30 domande sul Sindaco

Tempo trascorso
-

1. Chi è il Sindaco metropolitano?

il sindaco del Comune capoluogo
Non è il Sindaco del Comune capoluogo
È il Sindaco del Comune più popoloso, a prescindere se rappresenti anche il Comune capoluogo
È il Sindaco del Comune più esteso, a prescindere se rappresenti anche il Comune capoluogo
Non so rispondere

2. Da chi è composta la Giunta Comunale?

Dal Sindaco e dai Consiglieri di opposizione
Dal Sindaco e dai Consiglieri di maggioranza
Dal Sindaco e dagli Assessori
Dal Sindaco e dal Segretario comunale
Non so rispondere

3. Gli organi della Città metropolitana sono:

il Sindaco metropolitano, il Consiglio metropolitano e la Giunta metropolitana
il Sindaco metropolitano, il Consiglio metropolitano e la Conferenza metropolitana
la Giunta metropolitana ed il Sindaco metropolitano
il Sindaco metropolitano, il Consiglio metropolitano ed il Consorzio metropolitano
Non so rispondere

4. A norma dell'art. 61 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., il ministro di un culto può essere eletto alla carica di Sindaco o di Presidente della Provincia?

Si, ma solo qualora abbia ricoperto tale ruolo per un periodo inferiore a cinque anni
Si, sempre
No, mai
Si, ma solo nei Comuni che hanno meno di 5.000 abitanti
Non so rispondere

5. Secondo l'art. 54 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i., nell'ordinamento degli enti locali, il Sindaco, quale ufficiale del Governo, tra gli altri, sovraintende:

alle sedute miste della Corte dei Conti, in qualità di membro emerito, come gli altri Sindaci
alla nomina diretta dei consiglieri
alla costituzione di centri e organismi di assistenza
agli adempimenti demandatigli dalle leggi in materia elettorale, di leva militare e di statistica
Non so rispondere

6. A norma dell'art. 46 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., il Sindaco e il Presidente della provincia sono eletti dai cittadini a:

suffragio universale e diretto
suffragio universale e indiretto
suffragio censitario e diretto
suffragio censitario e indiretto
Non so rispondere

7. Quale organo di governo dell'Amministrazione comunale sovrintende allo svolgimento delle funzioni affidategli dalla legge in materia di pubblica sicurezza (Tuel, art. 54 e s.m.i.)?

Sindaco-ufficiale di Governo
Presidente del Consiglio comunale
Sindaco-capo dell'Amministrazione
Giunta comunale
Non so rispondere

8. A norma dell'art. 70 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., la decadenza dalla carica di Sindaco, Presidente della provincia, Consigliere comunale, provinciale o circoscrizionale può essere promossa

solo dal Presidente della Repubblica
solo dal Presidente del Consiglio dei Ministri
anche dal prefetto
solo dal Presidente della Regione
Non so rispondere

9. Alla luce di quanto stabilito dall'art. 64 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., circa l'incompatibilità tra consigliere comunale e provinciale e assessore nella rispettiva giunta, indicare quale delle seguenti affermazione è corretta.

Il coniuge, gli ascendenti, i discendenti, i parenti e affini entro il terzo grado, del Sindaco o del Presidente della Giunta provinciale, non possono far parte della rispettiva giunta nè essere nominati rappresentanti del comune e della provincia
Il coniuge, gli ascendenti, i discendenti, i parenti e affini entro il secondo grado, del Sindaco o del Presidente della Giunta provinciale, non possono far parte della rispettiva giunta nè essere nominati rappresentanti del comune e della provincia
Il coniuge, gli ascendenti, i discendenti, i parenti e affini entro il primo grado, del Sindaco o del Presidente della Giunta provinciale, non possono far parte della rispettiva giunta nè essere nominati rappresentanti del comune e della provincia
Il coniuge, gli ascendenti, i discendenti, i parenti e affini entro il quarto grado, del Sindaco o del Presidente della Giunta provinciale, non possono far parte della rispettiva giunta nè essere nominati rappresentanti del comune e della provincia
Non so rispondere

10. Secondo l'art. 224 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., in quale dei seguenti casi si provvede a verifiche straordinarie di cassa?

A seguito del mancato mutamento della persona del sindaco, del presidente della provincia, del sindaco metropolitano e del presidente della comunità montana
A seguito del mutamento degli assessori
A seguito del mutamento della persona del Sindaco, del Presidente della Provincia, del Sindaco metropolitano e del Presidente della comunità montana
In nessun caso
Non so rispondere

11. «Non ci sono più dubbi sull’autenticità del 'Ritratto di signora' di Gustav Klimt, ritrovato lo scorso dicembre 2019 dal personale che eseguiva interventi di manutenzione straordinaria alla Galleria Ricci Oddi su incarico del Comune di Piacenza. L'annuncio è stato dato durante una conferenza stampa della polizia. "Una notizia di importanza storica per la comunità artistica e culturale e per la città di Piacenza", commentano il sindaco Patrizia Barbieri e l’assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi, rivolgendo "un sentito ringraziamento alla Procura e ai periti, agli inquirenti e alle forze dell’ordine che, in questi anni, non hanno mai abbandonato le indagini"». Considerato il testo qui riportato, quale delle seguenti affermazioni è esatta?

L'annuncio del ritrovamento del 'Ritratto di signora' di Gustav Klimt è stato dato dalla poliz
L'annuncio del ritrovamento del 'Ritratto di signora' di Gustav Klimt è stato dato dalla finanza
Il 'Ritratto di signora' di Gustav Klimt è un quadro di cui non si hanno ancora tracce certe
Il ritrovamento dell'opera 'Ritratto di signora' di Klimt è stato ritrovato nel gennaio 2019
Non so rispondere

12. «Non ci sono più dubbi sull’autenticità del 'Ritratto di signora' di Gustav Klimt, ritrovato lo scorso dicembre 2019 dal personale che eseguiva interventi di manutenzione straordinaria alla Galleria Ricci Oddi su incarico del Comune di Piacenza. L'annuncio è stato dato durante una conferenza stampa della polizia. "Una notizia di importanza storica per la comunità artistica e culturale e per la città di Piacenza", commentano il sindaco Patrizia Barbieri e l’assessore alla Cultura, Jonathan Papamarenghi, rivolgendo "un sentito ringraziamento alla Procura e ai periti, agli inquirenti e alle forze dell’ordine che, in questi anni, non hanno mai abbandonato le indagini"». Considerato il testo qui riportato, quale delle seguenti affermazioni è esatta?

Il sindaco di Piacenza non ha gradito la mostra di Klimt, a lui dedicata
Ritratto di signora' di Gustav Klimt è stato ritrovato solo nel dicembre 2019
Il 'Ritratto di signora' di Gustav Klimt ritrovato è probabilmente un falso
Il ritrovamento dell'opera 'Ritratto di signora' di Klimt è stato ritrovato nel 2017
Non so rispondere

13. «Tornano i divieti anti smog a Milano e in altre otto province della Lombardia. E domenica 2 febbraio stop alla circolazione delle auto a Milano. Da martedì 28 gennaio le misure temporanee di primo livello saranno attivate nei Comuni con più di 30 mila abitanti e in quelli aderenti su base volontaria nelle province di Milano, Monza, Cremona, Pavia, Bergamo, Como, Lodi, Varese e Mantova. Quindi, vista la situazione d’emergenza, il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha pensato di ripristinare le domeniche a piedi.». Considerato il testo qui riportato, quale delle seguenti affermazioni è esatta?

Il 2 febbraio verrà fermata la circolazione delle auto in Lombardia, esclusa Milano
Il 2 febbraio verrà fermata la circolazione delle auto a Milano
Monza ha un'aria migliore di Milano
Le domeniche a piedi sono un evento di moda
Non so rispondere

14. In riferimento all'art. 70 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., qualsiasi cittadino elettore del Comune:

può promuovere la decadenza dalla carica di sindaco, davanti al tribunale civile, ma non può promuovere la decadenza per quelle di presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale o circoscrizionale, per cui è necessario il tribunale penale
non può promuovere la decadenza dalla carica di sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale o circoscrizionale, davanti al tribunale civile
può promuovere la decadenza dalla carica di sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, davanti al tribunale civile, ma non può promuovere la decadenza per quelle di consigliere provinciale o circoscrizionale, per cui è necessario il tribunale penale
può promuovere la decadenza dalla carica di sindaco, presidente della provincia, consigliere comunale, provinciale o circoscrizionale, davanti al tribunale civile
Non so rispondere

15. A norma dell'art. 46 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i., entro il termine fissato dallo statuto e sentita la giunta, il sindaco o il presidente della provincia presenta al consiglio:

le linee programmatiche relative alle azioni, ma non ai progetti da realizzare nel corso del mandato
la lista dei collaboratori da assumere per incrementare l'organico dei dipendenti
le linee programmatiche relative alle azioni e ai progetti da realizzare nel corso del mandato
il nuovo statuto dell'ente, stipulato in linea ai propri interessi personali
Non so rispondere

16. Il Comune ha la facoltà di amministrarsi attraverso propri organi che sono:

la Giunta comunale, il Consiglio amministrativo, il Sindaco e il Commissario ad acta (art. 36, D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.)
il Consiglio comunale, la Giunta comunale e il Sindaco (art. 36, D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.)
il Consiglio comunale, la Giunta provinciale e il Sindaco (art. 36, D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.)
il Sindaco, il Capo della Polizia locale e il Capo della Giunta (art. 36, D.Lgs. 267/2000 e s.m.i.)
Non so rispondere

17. A norma dell'art. 108 del D.Lgs. n° 267/2000 e s.m.i., è possibile nominare un direttore generale, al di fuori della dotazione organica e con contratto a tempo determinato?

Si, il Sindaco nei Comuni con popolazione superiore ai 25.000 abitanti, previa deliberazione della giunta comunale, può farlo
Si, il Sindaco nei Comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti, previa deliberazione della giunta comunale, può farlo
Si, il Sindaco nei Comuni con popolazione superiore ai 5.000 abitanti, previa deliberazione della giunta comunale, può farlo
No, non è possibile
Non so rispondere

18. Quale funzione - tra quelle indicate dall'art. 50 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i. - è svolta dal Sindaco in qualità di rappresentante della comunità locale?

L'emanazione di istruzioni, direttive ed ordini di servizio a tutti i dipendenti
La gestione finanziaria e tecnica del Comune
Adotta ordinanze contingibili e urgenti, in caso di emergenze sanitarie o di igiene pubblica a carattere esclusivamente locale
Presiede, in qualità di membro emerito, tutte le associazioni politiche locali
Non so rispondere

19. A norma dell'art. 53 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i., in caso di decesso del Sindaco:

si procede allo scioglimento del consiglio, che rimane in carica sino all'elezione del nuovo consiglio e del nuovo sindaco
non si procede allo scioglimento del consiglio, che rimane in carica sino all'elezione del nuovo consiglio e del nuovo sindaco
non si procede allo scioglimento di tutto il consiglio, ma solo di una parte, che rimane in carica sino all'elezione del nuovo consiglio e del nuovo sindaco
si scioglie il consiglio, ma il suo presidente rimane sempre in carica anche in quello nuovo, eletto successivamente
Non so rispondere

20. Secondo quanto stabilito dall'art. 53, comma 4 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., lo scioglimento del consiglio comunale determina:

soltanto in alcuni casi la decadenza del Sindaco, nonché della rispettiva giunta
in ogni caso la decadenza del Sindaco, ma non della rispettiva giunta
in ogni caso la decadenza del Sindaco, nonché della rispettiva giunta
in alcun caso la decadenza del Sindaco
Non so rispondere

21. In base all’art. 37 del D.Lgs. 8 agosto 2000 n. 267 e s.m.i., il Consiglio Comunale è composto dal Sindaco e da:

50 membri, nei comuni con popolazione inferiore a 500.000 abitanti
60 membri, nei comuni con popolazione superiore ad un milione di abitanti
46 membri, nei comuni con popolazione inferiore a 250.000 abitanti
20 membri, nei comuni con popolazione superiore ad un milione di abitanti
Non so rispondere

22. Secondo quanto stabilito dall'art. 70 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i., la decadenza dalla carica di Sindaco:

non può essere promossa, in prima istanza, da qualsiasi cittadino elettore del Comune
può essere promossa, in prima istanza, da qualsiasi cittadino elettore del Comune
non può mai essere promossa dal Prefetto
deve essere sempre promossa esclusivamente dal Prefetto
Non so rispondere

23. A norma dell'art. 46 del D.Lgs. n. 267/2000 e s.m.i., il Sindaco:

non ha facoltà di revocare gli assessori
può revocare un numero massimo di due assessori, dandone motivata comunicazione al consiglio
può revocare uno o più assessori, dandone motivata comunicazione al consiglio
può dimettersi a causa di un voto contrario da parte di un assessore
Non so rispondere

24. A norma dell'art. 43 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., il sindaco o il presidente della provincia o gli assessori da essi delegati rispondono alle interrogazioni e ad ogni altra istanza di sindacato ispettivo presentata dai consiglieri, entro il termine di:

10 giorni
15 giorni
20 giorni
30 giorni
Non so rispondere

25. Sono organi di governo del Comune (art. 36 del TUEL e s.m.i.):

il Consiglio, la Giunta, il Sindaco
il Consiglio, la Giunta, il Sindaco e le Commissioni consiliari
il Sindaco, gli Assessori e i Dirigenti
il Sindaco, gli Uffici amministrativi e la Commissione di Giunta
Non so rispondere

26. Secondo quanto stabilito dall'art. 50 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., le ordinanze contingibili e urgenti sono adottate dal Sindaco, in relazione all'urgente necessità di interventi volti a superare situazioni di:

grave incuria o degrado del territorio, dell’ambiente e del patrimonio culturale o di pregiudizio del decoro e della vivibilità urbana
grave incuria o degrado del territorio, dell’ambiente e del patrimonio culturale o di pregiudizio del decoro, ma non della vivibilità urba
pregiudizio del decoro e della vivibilità urbana, ma non di grave incuria o degrado del territorio, dell’ambiente e del patrimonio culturale
pregiudizio del decoro e della vivibilità urbana, di grave incuria o degrado del territorio e dell’ambiente, ma non del patrimonio culturale
Non so rispondere

27. A norma dell'art. 39 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., il Presidente del consiglio comunale è tenuto a riunire il consiglio, in un termine non superiore ai:

venti giorni, quando lo richiedano un quinto dei consiglieri o il Sindaco
venti giorni, quando lo richiedano due terzi dei consiglieri o il Sindaco
dieci giorni, quando lo richiedano un quinto dei consiglieri o il Sindaco
dieci giorni, quando lo richiedano due terzi dei consiglieri o il Sindaco
Non so rispondere

28. Secondo quanto stabilito dall'art. 51, comma 2 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., il Sindaco:

non è, allo scadere del terzo mandato consecutivo, immediatamente rieleggibile alla medesima carica
è, allo scadere del secondo mandato consecutivo, immediatamente rieleggibile alla medesima carica
non è, allo scadere del secondo mandato consecutivo, immediatamente rieleggibile alla medesima carica
è, allo scadere del terzo mandato consecutivo, immediatamente rieleggibile alla medesima carica
Non so rispondere

29. Secondo quanto stabilito dall'art. 50, comma 10 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., il sindaco e il presidente della provincia:

nominano i responsabili degli uffici e dei servizi, attribuiscono e definiscono gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna
nominano i responsabili degli uffici e dei servizi, ma non attribuiscono e non definiscono gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna
attribuiscono e definiscono gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna, ma non nominano i responsabili degli uffici e dei servizi
non nominano i responsabili degli uffici e dei servizi, né attribuiscono o definiscono gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna
Non so rispondere

30. Secondo quanto stabilito dall'art. 50, comma 6 del D.Lgs. 267/2000 e s.m.i., in caso di emergenza che interessi il territorio di più comuni:

il Sindaco del Comune con più abitanti adotta le misure necessarie
ogni Sindaco adotta le misure necessarie fino a quando non intervengono i soggetti competenti
il consiglio comunale del Comune con più abitanti adotta le misure necessarie
la giunta comunale del Comune con più abitanti adotta le misure necessarie
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate