Istruttore Addetto ai Servizi Culturali e giovani

Istruttore Addetto ai Servizi Culturali e giovani

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

Istruttore Addetto ai Servizi Culturali e giovani

Autore: 
Unione dei comuni della Bassa Romagna, concorso Istruttore Addetto ai Servizi Culturali e giovani
Difficoltà: 
semplice
Voto: 
Average: 5 (1 vote)
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test Istruttore Addetto ai Servizi Culturali e giovani

1. In base al D.Lgs. 267/2000 (TUEL), a quale principio gli enti locali ispirano la propria gestione?

2. In base al D.Lgs. 267/2000 (TUEL), gli enti locali deliberano annualmente il bilancio di previsione finanziario relativo a:

3. In base al D.Lgs. 267/2000, nell’ordinamento finanziario e contabile del T.U.E.L. quali sono le fasi di gestione della spesa?

4. In base al D.Lgs. 267/2000 (TUEL), entro quale data viene presentato il Documento Unico di Programmazione?

5. Ai sensi della Legge n. 150/2000 "Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni" le attività di informazione di un ente locale si realizzano attraverso:

6. Ai sensi della Legge n. 150/2000 "Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione delle pubbliche amministrazioni", le attività di informazione e comunicazione non sono finalizzate a:

7. Ai sensi della L.R. n.8/2017 "Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive", chi approva il Piano triennale dello sport?

8. Ai sensi della L.R. n.8/2017 "Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive", quali soggetti possono beneficiare dei contributi regionali?

9. Ai sensi della L.R. n.8/2017 "Norme per la promozione e lo sviluppo delle attività motorie e sportive", gli enti locali individuano i soggetti cui affidare gli impianti sportivi non gestiti direttamente mediante:

10. Secondo il Decreto del Presidente della Repubblica n. 62 del 2013, il dipendente pubblico esercita i propri compiti orientando l’azione amministrativa a:

11. In base al D.Lgs. 267/2000 (TUEL), il Documento Unico di Programmazione:

12. In base al D.Lgs. 267/2000 (TUEL), il Comune può adottare regolamenti:

13. In base al D.lgs 117/2017 “Codice del Terzo Settore” non sono enti del Terzo Settore:

14. In base al D.lgs 117/2017 “Codice del Terzo Settore” le organizzazioni di volontariato possono assumere lavoratori dipendenti o avvalersi di prestazioni di lavoro autonomo o di altra natura:

15. In base al D.lgs 117/2017 “Codice del Terzo Settore”:

16. In base al D.lgs 117/2017 “Codice del Terzo Settore” le amministrazioni pubbliche possono sottoscrivere convenzioni con le organizzazioni di volontariato e le associazioni di promozione sociale:

17. Quale tra i seguenti non è un CMS (Content Management System)?

18. Quale dei seguenti software non è open source?

19. In base alla Legge 241/1990 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” il provvedimento amministrativo illegittimo:

20. In base alla Legge 241/1990 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” l’avvio del procedimento deve essere comunicato:

21. In base alla Legge Regionale n.18 del 24 marzo 2000 – Norme in materia di biblioteca, archivi storici, musei e beni culturali, i Comuni:

22. In base alla Legge Regionale n.18 del 24 marzo 2000 – norme in materia di biblioteca, archivi storici, musei e beni culturali, l’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali:

23. In base alla Legge 241/1990 “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” quando è annullabile il provvedimento:

24. In base alla Legge Regionale n.18 del 24 marzo 2000 – norme in materia di biblioteca, archivi storici, musei e beni culturali, la Regione:

25. In base alla Legge Regionale n.18 del 24 marzo 2000 – norme in materia di biblioteca, archivi storici, musei e beni culturali, gli enti titolari o affidatari dei beni:

26. In base alla Legge Regionale n. 37 del 22 agosto 1994 e successive modificazioni e integrazioni – Norme in materia di promozione culturale, la regione:

27. In base alla Legge Regionale n. 37 del 22 agosto 1994 e successive modificazioni e integrazioni – Norme in materia di promozione culturale, per accedere ai contributi regionali le istituzioni culturali:

28. In base alla Legge Regionale n. 37 del 22 agosto 1994 e successive modificazioni e integrazioni – Norme in materia di promozione culturale, la regione provvede all’assegnazione di contributi sulla base di obiettivi da un programma pluriennale. L’assegnazione dei contributi avviene:

29. According to legend, the place name Bagnacavallo ………...from a waterspring.

30. The museum is dedicated ….. the modern history ok local agriculture