Prova pratica Oss 2021

Tempo trascorso
-

1. La formazione dell'operatore socio-sanitario (OSS) è individuata da:

il D.M. 19 settembre 1994 n. 626
il Provvedimento della Conferenza Stato-Regioni del 22 febbraio 2001
il provvedimento della Conferenza Stato-Regioni del 16 gennaio 2003
Non so rispondere

2. La norma che regolamenta la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro è:

il D.P.R. 27 marzo 2001, n. 220
la Legge 8 novembre 2000, n. 328
il D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81
Non so rispondere

3. Per un corretto passaggio di informazioni è opportuno:

scrivere l'informazione su un bloc notes
utilizzare lo strumento della consegna integrata
riferire direttamente al responsabile delle attività assistenziali
Non so rispondere

4. L'OSS deve effettuare quanto indicato dall'infermiere:

sempre e comunque
solo se espresso in maniera chiara e inequivocabile
solo se rientra nel disposto del profilo dell'OSS
Non so rispondere

5. Per prevenire patologie del rachide, nelle manovre di mobilizzazione della persona assistita è opportuno:

tenere gli arti inferiori dritti e flettere la schiena
piegare la schiena tenendo il peso vicino al corpo
flettere gli arti inferiori e tenere dritta la schiena
Non so rispondere

6. Le proteine sono presenti:

solo nella carne
prevalentemente nella carne, ma anche nei vegetali
in quasi tutti gli alimenti
Non so rispondere

7. L'acqua è il componente fondamentale di tutti gli organismi viventi. Non fornisce energia, ma costituisce circa:

il 80% del peso corporeo di una persona adulta e il 80% del peso corporeo di un bambino
il 60% del peso corporeo di una persona adulta e il 70% del peso corporeo di un bambino
il 40% del peso corporeo di una persona adulta e il 40% del peso corporeo di un bambino
Non so rispondere

8. Gli agenti biologici potenzialmente in grado di dar luogo a infezioni e determinare l'insorgenza di malattia sono:

i virus
i batteri
i microrganismi patogeni in genere
Non so rispondere

9. Le misure di barriera per prevenire l'esposizione a liquidi biologici devono essere usate dall'operatore sanitario:

solo quando assiste una persona HIV positiva
quando si prevede un contatto accidentale con liquidi biologici a rischio
sempre, in qualsiasi circostanza
Non so rispondere

10. Per il rifacimento del letto occupato, l'uso dei guanti:

è a discrezione dell'operatore
è indicato
non è mai indicato
Non so rispondere

11. Le infezioni correlate all'assistenza (ICA) sono quelle che:

possono verificarsi esclusivamente durante la degenza ospedaliera
possono verificarsi solo dopo 30 giorni dalla dimissione
possono verificarsi in tutti gli ambiti assistenziali, inclusi ospedali per acuti, day-hospital/day-surgery, lungodegenze, ambulatori, assistenza domiciliare, strutture residenziali territoriali
Non so rispondere

12. La disinfezione può essere distinta in tre livelli. La disinfezione è di basso livello se:

vengono utilizzati disinfettanti efficaci contro il bacillo tubercolare e contro i funghi
vengono utilizzati disinfettanti efficaci sulle spore batteriche
vengono utilizzati disinfettanti in grado di uccidere le forme vegetative dei batteri e dei funghi, nonché alcuni virus
Non so rispondere

13. Le comunità alloggio sono strutture:

residenziali di medie dimensioni che danno ospitalità temporanea o permanente persone anziane e non anziane con autonomia limitata
che rispondono ai bisogni di assistenza di base di persone anziane non autonome e che non hanno il supporto dei familiari
residenziali a carattere familiare che accolgono bambini e adolescenti che per ragioni diverse non possono restare all'interno del proprio nucleo familiare
Non so rispondere

14. Nella classificazione dei bisogni di Maslow, i bisogni fisiologici sono collocati:

all'apice della piramide
al terzo livello della piramide
alla base della piramide
Non so rispondere

15. Lo stato funzionale esprime:

la capacità della persona di effettuare le attività complesse della vita quotidiana
la capacità della persona di effettuare le attività di base della vita quotidiana
la capacità della persona di effettuare le attività di base della vita quotidiana e le attività ludiche
Non so rispondere

16. La sindrome da immobilizzazione è caratterizzata da:

un insieme di segni e sintomi a carico di piu organi e appar
incontinenza sfinteriale
presenza di lesioni da pressione
Non so rispondere

17. Durante il turno notturno, un paziente cade a terra. Quali sono le fasi cronologicamente più corrette per la gestione dell'evento?

soccorrere il paziente, allertare l'infermiere e/o il medico di guardia, avvisare i familiari, documentare l'evento in cartella clinica, documentare con scheda incident reporting
allertare i familiari, soccorrere il paziente, documentare l'evento in cartella clinica, documentare con scheda di incident reporting, allertare il medico di guardia
allertare l'infermiere e/o il medico di guardia e attendere le loro istruzioni
Non so rispondere

18. La sacca di drenaggio delle urine deve essere posizionata:

al livello della vescica
sopra il livello della vescica
sotto il livello della vescica
Non so rispondere

19. La malattia di Parkinson è una malattia degenerativa cronica caratterizzata da diversi sintomi. Quale, tra quelli elencati, NON è un sintomo caratteristico?

tremori
rigidità e rallentamento nei movimenti
irritabilità
Non so rispondere

20. Le corde vocali sono tese all'interno della:

laringe
faringe
trachea
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate