Sicurezza sul lavoro 2021

Tempo trascorso
-

1. A che anno risale l'emanazione del Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro?

2008
2012
2010
Non so rispondere

2. A norma dell'allegato IV D.Lgs. 81/08, quando in un locale i lavoratori ivi occupati siano fino a 25, il locale deve essere dotato di una porta avente larghezza minima di:

0,50 metri
0,60 metri
0,80 metri
Non so rispondere

3. A norma dell'allegato IV D.Lgs. 81/08, quando in un locale i lavoratori ivi occupati siano tra 26 e 50, il locale deve essere dotato di una porta apribile verso l'esodo, e deve avere una larghezza minima di:

0,80 metri.
0,90 metri.
1,20 metri.
Non so rispondere

4. A norma di quanto dispone l'art. 90 del D.Lgs. N.81/08, il nominativo del coordinatore per la progettazione è indicato:

nella bacheca del committente
nel cartello di cantiere
nell'ufficio del capo cantiere
Non so rispondere

5. A sensi del D.Lgs. 81/08, si intende per "preposto":

Il soggetto incaricato della progettazione o del controllo della esecuzione dell'opera
La persona fisica la cui attività lavorativa concorre alla realizzazione dell'opera senza vincolo di subordinazione
La persona che sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l'attuazione delle direttive ricevute
Non so rispondere

6. Ai fini del D. Lgs. 81/08 e ss.mm.ii, tra gli agenti fisici che possono comportare rischi per la salute eia sicurezza dei lavoratori è considerato anche il rumore?

No, sono considerati agenti fisici potenzialmente pericolosi solo gli ultrasuoni e le radiazioni ottiche
Sì, Io è
No, sono considerati agenti fisici potenzialmente pericolosi solo le vibrazioni meccaniche e i campi elettromagnetici
Non so rispondere

7. Ai fini e agli effetti del D.Lgs. N. 81/08, il termine "salute" indica:

lo stato di benessere fisico, mentale e sociale.
l'assenza di infermità.
l'assenza di malattia.
Ai fini e agli effetti del D.Lgs. N.81/08, si intende per dirigente:
Non so rispondere

8. Ai fini e agli effetti del D.Lgs. N.81/08, si intende per dirigente:

chi attua le direttive del datore di lavoro organizzando l'attività lavorativa
capo del datore di lavoro
chi individua le direttive da applicare
Non so rispondere

9. Ai fini e agli effetti del D.Lgs. N.81/08, si intende per lavoratore:

chi lavora almeno 2 giorni a settimana
l'addetto ai servizi domestica
chi svolge una attività lavorativa anche al solo fine di apprendere un mestiere
Non so rispondere

10. Ai fini e agli effetti del D.Lgs. N.81/08, si intende per unità produttiva:

una struttura finalizzata alla produzione di beni, dotati di autonomia finanziaria e funzionale
un lavoratore che produce meno di 10 unità produttive
un lavoratore che produce 10 unità produttive
Non so rispondere

11. Ai fini e agli effetti del D.Lgs.N. 81/08, si intende per datore di lavoro:

il soggetto non responsabile dell'unità produttiva
il soggetto titolare del rapporto di lavoro
il soggetto non titolare del rapporto di lavoro
Non so rispondere

12. Ai sensi del D. Lgs. 81/2008, il datore di lavoro può utilizzare nella propria attività agenti biologia che possono costituire un rischio per i lavoratori?

Sì, ma con l'autorizzazione del Ministero della Salute
Sì, ma solo con il consenso dei lavoratori
Sì, senza alcuna autorizzazione
Non so rispondere

13. Ai sensi del D.Lgs. 81/08 e in caso in cui si verifica un incidente, che provoca la dispersione nell'ambiente di agenti biologici, i lavoratori cosa devono fare?

Non allontanarsi da quella zona prima dell'arrivo degli agenti di sicurezza
Cercare di isolare Ia zona interessata con interventi specifici e poi abbandonare la zona
Abbandonare immediatamente la zona interessata
Non so rispondere

14. Ai sensi del D.Lgs. 81/08 e, ai fini della produzione degli agenti chimia destinati ad essere usati come intermedi, cosa occorre?

La deliberazione della Giunta comunale interessata
L'autorizzazione del Ministero del lavoro e della previdenza sociale
Il decreto del Prefetto
Non so rispondere

15. Ai sensi del D.Lgs. 81/08, il lavoratore che in caso di pericolo grave, immediato e inevitabile, si allontana dal posto di lavoro, é punibile?

Si è punibile con sanzioni pecuniarie
In nessun caso
Si è soggetto a procedimento disciplinare.
Non so rispondere

16. Ai sensi del D.Lgs. 81/08, il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza a quale livello è istituito?

È istituito all'interno delle organizzazioni sindacali
Territoriale o di comparto
Soltanto a livello aziendale
Non so rispondere

17. Ai sensi del D.Lgs. 81/08, il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza esercita le funzioni previste:

nella contrattazione collettiva nazionale
dalle rappresentazioni sindacali
dal datore in concerto con le rappresentanti aziendali
Non so rispondere

18. Ai sensi del D.Lgs. 81/08, le spese sostenute per le visite mediche, sono a carico:

del lavoratore
del medico competente
del datore di lavoro
Non so rispondere

19. Ai sensi del D.Lgs. 81/08, qual'è il numero minimo di rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza in una azienda che conta oltre mille lavoratori?

Un rappresentante
Due rappresentanti
Sei rappresentanti
Non so rispondere

20. Ai sensi del D.Lgs. 81/08, si intende per "preposto":

la persona fisica la cui attività lavorativa concorre alla realizzazione dell'opera senza vincolo di subordinazione
la persona che sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l'attuazione delle direttive ricevute
la persona fisica a cui è affidato il compito di redigere il piano di sicurezza
Non so rispondere

21. Ai sensi del D.Lgs. N.81/08, chi organizza il sistema di prevenzione e protezione all'interno dell'unità produttiva?

L'institore
Il datore di lavoro
L'ispettorato del lavoro
Non so rispondere

22. Ai sensi del D.Lgs. N.81/08, è vietato lavorare e fare lavorare gli operai sui muri in demolizione?

Si, sempre
No, salvo che i muri siano di altezza pari a 2,5 metri
Si, salvo che i muri siano di altezza inferiore a due metri
Non so rispondere

23. Ai sensi del D.Lgs. N.81/08, le armature sollevate per la costruzione di manufatti, in cemento armato, devono sopportare con sicurezza:

il peso esclusivo delle strutture
Sia il peso delle strutture e sia il peso delle persone e dei sovraccarichi eventuali
Esclusivamente le sollecitazioni dinamiche che possano dar luogo a vibrazioni durante I'esecuzione dei lavori
Non so rispondere

24. Ai sensi del D.Lgs. N.81/08, si intende per "committente":

il soggetto incaricato della progettazione o del controllo della esecuzione dell'opera
la persona fisica Ia cui attività lavorativa concorre alla realizzazione dell'opera senza vincolo di subordinazione
il soggetto per conto del quale l'intera opera viene realizzata
Non so rispondere

25. Ai sensi del D.Lgs. N.81/08, si intendono per agenti fisici:

i collaboratori del datore di lavoro
gli agenti addetti alla sorveglianza fisica
il rumore, gli ultrasuoni, le vibrazioni che comportano rischi per la salute dei lavoratori
Non so rispondere

26. Ai sensi dell'art. 99 del D.Lgs. N.81/08, la notifica preliminare deve contenere tra l'altro:

la data della comunicazione
il nome, indirizzo, i numeri di telefono dell'appaltatore
il nome, indirizzo, i numeri di telefono del capo cantiere
Non so rispondere

27. Ai sensi dell D.Lgs. N.81/08, chi effettua la valutazione dei rischi e la contestuale elaborazione del documento?

Il datore di lavoro
Il Ministro della salute
Il Ministro del lavoro
Non so rispondere

28. Ai sensi dell D.Lgs.N. 81/08, qual è l'attività che il datore di lavoro non può delegare ad altri?

Il controllo dell'azienda
L'organizzazione dell'azienda
La designazione del responsabile del servizio di prevenzione protezione dai rischi
Non so rispondere

29. Ai sensi dell'all. IV del D.Lgs. 81/08, qual’è il limite minimo di superficie, che ciascun lavoratore deve disporre in un locale chiuso destinato al lavoro, nelle aziende industriali con più di 5 lavoratori?

1,5 mq. di superficie
2 mq. di superficie
4,5 mq.di superficie
Non so rispondere

30. Ai sensi del l'art 224 D.Lgs. N .81 /08, qu ali sono le misure che il datore di lavoro deve adottare per ridurre i rischi derivanti da agenti chimici pericolosi?

Mandare in licenza i lavoratori esposti agli agenti chimici
Aumentare il numero dei lavoratori in modo tale da ridurre Ie ore di esposizione per ciascuno di loro.
Riduzione al minimo del numero dei lavoratori che sono esposti.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate