istruttore amministrativo Umbria

Tempo trascorso
-

1. Lo statuto comunale e deliberato dal Consiglio Comunale:

Con il voto favorevole dei due terzi dei consiglieri assegnati
All’unanimità
Lo statuto comunale è deliberato dalla Giunta Comunale
Non so rispondere

2. L’art. 2bis della legge 7 agosto 1990, n. 241 obbliga la pubblica amministrazione a risarcire il danno ingiusto cagionato:

In conseguenza dell’inosservanza dolosa o colposa del termine di conclusione del procedimento
In conseguenza dell’adozione di un provvedimento illegittimo
In conseguenza dell’adozione di un provvedimento restrittivo della sfera giuridica del destinatario
Non so rispondere

3. Il provvedimento amministrativo adottato in violazione di legge è:

Nullo
Irregolare
Annullabile
Non so rispondere

4. La concussione è:

Un delitto contro la persona
Un delitto contro la pubblica amministrazione
Un delitto contro il patrimonio
Non so rispondere

5. Ai sensi dell’art. 25 della legge 7 agosto 1990, n. 241 la richiesta di accesso:

Deve essere motivata
Non deve essere motivata
Può essere motivata
Non so rispondere

6. La prima seduta del consiglio comunale deve essere convocata entro il termine perentorio di:

Cinque giorni
Venti giorni
Dieci giorni
Non so rispondere

7. Il Segretario comunale è nominato:

Dal Prefetto
Dal Sindaco
Dal Consiglio Comunale
Non so rispondere

8. I funzionari e i dipendenti pubblici sono direttamente responsabili:

Secondo le leggi penali, civili e amministrative degli atti compiuti in violazione dei diritti
Secondo le leggi penali e civili degli atti compiuti in violazione dei diritti, ma non secondo le leggi amministrative
Non sono mai direttamente responsabili
Non so rispondere

9. Salvo che il fatto non costituisca un più grave reato, il pubblico ufficiale o l'incaricato di pubblico sevizio che, nello svolgimento delle funzioni o del servizio, in violazione di norme di legge o di regolamento, ovvero omettendo di astenersi in presenza di un interesse proprio o di un prossimo congiunto o negli altri casi prescritti, intenzionalmente procura a sé o ad altri un ingiusto vantaggio patrimoniale ovvero arreca ad altri un danno ingiusto commette:

Corruzione
Peculato
Abuso d’ufficio
Non so rispondere

10. Il piano esecutivo di gestione (PEG) e approvato:

Dal Responsabile del servizio finanziario
Dal Consiglio Comunale
Dalla Giunta Comunale
Non so rispondere

11. I vincitori dei concorsi pubblici devono permanere nella sede di prima destinazione per un periodo:

Non inferiore a cinque anni
Non inferiore a dieci anni
Non inferiore a due anni
Non so rispondere

12. Il prestatore di lavoro può essere adibito a mansioni proprie della qualifica immediatamente superiore:

Mai
Per obiettive esigenze di servizio e nei soli casi previsti dalla legge
Sempre, ma previo ordine di servizio del dirigente
Non so rispondere

13. Ai sensi dell’art. 1, co. 1 della legge 7 agosto 1990, n. 241, tra i criteri che reggono l’attività amministrativa non vi è:

La trasparenza
L’imparzialità
La neutralità
Non so rispondere

14. L’organo competente ad adottare il provvedimento finale, se diverso dal responsabile del procedimento:

Non può mai discostarsi dalle risultanze dell’istruttoria condotta dal responsabile del procedimento
Può arbitrariamente discostarsi dalle risultanze dell’istruttoria condotta dal responsabile del procedimento
Può discostarsi dalle risultanze dell’istruttoria condotta dal responsabile del procedimento, ma deve indicarne la motivazione nel provvedimento finale
Non so rispondere

15. Il consiglio comunale non viene sciolto:

In caso di dimissioni del Sindaco
Quando non e approvato nei termini il bilancio
Quando la seduta del Consiglio Comunale è dichiarata deserta per mancanza del numero legale
Non so rispondere

16. Il rendiconto della gestione è deliberato:

Entro il 30 aprile dell’anno successivo
Entro il 31 dicembre dell’esercizio di riferimento
Entro il 30 giugno dell’anno successivo
Non so rispondere

17. Il D.P.R. 16 aprile 2013, n. 62 contiene:

Il codice di comportamento dei dipendenti pubblici
Il codice dei contratti pubblici
Il codice di giustizia contabile
Non so rispondere

18. Ai sensi dell’art. 107 del d.lgs. 18 agosto 2000, n. 267, compete ai dirigenti:

L’adozione degli atti di gestione finanziaria, ivi compresa l’assunzione degli impegni di spesa
La programmazione del fabbisogno di personale
La determinazione delle tariffe
Non so rispondere

19. Il sindaco dura in carica:

Per un periodo di quattro anni
Per un periodo di sette anni
Per un periodo di cinque anni
Non so rispondere

20. Ai sensi dell’art. 22 della legge 7 agosto 1990, n. 241, per “interessati” si intende:

Tutti i soggetti di diritto pubblico e i soggetti di diritto privato limitatamente alla loro attività di pubblico interesse disciplinata dal diritto nazionale o comunitario
Tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse concreto, diretto ed attuale, corrispondente ad una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l’accesso
Tutti i soggetti, individuati o facilmente individuabili in base alla natura del documento richiesto, che dall’esercizio dell’accesso vedrebbero compromesso il loro diritto alla riservatezza
Non so rispondere

21. La conferenza di servizi:

Può essere istruttoria o decisoria
È solo istruttoria
E solo decisoria
Non so rispondere

22. Gli atti adottati dalla Giunta Comunale sono:

Le ordinanze
I decreti
Le deliberazioni
Non so rispondere

23. Ai sensi dell’art. 36 della Costituzione, la retribuzione del lavoratore deve essere:

Proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa
Proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza agiata
Proporzionata alla sola quantità del suo lavoro e in ogni caso sufficiente ad assicurare a sé e alla famiglia un’esistenza libera e dignitosa
Non so rispondere

24. La concessione è:

Un provvedimento restrittivo della sfera giuridica del destinatario
Un provvedimento ampliativo della sfera giuridica del destinatario
Un provvedimento ablatorio
Non so rispondere

25. Chi nomina i Responsabili degli uffici e dei servizi del Comune?

Il Segretario Comunale
La Giunta Comunale
Il Sindaco
Non so rispondere

26. L’accertamento è:

Una delle fasi di gestione della spesa
Una delle fasi di gestione dell’entrata
Un provvedimento adottato esclusivamente dal Responsabile del servizio finanziario 29. Tra le fasi si compone il procedimento amministrativo c’è: Entro il termine di 30 giorni dal ricevimento della comunicazione Entro il termine di 10 giorni dal ricevimento della comunicazione La fase istruttoria La fase transitoria Si, a
Non so rispondere

27. L’art. 319 ter del codice penale disciplina:

La corruzione in atti giudiziari
L’abuso d’ufficio
L’omicidio colposo
Non so rispondere

28. Le funzioni di ufficiale di stato civile possono essere delegate dal Sindaco?

Si, a chiunque
No, salvo casi eccezionali
Si, ma solo a dipendenti a tempo indeterminato del Comune
Non so rispondere

29. Tra le fasi di cui compone il procedimento amministrativo c’è:

La fase istruttoria
La fase transitoria
La fase riesaminatoria
Non so rispondere

30. In caso di comunicazione del preavviso di rigetto, gli istanti hanno diritto di presentare per iscritto le loro osservazioni:

Entro il termine di 30 giorni dal ricevimento della comunicazione
Entro il termine di 10 giorni dal ricevimento della comunicazione
Entro il termine di 15 giorni dall’invio della comunicazione
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate