Diritto Tributario

Tempo trascorso
-

1. Nel rimborso d'imposta:

il contribuente è il creditore
il contribuente è il debitore
si considerano contribuenti solo i cittadini extracomunitari
nel sistema tributario italiano non vi è l'istituto del rimborso
Non so rispondere

2. La ritenuta d'acconto è:

una ritenuta diretta
una ritenuta indiretta
una ritenuta calcolata forfettariamente
una ritenuta che si applica solo ai lavoratori dipendenti
Non so rispondere

3. La c.d. pace fiscale è stata introdotta:

nel 2005
nel 2012
nel 2017
nel 2018
Non so rispondere

4. La riscossione delle imposte è:

non è un procedimento amministrativo
un procedimento civile e penale
un procedimento amministrativo
un procedimento penale
Non so rispondere

5. In un sistema tributario si applica il principio della progressività "per classi" quando:

ad ogni classe d’imponibile corrisponde un’aliquota costante, che cresce passando da una classe più bassa ad una più alta
ad ogni classe d’imponibile corrisponde un’aliquota costante, che cresce passando da una classe più alta ad una più bassa
si colpisce con un’aliquota costante la base imponibile, dopo aver detratto da questa un ammontare fisso
per ogni classe d’imponibile è prevista un’aliquota che si applica solo allo scaglione d’imponibile compreso in quella classe
Non so rispondere

6. La "contabilità in nero" costituisce:

non costituisce prova documentale
una prova documentale
una prova solo in determinati casi
non costituisce prova in quanto non è enunciata tra le scritture contabili disciplinate dagli artt 2709 e ss cod civ
Non so rispondere

7. La prova testimoniale:

non può essere utilizzata nel processo tributario
può essere utilizzata nel processo tributario
può essere utilizzata solo in determinate circostanze
può essere utilizzata nel processo tributario, esclusivamente se è ammessa la testimonianza del terzo
Non so rispondere

8. Cos'è l'IMU?

Un’imposta sulle transazioni finanziarie
Un'imposta comunale immobiliare, reale, diretta e proporzionale
Un'imposta comunale indiretta e progressiva
Una tassa erariale
Non so rispondere

9. Cos'è l'imposta di bollo?

Un'imposta erariale indiretta e proporzionale
Un’imposta diretta sui contratti
Una tassa comunale che colpisce i beni mobili
Una tassa comunale che colpisce i beni immobili
Non so rispondere

10. Che natura ha la "tassa"?

Natura di corrispettivo
Natura economica
Natura tributaria
Natura non tributaria
Non so rispondere

11. Il condono fiscale:

chiude la lite fra fisco e contribuente, quando viene pagata una parte dell'imposta
elimina tutte le sanzioni, ma si deve pagare una parte dell'imposta
chiude la lite fra contribuente e fisco, ma se deve pagare una sanzione pecuniaria
chiude la lite fra contribuente e fisco, ma se deve pagare una parte di sanzione pecuniaria
Non so rispondere

12. La fattura va redatta in:

in una copia
in due copie
in tre copie
in quattro copie
Non so rispondere

13. Il reddito d'impresa :

deriva dall'esercizio di associazioni di categoria
deriva dall'attività di lavoro
deriva dall'esercizio di imprese commerciali
deriva dall'esercizio di associazioni di categoria
Non so rispondere

14. In un sistema tributario si applica il principio della progressività "per scaglioni" quando:

Per ogni classe d’imponibile è prevista un’aliquota che si applica solo allo scaglione d’imponibile compreso in quella classe
ad ogni classe d’imponibile corrisponde un’aliquota costante, che cresce passando da una classe più alta ad una più bassa
si colpisce con un’aliquota costante la base imponibile, dopo aver detratto da questa un ammontare fisso
ad ogni classe d’imponibile corrisponde un’aliquota costante, che cresce passando da una classe più bassa ad una più alta
Non so rispondere

15. Irregolarità ed omissioni possono essere sanate con:

tramite le commissioni tributarie
il ravvedimento
non possono essere sanate
pagando la relativa imposta
Non so rispondere

16. In un sistema tributario si applica il principio della progressività "continua" quando:

l’aliquota aumenta in misura continua con l’aumentare della base imponibile, fino ad un massimo, raggiunto il quale essa rimane costante
per ogni classe d’imponibile è prevista un’aliquota che si applica solo allo scaglione d’imponibile compreso in quella classe
ad ogni classe d’imponibile corrisponde un’aliquota costante, che cresce passando da una classe più alta ad una più bassa
si colpisce con un’aliquota costante la base imponibile, dopo aver detratto da questa un ammontare fisso
Non so rispondere

17. Cosa si intende per pressione fiscale:

il rapporto fra le entrate fiscali e tutte le spese dello stato
il rapporto fra tutte le entrate e tutte le spese dello stato
il rapporto fra le entrate fiscali ed il prodotto interno lordo
il rapporto fra le entrate fiscali ed il prodotto interno netto
Non so rispondere

18. L'avviso di accertamento:

è un contratto
un atto normativo
è un atto amministrativo
non è un atto amministrativo
Non so rispondere

19. Aumentando la spesa pubblica si ha una redistribuzione del reddito:

solo se il sistema tributario è proporzionale
solo se il sistema tributario non è progressivo
solo se il sistema tributario è progressivo
in ogni caso
Non so rispondere

20. Quando si ha evasione fiscale?

Quando non si pagano i tributi
Quando si pagano i tributi volutamente
Quando si pagano i tributi
Quando si è esentati
Non so rispondere

21. Lo statuto del contribuente è stato approvato:

nel 2000
nel 2003
nel 2008
nel 2016
Non so rispondere

22. In cosa consiste il «diritto d’interpello (ruling)»?

Nella possibilità per il contribuente di ottenere risposte dall’amministrazione finanziaria, sulla correttezza o meno di determinati comportamenti
Nella possibilità per il contribuente di presentare all’amministrazione finanziaria una richiesta di rateizzazione di un debito scaduto
Nella possibilità per il contribuente di presentare all’amministrazione finanziaria una richiesta di cancellazione di un debito scaduto, in presenza di talune circostanze specifiche previste dalla legge
E' un diritto non riconosciuto nel nostro ordinamento tributario
Non so rispondere

23. Entro quanti giorni deve essere effettuata la registrazione delle fatture emesse?

10 giorni del mese successivo
15 giorni del mese successivo
20 giorni del mese successivo
30 giorni del mese successivo
Non so rispondere

24. Nel caso di esercizio del «diritto d’interpello (ruling)», la richiesta del parere a chi deve essere presentata?

All'Agenzia delle Entrate
Alla competente Direzione Centrale del Dipartimento delle Finanze
Al Ministero del Tesoro
Alla competente Commissione Tributaria
Non so rispondere

25. La tassa:

si riferisce a un prezzo da pagare allo stato per una prestazione offerta dallo stesso
non si riferisce a un prezzo da pagare allo stato per una prestazione offerta dallo stesso
non è legata a una controprestazione
consiste in un prelievo coattivo nei confronti del contribuente per finanziare i servizi pubblici
Non so rispondere

26. La soggettività tributaria attiva:

fa capo all’ente che impone l’imposta e che esercita la cosiddetta funzione tributaria
non fa capo all’ente che impone l’imposta e che esercita la cosiddetta funzione tributaria
fa capo all’ente che impone l’imposta e che non esercita la cosiddetta funzione tributaria
si riferisce al contribuente
Non so rispondere

27. La soggettività tributaria passiva:

non si riferisce al contribuente
si riferisce alle sole persone fisiche
si riferisce solo a persone giuridiche
si riferisce al contribuente
Non so rispondere

28. Nel caso delle imposte dirette, lo Stato si trova direttamente di fronte:

a molteplici creditori fiscali
al creditore fiscale
a molteplici debitori non fiscali
al debitore fiscale
Non so rispondere

29. Ai fini fiscali le diverse tipologie di reddito si possono classificare in:

reddito fondiario, di capitale, di lavoro dipendente, di lavoro autonomo, redditi di impresa e redditi diversi
reddito fondiario, di capitale, di lavoro e redditi diversi
reddito di capitale, di lavoro dipendente,redditi di impresa
reddito di lavoro dipendente ,redditi di impresa e redditi di pensione
Non so rispondere

30. Il reddito fondiario è quello:

derivante dalla titolarità di fondi comuni di investimento
derivante dalla proprietà di edifici produttivi
derivante dalla proprietà o altro diritto reale su terreni
derivante dalla proprietà o altro diritto reale su terreni o fabbricati
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate