• Accedi • Iscriviti gratis
  • Testo unico enti locali (Elezioni)

    Tempo trascorso
    -

    1. E' compito del sindaco e del presidente della provincia eleggere...

    I componenti della giunta
    I componenti del consiglio
    I dipendenti comunali
    I poliziotti municipali
    Il commissario
    Non so rispondere

    2. Oltre a sindaco/presidente della provincia e consiglieri, da quanti assessori è composta la giunta?

    Il numero degli assessori è stabilito dagli statuti. Non deve essere superiore a un terzo, arrotondato aritmeticamente, del numero dei consiglieri comunali e provinciali
    Il numero degli assessori è stabilito dalla legge. Non deve essere superiore a un quinto, arrotondato aritmeticamente, del numero dei consiglieri comunali e provinciali
    Il numero degli assessori è stabilito dagli statuti. Non deve essere superiore a un sesto, arrotondato aritmeticamente, del numero dei consiglieri comunali e provinciali
    Il numero degli assessori è stabilito dalla legge. Non deve essere superiore a un terzo, arrotondato aritmeticamente, del numero dei consiglieri comunali e provinciali
    Il numero degli assessori è stabilito dagli statuti. Il numero massimo di assessori è fissato per legge in sedici unità
    Non so rispondere

    3. Chi tra questi non può essere eletto sindaco e presidente della provincia?

    Chiunque abbia superato il settantesimo anno di età
    Il ministro di un culto
    Chiunque abbia prestato servizio nelle forze armate
    Chiunque non abbia raggiunto il venticinquesimo anno di età
    Chiunque svolga o abbia svolto la professione forense
    Non so rispondere

    4. Nei comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti, come avviene l'elezione dei consiglieri comunali?

    Si effettua con sistema proporzionale contestualmente alla elezione del sindaco
    Si effettua con sistema proporzionale successivamente alla elezione del sindaco
    Si effettua con sistema maggioritario successivamente alla elezione del sindaco
    Si effettua con un sistema misto contestualmente alla elezione del sindaco
    Si effettua con sistema maggioritario contestualmente alla elezione del sindaco
    Non so rispondere

    5. Nei comuni con popolazione superiore a 15.000 abitanti, chi è eletto sindaco?

    E' proclamato eletto sindaco il candidato alla carica che ottiene la maggioranza relativa dei voti validi
    E' proclamato eletto sindaco il candidato alla carica più anziano
    E' proclamato eletto sindaco il candidato alla carica che ottiene la maggioranza assoluta dei voti validi
    E' proclamato eletto sindaco il candidato alla carica che già vanta una precedente amministrazione
    E' proclamato eletto sindaco il candidato alla carica che ottiene la maggiore cifra elettorale complessiva
    Non so rispondere

    6. Chi nomina il segretario comunale/provinciale?

    La giunta
    Il sindaco/presidente della provincia
    Il consiglio
    E' eletto a suffragio universale diretto
    E' eletto con sistema maggioritario
    Non so rispondere

    7. Salvo eccezioni, quanto rimane in carica il segretario comunale/provinciale?

    Due anni
    Tre anni
    Quattro anni
    Per lo stesso periodo in cui dura il mandato del sindaco/presidente della provincia
    E' a tempo indeterminato
    Non so rispondere

    8. Nei comuni con popolazione superiore ai 15.000 abitanti e nelle province, che figura possono generalmente nominare il sindaco e il presidente della provincia?

    L'amministratore delegato della Spa più grande presente sul territorio
    Un direttore generale
    Un maestro di cerimonie
    Un collegio di consulenti burocratici
    Il direttore sanitario
    Non so rispondere

    9. Da chi può essere revocato il direttore generale?

    Dal sindaco o dal presidente della provincia
    Dal consiglio comunale
    Direttamente con delibera della giunta
    Dal presidente regionale
    Dal segretario comunale/provinciale
    Non so rispondere

    10. Come vengono eletti il sindaco e il presidente della provincia?

    A suffraggio universale e diretto secondo le disposizioni dettate dalla Costituzione
    A suffragio universale e diretto secondo le disposizioni dettate dalla legge
    A suffragio universale e diretto secondo le disposizioni dettate dallo statuto
    A suffragio universale e diretto secondo le disposizioni dettate dal regolamento
    A suffragio universale e diretto secondo le disposizioni dettate dalla delibera consiliare
    Non so rispondere