Direttore Generale (ASL)

Tempo trascorso
-

1. L'età massima per la nomina a Direttore Generale di un'Azienda sanitarie è:

60 anni
65 anni
70 anni
Non so rispondere

2. Il Direttore Generale nell'organizzazione, coordinamento e funzionamento di tutti i servizi della AUSL, distinti in compiti sanitari ed amministrativi è coadiuvato da quale struttura?

Dipartimento
Presidio
Collegio di Direzione
Non so rispondere

3. Chi sostituisce il Direttore Generale di un'Azienda sanitaria in caso di assenza o impedimento salvo il caso di specifica delega ?

Il Direttore Amministrativo o Sanitario, con precedenza per il più anziano
Il Vicedirettore Generale
Il Direttore Amministrativo
Non so rispondere

4. Da chi sono nominati il Direttore Amministrativo e il Direttore Sanitario di un'Azienda Sanitaria?

Dal Ministro della Salute
Dall'Assemblea in seduta comune
Dal Direttore Generale
Non so rispondere

5. A norma di legge il rapporto di lavoro del direttore sanitario è regolato con apposito contratto di lavoro a termine, di durata:

non inferiore ad un anno e non superiore a cinque anni
non inferiore a tre anni e non superiore a dieci anni
non inferiore a tre anni e non superiore a cinque anni
Non so rispondere

6. Il rapporto di lavoro del direttore amministrativo di un'Azienda Sanitaria è regolato con apposito contratto di lavoro:

di diritto pubblico economico
di diritto privato
di diritto pubblico
Non so rispondere

7. In quale caso il direttore amministrativo e il direttore sanitario sono dichiarati decaduti dal proprio incarico?

Solo in caso di grave disavanzo economico
Nei casi di grave disavanzo o di violazioni di legge o del principio di buon andamento e di imparzialità dell'amministrazione
Non possono mai decadere dal loro incarico
Non so rispondere

8. L'elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina di direttore generale delle aziende sanitarie locali, delle aziende ospedaliere e degli altri enti del Servizio sanitario nazionale, aggiornato con cadenza biennale, è istituito:

presso ogni Regione Italiana
presso il Ministero della salute
presso il Ministero della Pubblica Amministrazione
Non so rispondere

9. Se un direttore generale di un Azienda sanitaria ottiene risultati negativo deve:

nessuna delle altre risposte è corretta
essere rimosso dall'incarico
essere premiato
Non so rispondere

10. Il Direttore Generale rappresenta:

Legalmente l'AO di Cosenza
Legalmente il Comune
Legalmente il Preside
Non so rispondere

11. Il Direttore Generale esercita:

Le funzioni di indirizzo attraverso la formulazione delle strategie sanitarie e amministrative aziendali e la loro articolazione in obiettivi da assegnare ai centri di responsabilità
Un potere dispotico sull'intera equipe
Nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

12. Il Direttore Generale è:

Responsabile del perseguimento degli obiettivi scolastici
Responsabile di come si organizzano le operazioni quotidianamente in tutte le strutture
Responsabile del perseguimento degli obiettivi generali aziendali
Non so rispondere

13. Il Direttore Generale è responsabile:

Della gestione complessiva dell'azienda ed è tenuto ad assicurarne il regolare funzionamento anche attraverso l'esercizio dei poteri di indirizzo e controllo
Della Giunta Regionale e Comunale
Della gestione delle risorse idriche
Non so rispondere

14. Il Direttore di Presidio Ospedaliero è responsabile:

Dell'organizzazione delle riunioni sindacali
Nessuna delle altre risposte è corretta
Delle attività igienicosanitaria della struttura ospedaliera
Non so rispondere

15. Il Direttore di Presidio Ospedaliero rappresenta:

Il vertice supremo della sanità
Il sindacato
Il Presidio Ospedaliero
Non so rispondere

16. Il Direttore Generale è un organo:

Politico
Riduttivo
Monocratico di amministrazione
Non so rispondere

17. Al Direttore Generale, competono:

Tutti i poteri di gestione politica
Tutti i poteri di collaborazione chirurgica
Tutti i poteri di gestione e di direzione strategica e la legale rappresentanza dell'Ente
Non so rispondere

18. Il Direttore Generale nell'ambito della prevenzione alla corruzione, secondo il Piano di prevenzione della corruzione e trasparenza (aggiornamento 2019), adotta:

Gli atti di indirizzo di carattere generale direttamente o direttamente finalizzati alla prevenzione della tensione
Gli atti di indirizzo di carattere speciale direttamente o indirettamente finalizzati alla prevenzione della corruzione da ruggine
Gli atti di indirizzo di carattere generale direttamente o indirettamente finalizzati alla prevenzione della corruzione
Non so rispondere

19. Quando viene fatta richiesta per l'esecuzione di un incarico che necessita di autorizzazione preventiva, il Direttore Generale dell'AO di Cosenza individua:

L'UOC di arrivo dell'incarico
L'UOC di pertinenza dell'incarico
L'UOC di partenza dell'incarico
Non so rispondere

20. Quando viene fatta richiesta per l'esecuzione di un incarico che necessita di autorizzazione preventiva, il Direttore dell'UOC individua e autorizza:

Il Dirigente fiscale cui conferire tale incarico
Il Dirigente medico cui conferire tale incarico
Il Dirigente economico cui conferire tale incarico
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate