Concorsi 274 Oss Liguria

Tempo trascorso
-

1. Completare correttamente il seguente sillogismo: "Tutte le api impollinano i fiori. Alcuni insetti non impollinano i fiori. Dunque non sono api".

alcuni insetti
alcune api
tutti i fiori
tutti gli insetti
Non so rispondere

2. Completa la seguente serie numerica 1 5 13 ? 61 125:

22
90
20
29
Non so rispondere

3. Individua la stringa che risulta esattamente il contrario della seguente base: FTTESS

SESTIF
SSEFTF
SSEFIT
SSETTF
Non so rispondere

4. Sono organi delle Aziende Sanitarie Locali:

il direttore generale, il collegio sindacale e il collegio di direzione
il direttore generale, il direttore amministrativo e il direttore sanitario
il collegio sindacale e il collegio di direzione
la direzione strategica e i direttori di dipartimento
Non so rispondere

5. I Presidi ospedalieri delle ASL:

erogano prestazioni di ricovero, ambulatoriali e specialistiche
erogano prestazioni ambulatoriali e specialistiche
erogano esclusivamente prestazioni di ricovero
è organizzato in medicine di gruppo
Non so rispondere

6. L'attività ospedaliera del Servizio Sanitario Regionale è svolta:

dai distretti sanitari delle ASL
esclusivamente dall'ospedale Policlinico San Martino, dall'istituto Giannina Gaslini, dall' E.O. Ospedali Galliera e dall'ospedale Evangelico Internazionale
dalle ASL attraverso i propri presidi ospedalieri, dall'ospedale Policlinico San Martino, dall'istituto Giannina Gaslini, dall'E.O. Ospedali Galliera e dall'ospedale Evangelico Internazionale
dai Medici di Medicina Generale
Non so rispondere

7. Il ricorso alla Contenzione della persona ricoverata richiede:

Impiego ausili e presidi appropriati
prescrizione del medico
autorizzazione dell'infermiere
presenza di un familiare
Non so rispondere

8. Posizione idonea del malato nella somministrazione della terapia enterale:

supina
trendelenburg
semiseduta
anti-trendelenburg
Non so rispondere

9. La contrazione e il dolore inefficace con bisogno impellente di evacuare si chiama:

tenesmo rettale
diarrea
disfagia
dispepsia
Non so rispondere

10. La pelle è composta dai seguenti tre strati:

derma, ipoderma, ipodermide
epidermide, derma, ipoderma
ipoderma, ipodermide, derma
cute, epidermide, derma
Non so rispondere

11. La differenza tra temperatura rettale e ascellare è pari a:

circa 1 °C
circa 0,5 °C
circa 0,1 °C
circa 1,5 °C
Non so rispondere

12. Per movimentazione dei carichi si intende:

attività con sforzo fisico da parte dell'operatore
attività che coinvolge un gruppo di malati
attività mentale dell'operatore
attività fisica e mentale dei malati
Non so rispondere

13. Nella posizione di Trendelenburg il malato è:

sul dorso, testa inclinata, piedi sollevati di oltre 15°
sul dorso, testa inclinata, piedi sollevati di oltre 45°
di fianco, gambe piegate e braccia lungo il corpo
sul dorso, braccia lungo il corpo, testa inclinata
Non so rispondere

14. Per identificare un malato a rischio di lesioni da pressione si utilizza:

una valutazione congiunta tra colleghi
una valutazione della cute
una valutazione dello stato nutrizionale e idrico
utilizzo di un indice di valutazione del rischio
Non so rispondere

15. La misura più importante per prevenire le lesioni da pressione è:

impiego di materassi antidecubito
applicazione di medicazioni avanzate
rotazione periodica del malato
osservazione quotidiana della cute
Non so rispondere

16. La valutazione multidimensionale nell'anziano misura:

stato di salute - grado di autonomia - risorse personali e familiari
stato di malattia - risorse personali e familiari - farmaci - orientamento
stato di malattia - risorse personali e familiari - farmaci - stato cognitivo
stato di salute - grado di autonomia - farmaci - stato cognitivo
Non so rispondere

17. La valutazione multidimensionale viene effettuata da:

equipe sanitaria
equipe sociale
equipe mista sanitaria e sociale
equipe medico - infermieristica
Non so rispondere

18. La scheda AGED plus consente di valutare:

grado di patologia/autosufficienza del malato
grado di patologia/autosufficienza del malato e tempi necessari di assistenza
grado di autosufficienza e orientamento temporo spaziale
grado di autosufficienza e stato cognitivo
Non so rispondere

19. Quale è l'ordine corretto della piramide dei bisogni nella teoria di A. Maslow:

sicurezza - stima - appartenenza - fisiologia - autorealizzazione
fisiologia - sicurezza - appartenenza -autorealizzazione - stima
fisiologia - sicurezza - appartenenza - stima - autorealizzazione
fisiologia - appartenenza - stima - autorealizzazione - sicurezza
Non so rispondere

20. Il segreto professionale:

è solo una norma deontologica ma non giuridico
è normato deontologicamente e nello stesso tempo è normato giuridicamente
l'operatore sociosanitario non è tenuto al segreto professionale
nessuna delle precedenti
Non so rispondere

21. I dispositivi di protezione individuale :

proteggono gli operatori da rischi per la sicurezza e la salute
tutelano i malati dal rischio infettivo ma non gli operatori
proteggono gli operatori da infezioni alle sole vie respiratorie
evitano la contaminazione dell'ambiente e delle superfici
Non so rispondere

22. Quale di queste infezioni si trasmettono con gli alimenti:

salmonella typhi, epatite c, herpes
epatite a, escherichia coli, salmonella
herpes, epatite c, salmonella typhi
clostridium difficile
Non so rispondere

23. Come si deve comportare l'OSS di fronte ad un paziente con crisi epilettica?

allontanare gli oggetti che possano essere pericolosi e fare in modo che non si ferisca con questi
tentare di bloccarlo con ogni mezzo e se necessario chiedere aiuto
allontanarsi e lasciarlo da solo, in modo da non innervosirlo, sino a quando la crisi non termina
nessuna delle precedenti
Non so rispondere

24. L'igiene delle colostomia deve essere effettuata

solo con acqua e sapone neutro
solo con acqua
con soluzione disinfettante non a base alcolica
con soluzione disinfettante saponosa
Non so rispondere

25. L'anemia è:

una condizione fisiologica del sangue
una condizione patologica del sangue
una vitamina
una carenza di co2 ai tessuti
Non so rispondere

26. L'igiene degli occhi per rimuovere le secrezioni avviene:

dall'angolo palpebrale esterno verso l'interno
dalla palpebra superiore a quella inferiore
dall'angolo palpebrale interno verso l'esterno
dalla palpebra inferiore a quella superiore
Non so rispondere

27. La persona malata non è in grado di provvedere da sola all'igiene personale per esiti di trauma spinale:

effettuo l'igiene del viso, mani, cavo orale, igiene intima più volte al giorno
eseguo le indicazioni dell'infermiere
effettuo l'igiene del viso, mani, cavo orale, igiene intima una volta al giorno
lo accompagno in bagno
Non so rispondere

28. Le funzioni principali del Distretto sociale (o Ambito Territoriale Sociale) sono:

ricoverare le persone anziane nelle RSA
erogare servizi socio - sanitari ai malati con patologie croniche
servizi sociali a minori - anziani - adulti in difficoltà
assistenza infermieristica a domicilio
Non so rispondere

29. Tra le mansioni dell'operatore socio sanitario non vi è:

la cura della persona autosufficente
la registrazione del carico e scarico dei farmaci
la somministrazione dei pasti ai pazienti
la detersione e sanificazione dei locali
Non so rispondere

30. Il termine "diuresi" indica :

urina prodotta in un determinato periodo di tempo
minzione difficoltosa
presidio utilizzato per rimuovere (fare uscire) liquidi
presenza di sangue nelle urine
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate