Istruttore direttivo amministrativo settore demografico

Tempo trascorso
-

1. Da chi viene nominato il RUP

dalla Giunta Comunale
dal Sindaco
dal Responsabile dell’unità organizzativa
Non so rispondere

2. In base al D.Lgs. 50/2016 l’affidamento di lavori di importo di € 150.000,00 al netto dell’IVA. Secondo quali modalità vengono affidati

mediante affidamento diretto
mediante procedura negoziata previa consultazione di almeno cinque operatori economici
mediante procedura negoziata previa consultazione di almeno dieci operatori economici
Non so rispondere

3. In base ai contenuti del D.lgs. 50/2016 e ss.mm.ii, cosa si intende per "contratti sotto soglia"?

i contratti pubblici il cui valore stimato, IVA compresa, è inferiore alle soglie indicate dal suddetto decreto
i contratti pubblici il cui valore stimato al netto dell’IVA è inferiore alle soglie indicate dal suddetto decreto
I contratti pubblici il cui valore stimato al netto dell’IVA è inferiore alla soglia di un milione di euro
Non so rispondere

4. Il modulo per la segnalazione di comportamenti illeciti

deve indicare l’evento in modo generico
non deve indicare l’evento in modo circostanziato
deve indicare l’evento in modo circostanziato
Non so rispondere

5. Nelle Pubbliche Amministrazioni, tutti i procedimenti sono coperti dal segreto d'ufficio?

no, mai
si, tranne alcune eccezioni
no, tranne determinate eccezioni, la regola è quella della trasparenza degli atti e delle procedure della P.A
Non so rispondere

6. Per poter addivenire alla stipula di un contratto è necessario che la pubblica amministrazione segua una determinata e specifica procedura con la quale renda evidenti le ragioni che la inducono a stipulare proprio con un determinato soggetto, la c.d. evidenza pubblica. Qual è la quarta fase del procedimento ad evidenza pubblica?

la stipulazione del contratto
la deliberazione o determinazione a contrattare
l’approvazione del contratto
Non so rispondere

7. Con riferimento al procedimento di verifica e di esclusione delle offerte anormalmente basse, quando la stazione appaltante richiede per iscritto la richiesta di giustificazioni, quanto tempo deve assegnare al concorrente per la presentazione delle giustificazioni (art. 88 Codice contratti)?

un termine non inferiore a 10 giorni
un termine non inferiore a 15 giorni
un termine non inferiore a 20 giorni
Non so rispondere

8. A norma del disposto di cui all'art. 10 del Codice dei contratti il responsabile del procedimento deve possedere titolo di studio e competenza adeguati in relazione ai compiti per cui è nominato. Inoltre il suddetto articolo stabilisce che:

per le amministrazioni aggiudicatrici deve essere un dipendente di ruolo; in caso di accertata carenza di dipendenti di ruolo in possesso di professionalità adeguata, le amministrazioni aggiudicatrici nominano il responsabile del procedimento tra i propri dipendenti in servizio.
per i lavori e i servizi attinenti all’ingegneria e all’architettura deve essere un tecnico in possesso di comprata specializzazione universitaria
per le amministrazioni aggiudicatrici deve essere un dipendente di ruolo; in caso di accertata carenza di dipendenti di ruolo in possesso di professionalità adeguata, le amministrazioni aggiudicatrici nominano il responsabile del procedimento tra i dipendenti di altre pubbliche amministrazioni
Non so rispondere

9. L'Ufficio Procedimenti Disciplinari

è un soggetto istituzionale della prevenzione alla corruzione a livello centralizzato
è un soggetto istituzionale della prevenzione alla corruzione a livello decentrato
è un unico soggetto istituzionale della prevenzione alla corruzione a livello nazionale
Non so rispondere

10. Un Pubblica Amministrazione può conservare i dati personali:

per non più di sei mesi
non oltre il tempo necessario al raggiungimento delle finalità del trattamento
per quanto tempo ritiene necessario in base a ragioni di segreto d’ufficio
Non so rispondere

11. Nelle procedure ristrette relative a servizi o forniture le stazioni appaltanti quando lo richieda la difficoltà o la complessità della fornitura o del servizio possono limitare il numero di candidati idonei che inviteranno a presentare offerta purché vi sia un numero sufficiente di candidati idonei. Per le citate procedure il numero di candidati non può essere inferiore a:

quindici, se sussistono in tale numero soggetti idonei
dieci, se sussistono in tale numero soggetti idonei
cinque, se sussistono in tale numero soggetti idonei
Non so rispondere

12. Divenuta efficace l'aggiudicazione definitiva, e fatto salvo l'esercizio dei poteri di autotutela nei casi consentiti dalle norme vigenti, la stipulazione del contratto di appalto o di concessione ha luogo (art. 11 Codice contratti):

entro il termine di sessanta giorni, salvo diverso termine previsto nel bando o nell’invito ad offrire, ovvero l’ipotesi di differimento espressamente concordata con l’aggiudicatario
entro il termine di trenta giorni, salvo diverso termine previsto nel bando o nell’invito ad offrire, ovvero l’ipotesi di differimento espressamente concordata con l’aggiudicatario.
entro il termine di venti giorni, salvo diverso termine previsto nel bando o nell’invito ad offrire, ovvero l’ipotesi di differimento espressamente concordata con l’aggiudicatario
Non so rispondere

13. Negli appalti pubblici per procedura aperta si intende:

Una procedura di affidamento in cui qualsiasi operatore economico interessato può presentare un'offerta
Una procedura di affidamento non ancora conclusa
Una procedura di affidamento a cui ogni operatore può presenziare alle sedute
Non so rispondere

14. Cos’è CONSIP?

CONSIP è il Comitato di garanzia per la valutazione sulla congruità dei prezzi di acquisto di beni e servizi per la pubblica amministrazione
CONSIP è la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana ed è una società per azioni del Ministero dell'economia e delle finanze
CONSIP rappresenta il Consiglio nazionale per l’integrazione ed omogeneizzazione delle offerte per beni e servizi della pubblica amministrazione a livello europeo
Non so rispondere

15. L'interessato può opporsi ad un trattamento di dati personali?

si, ma solo ove sussistano motivi legittimi
no
si, a meno che i dati non siano coperti da segreto apposto dal Garante della privacy
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate