Istruttore amministrativo contabile , 2021

Tempo trascorso
-

1. Nel procedimento amministrativo, quale fase è diretta ad introdurre l'interesse pubblico primario nonché gli interessi secondari di cui sono titolari i privati interessati all'oggetto del provvedimento da emanare?

Fase integrativa dell'efficacia.
Fase decisoria.
Fase dell'iniziativa.
Non so rispondere

2. La legge n. 241/1990 e s.m.i. stabilisce che i termini di conclusione del procedimento, nel caso di acquisizione di informazioni o certificazioni relative a fatti, stati o qualità non attestati in documenti già in possesso dell'amministrazione stessa o non direttamente acquisibili presso altre pubbliche amministrazioni...

Possono essere sospesi, fino ad un massimo di tre volte.
Possono essere sospesi, per una sola volta.
Possono essere sospesi per un periodo non superiore a trenta giorni.
Non so rispondere

3. La fase istruttoria del procedimento amministrativo ...

Determina esclusivamente il contenuto dell'atto da adottare.
É diretta ad acquisire e valutare i singoli dati pertinenti e rilevanti ai fini dell'emanazione dell'atto.
É diretta solo a predisporre ed accertare i presupposti dell'atto da emanare.
Non so rispondere

4. Secondo quanto previsto dall’art. 5 c. 2 del D.Lgs. 33/2013 che cosa è l’accesso civico generalizzato?

É il diritto di chiunque di accedere ai dati e ai documenti detenuti dalle Pubbliche amministrazioni ulteriori rispetto a quelli per i quali sussistono specifici obblighi di pubblicazione
É il diritto di chiunque di richiedere la pubblicazione di documenti, informazioni o dati per i quali sussistono obblighi specifici di trasparenza, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione
É il diritto dei cittadini italiani di richiedere la pubblicazione di documenti, informazioni o dati per i quali sussistono obblighi specifici di trasparenza, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione
Non so rispondere

5. La parte in cui sono indicate le norme di legge o i regolamenti in base ai quali l'atto è stato adottato costituisce...

La parte descrittiva della motivazione dell'atto amministrativo.
Il preambolo dell'atto amministrativo.
La parte valutativa della motivazione dell'atto amministrativo.
Non so rispondere

6. I regolamenti...

Sono atti formalmente normativi, anche se sostanzialmente amministrativi..
Non necessitano di specifica motivazione in ordine alle ragioni che hanno portato a dare determinati contenuti e non altri alle proprie disposizioni.
Possono regolare istituti fondamentali dell'ordinamento.
Non so rispondere

7. La Giunta può adottare atti di competenza del Consiglio Comunale?

No mai. Questa possibilità è sempre tassativamente esclusa dal Testo Unico degli enti locali
Si, ma solo nel caso di variazioni di bilancio, quando vi sia urgente necessità di provvedervi
Si ogni qualvolta vi siano ragioni di urgenza che richiedono l’adozione di un atto di competenza consiliare acquisendo poi la ratifica nella prima riunione utile del Consiglio comunale.
Non so rispondere

8. A norma del disposto di cui all'art. 100 del Tuel in quale caso il Capo dell'amministrazione locale può procedere alla revoca dell'incarico al Segretario?

Sempre, è in facoltà del capo dell'amministrazione procedere in ogni momento alla revoca senza obbligo di motivazione.
In caso di violazione dei doveri d'ufficio.
Solo in caso di reati per i quali è prevista la pena della reclusione superiore nel massimo a dieci anni.
Non so rispondere

9. L’interpellanza è uno strumento di controllo a disposizione del Consigliere comunale. In cosa consiste?

É una domanda scritta rivolta dal Consigliere al Sindaco o a un singolo assessore per appurare se un dato fatto sia vero o se in merito ad esso sia mai arrivata una qualche informazione e se tale informazione sia vera
É una domanda rivolta per iscritto dal Consigliere al Sindaco a un singolo Assessore per conoscere le ragioni o le intenzioni della politica comunale su questioni rilevanti e di interesse generale
É una proposta rivolta per iscritto dal Consigliere al Sindaco tesa ad indirizzare la politica della Giunta su un determinato argomento
Non so rispondere

10. A norma del decreto legislativo n. 165 del 2001, il codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni:

È consegnato al dipendente all’atto dell’assunzione
Deve essere affisso nell’ufficio del dipendente
Deve essere richiesto dal dipendente all’atto dell’assunzione
Non so rispondere

11. L’imposta unica comunale IUC è strutturata come sotto indicato correttamente in un unico caso. Quale?

É costituita dalla TASI, dalla TARI e dalla TOSAP
É costituita dall’IMU, dalla TASI e dalla TARI
É una tassa unica che si aggiunge a TASI e a TARI
Non so rispondere

12. Quali sono i compiti del Funzionario responsabile del tributo?

Ha tutti i poteri per l’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale, compreso quello di sottoscrivere i provvedimenti afferenti a tali attività, nonché la rappresentanza in giudizio per le controversie relative al tributo stesso
Ha tutti i poteri per l’esercizio di ogni attività organizzativa e gestionale, compreso quello di sottoscrivere i provvedimenti afferenti a tali attività, esclusa la rappresentanza in giudizio per le controversie relative al tributo stesso
Esclusivamente la rappresentanza in giudizio per le controversie relative al tributo stesso
Non so rispondere

13. Quali sono le fasi dell’entrata?

Accertamento, riscossione, versamento
Versamento, accertamento, incasso
Accertamento, versamento, riscossione
Non so rispondere

14. Qual è lo strumento che consente l'applicazione del principio della "competenza finanziaria potenziata"?

Il fondo pluriennale vincolato
Il fondo pluriennale
Il fondo crediti dubbia esigibilità
Non so rispondere

15. Le fatture emesse nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni devono essere:

Cartacee
Elettroniche
Scansionate
Non so rispondere

16. Quando un’operazione è rilevante ai fini IVA?

Sempre
Quando viene rispettato il requisito oggettivo, soggettivo
Quando viene rispettato il requisito oggettivo, soggettivo e territoriale
Non so rispondere

17. Cos’è lo split payment?

É L’IVA che viene applicata alla fattura
É il meccanismo di scissione di pagamenti con il quale le PA versano direttamente all’Erario l’IVA e non al fornitore
É il meccanismo che consente di effettuare l’inversione contabile sul destinatario della cessione del bene o della prestazione di servizio
Non so rispondere

18. Il Bilancio di previsione finanziario deve essere riferito almeno a quanti anni?

Un anno
Un biennio
Un triennio
Non so rispondere

19. Qual è l’organo che approva il rendiconto della gestione?

Il Consiglio
La Giunta
Il Sindaco
Non so rispondere

20. Qual è la scadenza per il pagamento dell’IMU?

a fine anno
il 16 giugno e il 16 dicembre
il 15 giugno e il 15 dicembre
Non so rispondere

21. I registri di stato civile sono:

Registro di nascita, registro di morte, registro di matrimonio e registri di divorzio
Registro di nascita, registro di morte, registro di matrimonio, registro di cittadinanza
Registro di nascita, registro di morte, registro di matrimonio, registro di unione civile e di cittadinanza
Non so rispondere

22. Cosa si intende con la sigla ANPR?

L’anagrafe nazionale della popolazione residente, istituita presso il Ministero dell’Interno ai sensi dell’articolo 62 del Dlgs n. 82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale)
L’aggiornamento nazionale della popolazione residente disciplinato con circolare dell’ISTAT
L’anagrafe nazionale del personale responsabile disciplinato dal D.Lgs 165/2001
Non so rispondere

23. La validità della Carta di identità elettronica:

varia a seconda all’età del titolare ed è di 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni,5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni,10 anni per i maggiorenni.
varia a seconda all’età del titolare ed è di 2 anni per i minori di età inferiore a 3 anni,5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni,10 anni per i maggiorenni.
varia a seconda all’età del titolare ed è di 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni,5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 15 anni,10 anni per i maggiori di 15 anni.
Non so rispondere

24. L’art 36, comma 2, del codice degli appalti D.lgs 50/2016 prevede che:

per importi inferiori a 40.000,00 €uro il responsabile unico del procedimento ordini la fornitura direttamente prima di assumere l’impegno di spesa,
per importi inferiori a 40.000,00 €uro si possa scegliere il contraente con affidamento diretto anche senza previa consultazione di due o più operatori economici,
per importi inferiori a 40.000,00 €uro si proceda unicamente con acquisti attraverso il servizio di economato
Non so rispondere

25. Il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa:

disciplina una modalità di scelta del contraente che valorizza l’offerta meno costosa per l’amministrazione pubblica
disciplina la modalità attraverso la quale la pubblica amministrazione deve calcolare l’importo a base d’asta
disciplina una modalità di scelta del contraente attraverso la quale la pubblica amministrazione quando acquista lavori, servizi o forniture non badi esclusivamente al risparmio sui costi ma consideri anche la qualità di ciò che viene acquistato.
Non so rispondere

26. Il Regolamento Ue 2016/679, noto come GDPR (General Data Protection Regulation)–relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento e alla libera circolazione dei dati personali:

prevede all’art 37 l’obbligo per le amministrazioni pubbliche di nominare un responsabile della protezione dei dati, entro il 25 maggio 2018, incaricato di assicurare una gestione corretta dei dati personali e individuato in funzione delle qualità professionali e della conoscenza specialistica della normativa e della prassi in materia di protezione dati.
prevede all’art 37 l’obbligo per le amministrazioni pubbliche di nominare un responsabile della protezione dei dati, entro il 31 dicembre 2018, incaricato di assicurare una gestione corretta dei dati personali e individuato in funzione delle qualità professionali e della conoscenza specialistica della normativa e della prassi in materia di protezione dati.
prevede all’art 37 l’obbligo per le amministrazioni pubbliche di incaricare il segretario comunale quale responsabile della protezione dei dati, entro il 25 maggio 2018, incaricato di assicurare una gestione corretta dei dati personali.
Non so rispondere

27. La cittadinanza italiana ai sensi della L 91/1992 si acquista:

esclusivamente per nascita (jus sanguinis) in quanto è cittadino italiano solo chi è nato da genitori cittadini italiani
per nascita (jus sanguinis), per matrimonio e per concessione
esclusivamente per jus soli conseguenza del fatto giuridico di essere nati sul territorio italiano, indipendentemente dalla cittadinanza dei genitori
Non so rispondere

28. Il Responsabile unico del procedimento (RUP) è una figura disciplinata:

dal D.Lgs 267/2000,
dal D.Lgs 50/2016,
dalla L 241/1990
Non so rispondere

29. Quale di queste affermazioni è corretta?

Delegated legislation is a written collection of law
Delegated legislation is based on precedent
Delegated legislation is a law made by government ministers with the authority of Parliament
Non so rispondere

30. In excel è possibile copiare soltanto il formato di una cella in un’altra cella?

Sì, usando il comando copia
Sì, con la voce incolla speciale dal menu modifica
No, si deve riapplicare il formato manualmente
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate