30 domande tecniche OSS

Tempo trascorso
-

1. L'assistenza domiciliare è di norma rivolta a:

Persone con patologie croniche autosufficienti
Persone con patologie neoplastiche
Persone con disagio sociale
Persone con patologie croniche non autosufficienti
Non so rispondere

2. Nella fase di diagnosi infermieristica l'Operatore Socio Sanitario:

E' un corresponsabile della diagnosi
Non partecipa
Collabora con l'infermiere
E' autonomo nella sua definizione
Non so rispondere

3. I microrganismi e le spore che resistono a 100° C vengono uccisi

Dalla bollitura
Dalla pastorizzazione
Dall'alcol al 40%
Dalla sterilizzazione
Non so rispondere

4. Dove è stato isolato per la prima volta il virus SARS-CoV-2?

In Africa
Negli Stati Uniti
In Cina
In Italia
Non so rispondere

5. Il lavaggio antisettico delle mani è indicato:

Prima di qualsiasi azione che preveda un contatto diretto con l'utente
Dopo aver eseguito delle procedure invasive
Prima di eseguire delle procedure invasive
Prima di indossare i guanti
Non so rispondere

6. Come si costituisce il rapporto di lavoro dei dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale?

Mediante la stipula di un contratto individuale di lavoro
Mediante un accordo su base sindacale
Con un provvedimento amministrativo di nomina
Per chiamata diretta
Non so rispondere

7. Delle seguenti, quale non costituisce una tipologia di medicazione?

preventiva e curativa
di mobilizzazione
di copertura
protettiva
Non so rispondere

8. Quali sono le cause per le quali le donne possono essere soggette a maggiori variazioni della temperatura corporea?

L'età
La carica ormonale
Lo stress fisico ed emotivo
La pratica fisica
Non so rispondere

9. I tappeti domestici:

sono da considerarsi fattori estrinseci nelle cause di caduta di un soggetto durante la deambulazione
sono da considerare elementi di ausilio per la deambulazione
sono da considerarsi elementi di arredo in grado di alleviare l’umore del soggetto depresso
sono da considerarsi fattori intrinseci nelle cause di caduta di un soggetto durante la deambulazione
Non so rispondere

10. La tosse secca

produce espettorato
è un riflesso volontario
non esiste
può essere sintomatica di processo infiammatorio della laringe, della trachea o dei bronchi
Non so rispondere

11. Quale articolo della costituzione sancisce il diritto alla salute?

36
35
32
2
Non so rispondere

12. Nell'ospedale per intensità di cura:

L'infermiere referente o tutor assistenziale è una funzione che afferisce esclusivamente all'infermiere coordinatore
L'infermiere referente o tutor assistenziale è il responsabile dei risultati del progetto assistenziale relativamente al paziente affidatogli
L'Operatore Socio Sanitario agisce in autonomia senza supervisione infermieristica
L'Operatore Socio Sanitario può essere individuato come referente o tutor in assenza temporanea dell'infermiere
Non so rispondere

13. I controlli sanitari in un'azienda pubblica sono:

facoltativi per i lavoratori a basso rischio
facoltativi per tutti i lavoratori
obbligatori per tutti i lavoratori
obbligatori per tutti i lavoratori esposti ad alto rischio
Non so rispondere

14. Non rientra tra i diritti del lavoratore:

il diritto alla retribuzione
il divieto di concorrenza
il diritto alla sicurezza nei luoghi di lavoro
il diritto di conservazione del posto in caso di infortunio
Non so rispondere

15. Cosa si intende per indicatore di risultato?

Strumenti atti a segnalazioni di sicurezza sul lavoro
Strumenti per la rilevazione dei parametri vitali
Soggetto deputato alla definizione degli obiettivi
Strumento in grado di misurare i risultati attesi e realmente ottenuti
Non so rispondere

16. Quali sono i tre elementi che se presenti contemporaneamente determinano un incendio?

comburente, calore, fiamma
comburente, combustibile, innesco
fiamma, combustibile, calore
innesco, comburente, fiamma
Non so rispondere

17. Un dipendente può chiedere compensi o regali per la sua prestazione lavorativa?

Se, su autorizzazione del dirigente superiore B C
Si, senza limitazioni
No, in nessun caso
Si, se di modesta entità
Non so rispondere

18. Assistenza al paziente nel cambio del pannolone - Identificare la sequenza corretta: 1. Invitare e/o aiutare l'assistito ad assumere il decubito laterale; 2. Indossare i guanti; 3. Spostare il lenzuolo di sopra, piegandolo, verso i piedi del letto; 4. Togliere i guanti; 5. Procedere con l'esecuzione delle cure igieniche dei genitali e della zona perineale.

2-3-1-5-4
3-1-4-5-2
4-5-3-1-2
5-1-4-2-3
Non so rispondere

19. Utilizzo del pulsossimetro-identificare la sequenza di fasi corretta: 1.applicare la sonda; 2.identificare la persona; 3.premere start; 4.leggere il risultato della pulsissiometria; 5.usare la sonda in base all’età e alla corporatura del paziente e connetterla al pulsiossimentro; 6.scegliere un punto idoneo per applicare il sensore: II e III dito della mano; 7.rimuovere il sensore e pulirlo secondo le indicazioni del costruttore; 8.eseguire l’igiene delle mani.

2-8-6-5-1-3-4-7
7-5-2-1-3-6-4
5-3-2-1-4-8-6-7
4-5-2-1-3-8-6-
Non so rispondere

20. Con quale legge è stato istituito il servizio sanitario nazionale?

legge 883 del 1978
dlgs 229 del 1999
legge 833 del 1978
dlgs 502 del 1992
Non so rispondere

21. Come può essere effettuata la disinfezione

solo con mezzi chimici
con mezzi fisici, chimici o gassosi
solo con mezzi gassosi
solo con mezzi fisici
Non so rispondere

22. Quali tra queste misure NON è indicata per il contenimento delle malattie infettive ?

l'effettuazioni di riunioni di educazione sanitaria in spazi confinati
l’isolamento degli ammalati
la disinfestazione e la disinfezione degli ambienti e delle superfici
la denuncia delle malattie da parte delle autorità competenti
Non so rispondere

23. Qual è lo scopo primario della decontaminazione?

Eliminare i residui di sporco in un oggetto o in una superficie
Eliminare i microrganismi patogeni
Ridurre la carica microbica presente in un oggetto o in una superficie
Eliminare i microrganismi patogeni e non patogeni
Non so rispondere

24. Quando siamo ad applicare una medicazione:

E' sempre necessaria la presenza di qualcuno in stanza
Occorre garantire che sia rispettata la privacy del paziente poiché va scoperto integralmente
Non occorre garantire che sia rispettata la privacy del paziente
Occorre garantire che sia rispettata la privacy del paziente scoprendo unicamente la parte interessata dalla medicazione
Non so rispondere

25. Qual è la posizione più adatta del paziente per la nutrizione tramite sondino?

sdraiato
seduto
semiseduto con la testa sollevata
supino
Non so rispondere

26. Cosa si intende per defervescenza?

la misurazione della temperatura corporea
la diminuizione della temperatura corporea
il momento iniziale della febbre
l’assunzione degli antipiretici sotto stretta sorveglianza medico/infermieristica
Non so rispondere

27. Ai primi sintomi di svenimento come è consigliato intervenire?

Far assumere la posizione supina con qualcosa di morbido sotto la testa
Far sedere su una sedia piegata in avanti con la testa bassa tra le gambe e far respirare profondamente
Far assumere la prosizione prona
Far alzare entrambe le braccia
Non so rispondere

28. Il bisogno di socializzazione :

È la capacità di utilizzare i social network
E' fondamentale, di conforto, e va incoraggiato a qualsiasi età della nostra vita
Appartiene solo ai bambini
E' ritenuto non essenziale rispetto a tutti gli altri bisogni
Non so rispondere

29. Quali tra queste è la posizione più idonea per un paziente che presenta difficoltà respiratoria?

Posizione supina
Posizione semiseduta
Posizione di Trendelemburg
Posizione genu-pettorale
Non so rispondere

30. Dove si misura il polso radiale?

in corrispondenza dell'articolazione del polso
in corrispondenza della cavità posteriore del ginocchio
sull'arteria dorsale del piede
nella piega del gomito, tra i muscoli bicipiti e tricipiti
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate