini istituzionali
Non so rispondere

23. Un dipendente comunale addetto all’Ufficio Sport che intende aderire ad un’associazione sportiva locale, come deve comportarsi nei confronti del Comune?

Non deve fare nulla
Deve comunicare tempestivamente l’adesione al responsabile dell’ufficio di appartenenza
Non può aderire all’associazione per conflitto di interessi
Non so rispondere

24. Un pubblico dipendente a cui sia stato assegnato in dotazione un automezzo per l’espletamento dei compiti d’ufficio, può trasportare terze persone?

No, mai
No, se non per motivi d’ufficio
Sì, purché tale condotta non lo distolga dal servizio o non crei un danno diretto o indiretto all’ente
Non so rispondere

25. Un pubblico ufficiale che, nell’esercizio delle sue funzioni e giovandosi dell’errore altrui, riceve indebitamente una somma di denaro, commette un reato?

Sì, commette un reato che rientra nelle fattispecie del peculato
No, purché restituisca la somma ricevuta
Sì, commette il reato di appropriazione indebita
Non so rispondere

26. Quale reato commette un pubblico ufficiale che entro trenta giorni dalla richiesta di chi vi abbia interesse non compie l’atto del suo ufficio e non risponde per esporre le ragioni del ritardo?

Omissione di atti d’ufficio
Abuso d’ufficio
Violazione dei doveri d’ufficio
Non so rispondere

27. Il cosiddetto accesso civico semplice riguarda:

tutti i dati ed i documenti detenuti stabilmente da una pubblica amministrazione
tutti provvedimenti emessi da una pubblica amministrazione
tutti i dati ed i documenti dei quali sia stata omessa la pubblicazione nella Sezione “Amministrazione Trasparente” del sito internet istituzionale dell’ente
Non so rispondere

28. Nella predisposizione di un modulo da mettere a disposizione dei cittadini per la presentazione di istanze, è necessario fare attenzione a quali dati vengono chiesti?

No, posso chiedere anche dati eccedenti rispetto a quelli strettamente necessari, purché non rientrino nel novero dei dati sensibili
Sì, posso chiedere solo i dati strettamente necessari alle finalità per le quali sono trattati
No, purché il modulo sia corredato da una dichiarazione del cittadino che autorizzi il trattamento di tutti i dati raccolti
Non so rispondere

29. Il titolare del trattamento può essere:

solo una persona fisica
solo una persona giuridica
un’autorità pubblica
Non so rispondere

30. Un cittadino può contattare il responsabile della protezione dei dati per questioni relative al trattamento, da parte dell’ente, dei suoi dati personali?

Si
No, può contattare il titolare o il responsabile del trattamento
No, può contattare il Garante della protezione dei dati personali
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate