Responsabile Attività Assistenziali OSS - Prova scritta

Tempo trascorso
-

1. quale fra queste è una scala utile per la valutazione delle attività di vita quotidiana nell’anziano:

Scala di Tinetti
Scala di Barthel
Mini Mental State Exhamination
Non so rispondere

2. cosa si intende per terapia occupazionale:

Intervento che ha lo scopo primario di raggiungere il massimo recupero e mantenimento possibile delle funzioni cognitive della persona
Intervento che ha lo scopo primario di raggiungere il massimo recupero e mantenimento funzionale possibile della persona
Intervento che ha lo scopo primario di stimolare i sensi delle persone, al fine di mantenere intatte le capacità di ricezione sensoriale della persona
Non so rispondere

3. quale tra le seguenti è una strategia efficace per la prevenzione del burn-out:

Ridistribuzione del carico di lavoro e promozione della capacità di gestione del malessere
Riduzione del coinvolgimento diretto dell’operatore
Riduzione delle autonomie e le responsabilità dell’operatore
Non so rispondere

4. in caso di manovre assistenziali su un paziente covid-19 positivo con aerosol, quali di questi dpi devono essere utilizzati:

Mascherina chirurgica, visiera/occhiali, tuta idrorepellente, doppio guanto
Mascherina chirurgica, sovracamice in TNT, visiera/occhiali, doppio guanto
Filtrante facciale, visiera/occhiali, tuta idrorepellente, doppio guanto
Non so rispondere

5. le principali finalità per cui si utilizzano le procedure sono:

Uniformare le prestazioni degli operatori
Chiarire agli operatori cosa ci si aspetta da loro e come devono agire
Entrambe le precedenti
Non so rispondere

6. ai sensi del documento informazione e formazione di base sulla sicurezza, quale tra le seguenti figure partecipa alla riunione periodica di prevenzione e protezione?

Il lavoratore
Il RSPP
Il Presidente
Non so rispondere

7. con quanto anticipo deve essere presentata richiesta scritta del periodo di aspettativa:

60 giorni prima
7 giorni prima
30 giorni prima
Non so rispondere

8. cos’è l’otap:

L’Organismo Tecnico di Ambito Provinciale
L’Organizzazione Territoriale Aziendale Pubblica
L’Organismo Territoriale di Ambito Pubblico
Non so rispondere

9. dati i seguenti turni: pomeriggio dalle 14.00 alle 21.00; mattina dalle 6.00 alle 13.30; notte dalle 21.00 alle 6.00, individua la matrice corretta:

P-M-M-N-SN-RP
M-M-P-N-SN-RP
M-P-M-N-SN-RP
Non so rispondere

10. durante il colloquio pre ingresso quale delle seguenti informazioni da raccogliere sono di pertinenza del raa:

Terapia farmacologica in corso, anamnesi patologica remota
Abitudini alimentari, livello di autonomia nelle attività di vita quotidiana
Terapia farmacologica in corso, presenza di lesioni da pressione ed eventuale trattamento in atto
Non so rispondere

11. un familiare particolarmente ansioso e con pensieri deliranti chiede un confronto con il raa al quale riferisce di sentirsi molto preoccupato del fatto che il proprio caro abbia perso peso nell’ultimo mese, quale tra queste strategie comunicative può essere considerata la più efficace nella gestione del comportamento di tale familiare:

Mostrargli le stampe del peso corporeo degli ultimi 6 mesi, rilevato a cadenza mensile, facendogli notare che dai dati non emerge una variazione significativa
Dirgli di non preoccuparsi perché negli anziani una perdita significativa di peso è da considerarsi fisiologica
Porsi dapprima in condizione di ascolto, accogliendo le preoccupazioni del familiare, cercando di instaurare un canale di fiducia per poi rassicurarlo
Non so rispondere

12. il ricorso all’utilizzo della contenzione fisica è possibile solo su:

Prescrizione medica
Indicazione assistenziale
Richiesta del famigliare
Non so rispondere

13. quale tra queste affermazioni relative al pai non è pertinente:

Conoscere tutte le sfaccettature del problema, permettendo di raggiungere una visione più ampia, globale, ed oggettiva
Ampliare le prospettive del problema, rendendo più complessa la gestione dello stesso
Mettere a fuoco i problemi reali dell’utente anziché lavorare sui nostri problemi di gestione dell’utente
Non so rispondere

14. da chi è nominato il consiglio di amministrazione:

Dall’assemblea dei soci
Dal prefetto
Dal Direttore
Non so rispondere

15. individuare l’ambito in cui è controindicato utilizzare i guanti:

All’interno delle guardiole durante la stesura delle consegne
Durante l’igiene all’ospite
Nello smaltimento della biancheria sporca
Non so rispondere

16. il test antigenico rapido mediante tampone nasale, naso orofaringeo, salivare è da considerarsi:

Uno strumento diagnostico
Uno strumento di screening
Uno strumento terapeutico
Non so rispondere

17. le misure minime di sicurezza per la tutela dei dati si applicano:

Ai soli trattamenti di dati personali in formato elettronico
Ai soli trattamenti di dati personali in formato cartaceo
A tutti i trattamenti dei dati sia elettronici che cartacei
Non so rispondere

18. come gestire la biancheria piana del degente in condizione di isolamento per stato infettivo:

Non agitare la biancheria durante il cambio e raccoglierla immediatamente nell’apposito sacco
Scuotere accuratamente la biancheria prima di inserirla nell’apposito sacco
Lasciarla in un sacco chiuso per 3 giorni prima di inviarla al lavaggio
Non so rispondere

19. quale di questi sintomi nella demenza è riconducibile alla sfera funzionale:

Perdita dell’autonomia nell’alimentarsi
Perdita della memoria
Perdita della percezione olfattiva
Non so rispondere

20. quale tra i seguenti è un dovere del dipendente pubblico?

Svolgere incarichi extra lavorativi purché compatibili con gli orari di servizio
Mantenere condotta adeguata ai principi di correttezza durante l’orario di servizio
Aderire ad associazioni di volontariato
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate