Servizio Sanitario Nazionale (SSN)

Tempo trascorso
-

1. Secondo quando riportato nell'art. 26 del D.lgs. n 165/2001 ' Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni '',alla qualifica di qualifica di dirigente dei ruoli professionale, tecnico ed amministrativo del Servizio sanitario nazionale si accede:

mediante concorso pubblico per titoli ed esami
mediante esperienze lavorative
mediante colloquio
Non so rispondere

2. Il Servizio Sanitario Nazionale ai sensi del D.Lgs.N.229/1999 è:

Il complesso delle funzioni e delle attività dei Servizi Sanitari Regionali
Il complesso delle funzioni e delle attività dei Servizi Sanitari Regionali e degli enti ed istituzioni di rilievo Nazionale
L'insieme dei Piani Sanitari Regionali
Non so rispondere

3. Il Servizio Sanitario Nazionale ai sensi D.Lgs.N.229/1999 provvede ad erogare a tutti i cittadini:

Le prestazioni Sanitarie eccedenti i livelli essenziali di assistenza
Le prestazioni Sanitarie di base
Le prestazioni Sanitarie comprese nei livelli essenziali di assistenza
Non so rispondere

4. Il Servizio sanitario Nazionale con quale legge venne istituto?

Legge n.833/1978
Legge n.142/1990
Legge n.502/1992
Non so rispondere

5. Quali sono i ruoli nei quali è inquadrato il personale del Servizio Sanitario Nazionale?

Medico, Sanitario, Tecnico, Amministrativo
Sanitario, Tecnico, Amministrativo
Sanitario, Professionale, Tecnico, amministrativo
Non so rispondere

6. Tutti i cittadini sono iscritti ed assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale?

Solo quelli che ne fanno domanda
Si
no
Non so rispondere

7. Gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali:

rappresentano un importante strumento operativo di cui dispone il Servizio Sanitario Nazionale per assicurare la sorveglianza epidemiologica, la ricerca sperimentale, la formazione del personale, il supporto di laboratorio e la diagnostica nell’ambito del controllo ufficiale degli alimenti
rappresentano un importante strumento operativo di cui dispone il Servizio Sanitario Nazionale per assicurare la vaccinazione degli animali domestici
rappresentano un importante strumento operativo di cui dispone il Servizio Sanitario Nazionale per assicurare il controllo dei casi di malattie infettive nei bambini
Non so rispondere

8. Ai sensi della Legge 08 marzo 2017 , n. 24, alle attività di prevenzione del rischio messe in atto dalle strutture sanitarie e sociosanitarie, pubbliche e private, è tenuto a concorrere:

solo il libero professionista in regime di convenzione con il Servizio sanitario nazionale
tutto il personale, compresi i liberi professionisti che vi operano in regime di convenzione con il Servizio sanitario nazionale
tutto il personale, tranne i liberi professionisti, che operano in regime di convenzione con il Servizio sanitario nazionale
Non so rispondere

9. Attualmente chi può essere iscritto nella lista di attesa per il trapianto?

Chiunque ne abbia bisogno anche se non inscritto al Servizio Sanitario Nazionale
Tutti i cittadini assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale
Solo chi è in attesa di un trapianto di rene
Non so rispondere

10. L'elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina di direttore generale delle aziende sanitarie locali, delle aziende ospedaliere e degli altri enti del Servizio sanitario nazionale, aggiornato con cadenza biennale, è istituito:

presso ogni Regione Italiana
presso il Ministero della Pubblica Amministrazione
presso il Ministero della salute
Non so rispondere

11. La collaborazione tra il Servizio Sanitario Nazionale e la Facoltà di Medicina e Chirurgia ed si realizza attraverso:

le Aziende Ospedaliere Universitarie
gli IRCCS
le ASL/ASP
Non so rispondere

12. La promozione di stili di vita sani ed i programmi organizzati di screening fanno parte delle attività garantite dal Servizio Sanitario Nazionale?

Solo a volte
No, mai
Sì, secondo un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
Non so rispondere

13. Quale tra questi principi non rientra tra quelli a cui si ispira il Servizio Sanitario Nazionale?

Il principio dell’equità
Il principio della gratuità degli interventi
Il principio dell’uguaglianza
Non so rispondere

14. Ogni altro rapporto di lavoro dipendente pubblico e altri rapporti di natura convenzionale con il SSN è un'attività:

Compatibile con la prestazione a tempo relativo presso l'AO di Cosenza
Incompatibile con la prestazione a tempo determinato e/o indeterminato presso l'AO di Cosenza
Incompatibile con la prestazione a oggetto determinato e/o indeterminato presso l'AO di Cosenza
Non so rispondere

15. Titolarità o compartecipazione delle quote di imprese, qualora le stesse possano configurare conflitto di interessi con il SSN è un'attività:

Incompatibile con la prestazione a tempo determinato e/o indeterminato presso l'AO di Cosenza
Compatibile con la prestazione a tempo relativo presso l'AO di Cosenza
Incompatibile con la prestazione a oggetto determinato e/o indeterminato presso l'AO di Cosenza
Non so rispondere

16. Il conflitto di interessi con il SSN sussiste:

Sia in presenza di una situazione virtuale e accertata e sia in tutti i casi in cui tale ipotesi risulti anche solo meramente virtuale
Sia in presenza di una situazione reale e accertata e sia in tutti i casi in cui tale ipotesi risulti anche solo meramente potenziale
nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

17. La funzione di Rappresentate legale o componente del Consiglio si Amministrazione di strutture sanitarie autorizzate o accreditate con il SSN è in:

Non in conflitto di interessi con l'AO di Cosenza
In conflitto di interessi con l'AO di Cosenza
Conflitto di interessi con lo Stato
Non so rispondere

18. Chi non può effettuare prestazioni sanitarie presso strutture sanitarie private convenzionate con il SSN?

Il personale della Dirigenza sanitaria con rapporto di lavoro non esclusivo
Il personale della Dirigenza militare con rapporto di lavoro non esclusivo
Il personale della Dirigenza sanitaria con rapporto di lavoro esclusivo
Non so rispondere

19. Con quale Legge è stato istituito il SSN?

Legge 23/12/78 n.834
Legge 23/12/78 n.835
Legge 23/12/78 n.833
Non so rispondere

20. Le strutture che erogano prestazioni Sanitarie a carico del SSN stipulano con le Regioni competenti ai sensi del D.Lgs.N.229/1999

Accordi di massima
Accordi di programma
Accordi contrattuali
Non so rispondere

21. Cosa è l'accreditamento istituzionale?

La trasformazione di una struttura privata in struttura pubblica del SSN
L'erogazione di prestazioni sanitarie per conto del SSN senza l'autorizzazione regionale
L'autorizzazione ad erogare prestazioni per conto del SSN
Non so rispondere

22. Sono ammesse le presenze di associazioni di volontariato nelle strutture del SSN?

Si, previo accordo con l'amministratore della struttura
Si, sempre
No, mai
Non so rispondere

23. Il comma 2 dell'art.1 del D.lgs. N.502/1992 come modificato dall'art.1 del D.lgs. N. 229/1999, affida al SSN l'obiettivo di:

Tutelare la salute mentale
Assicurare i livelli essenziali ed uniformi di assistenza
Tutelare la maternità e l'infanzia
Non so rispondere

24. In che anno è stato istituito il SSN?

1978
1993
1992
Non so rispondere

25. Il SSN è:

Abolito con il D. Lgs.n. 229/1999
Abolito con il D. Lgs. N. 502/1992
Ancora vigente
Non so rispondere

26. Come viene definito l'aggiornamento professionale e la formazione permanente del personale del SSN?

E.C.M.
A.P.F.P
E.C.N
Non so rispondere

27. La collaborazione tra le facoltà di Medicina e Chirurgia ed il SSN si realizza attraverso:

Gli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico
Le Aziende Ospedaliere Universitarie
Gli atenei
Non so rispondere

28. Quale delle seguenti figure professionali fa parte della Dirigenza sanitaria del SSN?

Ingegnere
Sociologo
Psicologo
Non so rispondere

29. Se una struttura privata è autorizzata ad erogare prestazioni per conte del SSN si parla di:

Concessione del SSN
Accreditamento istituzionale
Autorizzazione al SSN
Non so rispondere

30. Quale Direzione generale del Ministero della Salute si occupa dei rapporti con l'Aran e con il comitato di settore competente per la contrattazione riguardante il personale del SSN?

La Direzione generale della ricerca scientifica e tecnologica
La Direzione generale delle professioni sanitarie e delle risorse umane del Servizio Sanitario Nazionale
La Direzione generale della prevenzione sanitaria
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate