Tecnico amministrativo Università di Verona (Scuole di specializzazione medica)

Tempo trascorso
-

1. Quale decreto ha disposto il riordino delle Scuole di specializzazione di area sanitaria?

340/1990
240/2010
68/2015
368/1999
Non so rispondere

2. L'attivazione di nuove Scuole di specializzazione da parte degli Atenei prevede :

La preventiva autorizzazione del Ministero
L'autorizzazione del CUN
La chiusura di Scuole di Specializzazione preesistenti
Adeguate risorse finanziarie e umane
Non so rispondere

3. Quale organismo ha il compito di determinare gli standard per I'accreditamento delle strutture universitarie e ospedaliere per le singole speciality e verificare i requisiti di idoneità delle strutture della rete formativa?

ANVUR
MIUR
Osservatorio Nazionale
CUN
Non so rispondere

4. L'acronimo ANVUR indica:

L'Agenzia nazionale di verifica della ricerca universitaria
L'Autorità nazionale di valutazione della ricerca universitaria
L'Associazione nazionale per la valutazione unitaria della ricerca
L'Agenzia nazionale di valutazione del sistema universitario e della ricerca
Non so rispondere

5. Quali tra le opzioni proposte può definirsi I'attivita principale dell'ANVUR?

Esercita funzioni consultive e propositive per quanto attiene il diritto agli studi universitari
Svolge compiti di studio sulla politica della ricerca internazionale
Valuta la qualita dei processi, i risultati e i prodotti dell'attivita di gestione, formazione e ricerca delle universita e degli enti di ricerca, entro un periodo di 5 anni
Svolge compiti di studio e consulenza sulla politica della ricerca nazionale e internazionale
Non so rispondere

6. Quali sono, tra quelle sotto elencate e dettate dalla L. 240/2010, le misure attraverso le quali si vuole migliorare la qualita e I'efficienza didattica?

I contributi da parte del MIUR
L'introduzione di un sistema di accreditamento delle sedi e dei corsi universitari fondato su specifici indicatori definiti dall'ANVUR per la verifica da parte di atenei di requisiti didattici, strutturali e organizzativi
L'introduzione di un sistema di valutazione periodica dell'efficienza e dei risultati conseguiti nell'ambito della didattica e della ricerca delle singole universita, da parte del MIUR
La definizione di un sistema di valutazione e di assicurazione della qualita degli atenei, in coerenza con quanto concordato a livello nazionale
Non so rispondere

7. Ai sensi del Decreto Interministeriale 4 febbraio2015 n. 68, nell'ambito delle singole aree, le Scuole di Specializzazione sono aggregate in Classi omogenee al fine di consentire una migliore utilizzazione delle risorse strutturali, didattiche, assistenziali comprese le attività denominate di "Tronco Comune" (TC). Come sono suddivise le aree?

Area medica e chirurgica
Area chirurgica
Area medica, Area chirurgica e Area dei servizi clinici
Area dei servizi clinici
Non so rispondere

8. Quale tra i seguenti decreti legislativi ha introdotto, all'atto dell'iscrizione dei medici in formazione alle scuole universitarie di specializzazione in medicina e chirurgia, la stipula di uno specifico contratto di formazione specialistica?

D. Lgs. 368/99
D. Lgs. 257/91
D. Lgs. 277/2003
D. Lgs. 151/2001
Non so rispondere

9. Ai sensi dell'articolo 43 del D.lgs. n. 368/1999, in sede di proposta per I'accreditamento delle singole strutture su cui insistono le Scuole di specializzazione, I'Osservatorio nazionale individua, per ogni Scuola di specializzazione, un numero contenuto di strutture che andranno a comporre la rete formativa della Scuola di specializzazione al fine di garantire la qualità assistenziale e formativa della rete stessa. Quali sono dette strutture? 


Le strutture di sede della Scuola di specializzazione
Le strutture di sede, collegate e complementari
Le strutture collegate alla Scuola di specializzazione
Le strutture complementari alla Scuola di specializzazione
Non so rispondere

10. Per essere accreditate le strutture di sede e le collegate devono possedere standard minimi generali e standard minimi specifici che sono rapportati

Alla capacita strutturale
Alla capacita strutturale, amministrativa e tecnologica, organizzativa e assistenziale
Alla capacita tecnologica e organizzativa
Alla capacita amministrativa e assistenziale
Non so rispondere

11. II corpo docente delle Scuole di specializzazione di area sanitaria e costituito:

Da Professori Ordinari
Da Professori Associati
Da Ricercatori universitari
Da Professori di ruolo di I e II fascia, da Ricercatori universitari, da personale operante nelle Strutture appartenenti alla rete formativa della Scuola
Non so rispondere

12. Cosa si intende per Ordinamento didattico?

L'insieme delie norme che regolano un corso di studio
L'ordine da seguire nelle attività formative
L'organizzazione di corso di studio
L'insieme delle discipline che caratterizzano un corso di studio
Non so rispondere

13. Gli Ordinamenti didattici delle Scuole di specializzazione sono disciplinati:

Dallo Statuto di Ateneo
Dal Regolamento didattico di Ateneo
Dai Regolamenti dell'attivita formativa
Dai decreti Ministeriali
Non so rispondere

14. Per conseguire il Titolo di Specialista nelle tipologie di corsi di specializzazione articolate in quattro anni, lo specializzando in formazione quanti Crediti Formativi Universitari (CFU) deve acquisire?

120
180
240
300
Non so rispondere

15. I percorsi didattici, nell'ambito delle Scuole di specializzazione, sono articolati nelle attività formative preordinate al raggiungimento dei risultati di apprendimento attesi utili a conseguire il titolo e sono suddivise in attività di base, caratterizzanti, affini e integrative. Quanti sono i Crediti Formativi Universitari (CFU) assegnati alle attivita di base?

155
5
10
15
Non so rispondere

16. In riferimento alla domanda 15, nell'ambito delle Scuole di specializzazione, quanti sono i Crediti Formativi Universitari (CFU) assegnati alle attività caratterizzanti?

155
5
10
15
Non so rispondere

17. Per Settori Scientifico Disciplinari (SSD) si intendono:

Aree di competenze specifiche
Aree specialistiche
II raggruppamento di discipline in base a criteri di omogeneita scientifica
II raggruppamento di discipline affini
Non so rispondere

18. Cosa si intende per Settori Scientifico Disciplinari (SSD) caratterizzanti?

I SSD inseriti in banca dati tra i requisiti disciplinari
I SSD delle attività affini e integrative
I SSD specifici della tipologia
I SSD obbligatori
Non so rispondere

19. Nel Decreto Ministeriale sul Riassetto delle Scuole di Specializzazione di Area Sanitaria, tra le numerose novità contemplate, la più rilevante sul piano dei contenuti formativi e senza dubbio I'istituzione del "Tronco Comune" (TC). In cosa consiste?

E' I'ambito identificato dai SSD utili all'apprendimento di saperi comuni, coordinato da un Docente che nell'area medica va identificato nel Docente di Medicina Interna
E' I'ambito identificato dai SSD utili all'apprendimento di saperi comuni, coordinato da un Docente che nell'area chirurgica va identificato nel Docente di Chirurgia Generate
E' la parte formativa comune, grazie alla quale il futuro Specialista potrà acquisire esperienze in materie affini alla sua;
E' I'ambito identificato dai SSD utili all'apprendimento di saperi comuni, coordinato da un Docente che nell'area medica e nell'area chirurgica va identificato, rispettivamente, nel Docente di Medicina Interna e nel Docente di Chirurgia Generate
Non so rispondere

20. Cosa significa I'acronimo "AVA" nel documento ANVUR "Accreditamento periodico delle sedi e dei corsi di studio universitari - Linee guida" del 10 agosto 2017?

Autovalutazione - Valutazione periodica - Accreditamento
Accreditamento - Valutazione periodica - Autovalutazione
ANVUR - Valutazione - Ateneo
Agenzia per la valutazione degli Atenei
Non so rispondere

21. La procedura relativa all'accreditamento periodico delle sedi e dei corsi di studio universitari si basa sui "Requisiti di Qualita". I Requisiti riguardano la valutazione di:

L'Ateneo
L'Ateneo, il Dipartimento e il corso di studio
II corso di studio
L'Ateneo e il corso di studio
Non so rispondere

22. Che cos'e la Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS)?

E' la banca dati dell'offerta formativa delle università italiane
Documento funzionale redatto dal CUN
Documento funzionale alla progettazione, alla realizzazione, alla gestione, all'autovalutazione e alla riprogettazione del corso di studio
Documento necessario per I'iscrizione all'università
Non so rispondere

23. What is ECTS?

European Credit Transfer and Accumulation System
European Credit Treatment System
European Courses Transfer System
External Courses Tracking System
Non so rispondere

24. What is the Bologna Process?

It is an intergovernmental cooperation focused on the harmonization of HEI systems
It is an intergovernmental cooperation focused on the harmonization of juridical systems
It is an important trial that has been held in the city of Bologna in 1999
It is a Decree of the Italian Ministry of education reforming the University system
Non so rispondere

25. What is the Diploma Supplement?

It is a certification of the supplementary activities a student performed during his academic career
It is a transcript of the results achieved by students during their academic career
It is the English version of the Degree Diploma
It is a document attached to the final study qualification, facilitating academic and professional recognition of qualifications
Non so rispondere

26. Lo Statuto dell'Università e:

L'insieme delle norme statali che ne disciplinano I'istituzione
L'insieme delle norme che regolano I'organizzazione e I'attivita degli Atenei
L'insieme delle norme attuative dello Stato
L'insieme degli atti emanati dal Rettore
Non so rispondere

27. L'incarico del Direttore Generale dell'Università di Verona e affidato dal:

Consiglio di Amministrazione su proposta del Senato Accademico
Consiglio di Amministrazione su proposta del Rettore sentito il parere del Senato Accademico
Rettore su delibera del Consiglio di Amministrazione
Dal Senato Accademico su proposta del Rettore
Non so rispondere

28. Sono Organi del Dipartimento dell'Universita di Verona:

II Presidente, il Consiglio, la Giunta
II Direttore, il Consiglio, la Giunta, i Collegi didattici
II Rettore, il Direttore e il CdA
II Direttore e il CdA
Non so rispondere

29. I regolamenti didattici dei corsi di studio sono approvati:

Dal Senato Accademico sentito il Consiglio di Amministrazione
Dalle competenti strutture didattiche
Dal Comitato tecnico scientifico
Dal Dipartimento
Non so rispondere

30. Ai sensi del Decreto Ministeriale 987/2016 qual e la definizione dell'accreditamento iniziale?

L'autorizzazione a istituire e attivare sedi e corsi di studio universitari, a seguito della verifica del possesso dei requisiti didattici, di qualificazione della ricerca, strutturali, organizzativi e di sostenibilita economico - finanziaria
La verifica del possesso dei Requisiti di Qualita, di efficienza e di efficacia delle attivita svolte in relazione agli indicatori di Assicurazione della Qualità
L'autorizzazione a istituire e attivare scuole di Specializzazione
Ottenimento della certificazione ISO
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate