Concorso istruttore amministrativo presso Comune

Tempo trascorso
-

1. Ai sensi dell'art. 2-bis co. 2 del D. Lgs. 33/13 e ss.mm.ii., quali sono i soggetti ai quali si applica la disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni?

le pubbliche amministrazioni; gli enti pubblici economici; gli ordini professional
solo le pubbliche amministrazioni
solo le pubbliche amministrazioni e gli enti pubblici economici
Non so rispondere

2. Completare la seguente serie numerica: 11, 13, 17, …, 23

20
21
19
Non so rispondere

3. Ai sensi dell'art. 4-bis co. 2 del D. Lgs. 33/13 e ss.mm.ii., ciascuna amministrazione pubblica sul proprio sito istituzionale, in una parte chiaramente identificabile della sezione "Amministrazione trasparente"…:

i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione solamente in relazione all'ambito temporale di riferimento
i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione solo in relazione alla tipologia di spesa sostenuta
i dati sui propri pagamenti e ne permette la consultazione in relazione alla tipologia di spesa sostenuta, all'ambito temporale di riferimento e ai beneficiari
Non so rispondere

4. Quali tra i termini proposti completano correttamente la seguente proporzione verbale; " Reno : X = Y : Molise"

X= Basilicata; Y= Panaro
X= Piemonte; Y= Arno
X= Toscana; Y= Volturno
Non so rispondere

5. Ai sensi dell'art. 24 co. 6 della L. 241/90 e ss.mm.ii., il divieto di accesso ai documenti amministrativi riguarda, tra l'altro:

i documenti concernenti situazioni patrimoniali
i documenti volti a salvaguardare la sicurezza e la difesa nazionale
i documenti concernenti l'attività del Governo
Non so rispondere

6. Cosa dispone l'art. 10 del D. Lgs. 267/00 e ss.mm.ii., in merito agli atti dell'amministrazione comunale?

Che gli atti sono sempre pubblici, in quanto il sindaco ne disponga la pubblicazione sull'albo pretorio o sul foglio annunci legali
Che gli atti sono riservati, a meno che un'espressa indicazione di legge o una temporanea e motivata dichiarazione del sindaco ne consenta l'esibizione
Che gli atti sono pubblici, ad eccezione di quelli riservati per espressa indicazione di legge o per effetto di una temporanea e motivata dichiarazione del sindaco che ne vieti l'esibizione
Non so rispondere

7. Ai sensi dell'art. 26 co. 8 del D. Lgs. 50/16 e ss.mm.ii., qual è l'atto formale che riporta gli esiti della verifica preventiva della progettazione?

la validazione del progetto di fattibilità tecnica e economica
la validazione del progetto posto a base di gara
la validazione del progetto esecutivo
Non so rispondere

8. Ai sensi dell'art. 21-septies della L. 241/90 e ss.mm.ii., è nullo il provvedimento amministrativo…:

esclusivamente quando è viziato da difetto assoluto di attribuzione
viziato da eccesso di potere
mancante degli elementi essenziali
Non so rispondere

9. Secondo l'art. 117 del D. Lgs. 267/00 e ss.mm.ii., in base a quale criterio, tra gli altri, gli enti locali devono calcolare la tariffa dei servizi pubblici locali?

La proporzionalità
L'adeguatezza della remunerazione del capitale investito, coerente con le prevalenti condizioni di mercato
La corrispondenza tra costi e ricavi in modo da assicurare la integrale copertura dei costi, esclusi gli oneri di ammortamento tecnico-finanziario
Non so rispondere

10. Ai sensi dell'art. 38 co. 6 del D. Lgs. 267/00 e ss.mm.ii., quando lo statuto lo preveda, il consiglio comunale si avvale di commissioni costituite nel proprio seno…:

Con criterio proporzionale
Con criterio maggioritario
In base al volere esclusivo del Sindaco
Non so rispondere

11. Ai sensi dell'art. 17-bis della L. 241/90 e ss.mm.ii., le norme relative al silenzio assenso tra amministrazioni pubbliche e tra amministrazioni pubbliche e gestori di beni o servizi pubblici non si applicano…:

nei casi in cui disposizioni del diritto dell'Unione europea richiedano l'adozione di provvedimenti espressi
nei casi in cui disposizioni del diritto dell'Unione europea non richiedano l'adozione di provvedimenti espressi
nei confronti dell'attività della pubblica amministrazione diretta all'emanazione di atti normativi
Non so rispondere

12. Ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 81/08 e ss.mm.ii., da chi è svolta la vigilanza sull'applicazione della legislazione in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro?

dalla Azienda Sanitaria Locale competente per territorio
dall'assessore alla salute del comune dov'è situata l'azienda
dalle Forze Armate
Non so rispondere

13. Ai sensi dell'art. 53 co. 16-ter del D. Lgs. 165/01 e ss.mm.ii., i dipendenti che, negli ultimi tre anni di servizio, hanno esercitato poteri autoritativi o negoziali per conto delle pubbliche amministrazioni…:

non possono svolgere, nei tre anni successivi alla cessazione del rapporto di pubblico impiego, attività lavorativa o professionale presso i soggetti privati destinatari dell’attività della pubblica amministrazione attraverso i medesimi poteri
non possono svolgere, nei due anni successivi alla cessazione del rapporto di pubblico impiego, attività lavorativa o professionale presso i soggetti privati destinatari dell’attività della pubblica amministrazione attraverso i medesimi poteri
non possono svolgere, nei diciotto mesi successivi alla cessazione del rapporto di pubblico impiego, attività lavorativa o professionale presso i soggetti privati destinatari dell’attività della pubblica amministrazione attraverso i medesimi poteri
Non so rispondere

14. Ai sensi dell'art. 6 della L. 241/90 e ss.mm.ii., quale dei seguenti è un compito del responsabile del procedimento?

Non è mai competente alla valutazione della sussistenza dell'obbligo di provvedere
Può chiedere, il rilascio di dichiarazioni, la rettifica di dichiarazioni o istanze erronee o incomplete e può esperire accertamenti tecnici ed ispezioni ed ordinare esibizioni documentali
È esclusivamente competente all'indizione delle conferenze di servizi e a decidere avverso i ricorsi del provvedimento emanato
Non so rispondere

15. Ai sensi dell'art. 22 co. 2 della L. 241/90 e ss.mm.ii., l'accesso ai documenti amministrativi, attese le sue rilevanti finalità di pubblico interesse, costituisce:

principio accessorio dell'attività amministrativa al fine di favorire la partecipazione e di assicurarne legittimità
principio esclusivo dell'attività amministrativa al fine di favorire la partecipazione e di assicurarne efficacia ed efficienza
principio generale dell'attività amministrativa al fine di favorire la partecipazione e di assicurarne l'imparzialità e la trasparenza
Non so rispondere

16. Ai sensi dell'art. 31 co. 2 del D. Lgs. 81/08 e ss.mm.ii., gli addetti e i responsabili dei servizi di prevenzione e protezione:

possono delegare alcune delle proprie mansioni ordinarie a favore dell' attività svolta nell'ambito dei servizi di prevenzione e protezione
sono, di norma, rappresentanti sindacali con una specifica formazione
devono disporre di mezzi e di tempo adeguati per lo svolgimento dei compiti loro assegnati
Non so rispondere

17. Ai sensi dell'art. 55-bis del D. Lgs. 165/01 e ss.mm.ii., entro quanto il responsabile della struttura presso cui presta servizio il dipendente, segnala, all'ufficio competente per i procedimenti disciplinari, i fatti ritenuti di rilevanza disciplinare di cui abbia avuto conoscenza?

Entro quindici giorni
Entro trenta giorni
Immediatamente e comunque entro dieci giorni
Non so rispondere

18. Qual è il numero composto da diciassette decine di migliaia, più quattro decine di migliaia, più undici migliaia, più quindici centinaia?

212.500
222.500
232.500
Non so rispondere

19. Ai sensi dell'art. 32 co. 7 del D. Lgs. 50/16 e ss.mm.ii., nell'ambito delle procedure di affidamento, quando diventa efficace l'aggiudicazione dell'offerta?

tre giorni dopo l'aggiudicazione
dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti
nel momento in cui viene effettuata l'aggiudicazione stessa
Non so rispondere

20. Ai sensi dell'art. 1 della L. 241/90 e ss.mm.ii., l'attività amministrativa persegue i fini determinati dalla legge ed è retta da criteri di:

economicità, efficacia, imparzialità, pubblicità e trasparenza
economicità, efficacia, solidarietà, coerenza
serietà, efficacia, imparzialità, accessibilità
Non so rispondere

21. Secondo l'art. 14 co. 3 della L. 241/90 e ss.mm.ii., in caso di realizzazione di opere pubbliche, la conferenza di servizi si esprime…:

sul progetto esecutivo
sul solo progetto di fattibilità tecnica
sul progetto di fattibilità tecnica ed economica
Non so rispondere

22. Ai sensi dell'art. 24 co. 4 del D. Lgs. 50/16 e ss.mm.ii., a carico di chi sono le polizze assicurative per la copertura dei rischi di natura professionale a favore dei dipendenti incaricati della progettazione?

delle stazioni appaltanti
del committente
sia delle stazioni appaltanti che del committente
Non so rispondere

23. Ai fini del D. Lgs. 33/13 e ss.mm.ii., per pubblicazione si intende…:

la pubblicazione, nei siti istituzionali delle pubbliche amministrazioni dei documenti, delle informazioni e dei dati concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, cui corrisponde il diritto di chiunque di accedere ai siti direttamente ed immediatamente, senza autenticazione ed identificazione.
la pubblicazione, nei siti non istituzionali dei documenti, delle informazioni e dei dati concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, cui corrisponde il diritto di alcuni di accedere ai siti direttamente ed immediatamente, senza autenticazione ed identificazione.
la pubblicazione, nei siti dei documenti, delle informazioni e dei dati concernenti l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, cui corrisponde il diritto di chiunque di accedere ai siti direttamente ed immediatamente, mediante autenticazione ed identificazione
Non so rispondere

24. A chi si riferisce, il diritto di intervento nel procedimento sancito dall'art. 9 della L. 241/90 e ss.mm.ii.?

ai soli soggetti portatori di interessi pubblici
a tutti i soggetti portatori d'interessi cui possa derivare un pregiudizio dal provvedimento, indipendentemente dalla loro natura pubblica o privata
ai soli portatori di interessi pubblici o diffusi
Non so rispondere

25. Ai sensi dell'art. 101 del D. Lgs. 50/16 e ss.mm.ii., l'esecuzione dei contratti aventi ad oggetto lavori, servizi, forniture, è diretta...:

dal direttore dell'esecuzione dell'appalt
dal responsabile unico del procedimento
dal direttore dei lavori
Non so rispondere

26. Secondo l'art. 20 del D. Lgs. 81/08 e ss.mm.ii., in materia di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, i lavoratori:

devono osservare le disposizioni e le istruzioni impartite dal datore di lavoro, dai dirigenti e dai preposti, ai fini della protezione collettiva e individuale
devono redigere il documento di valutazione dei rischi insieme al datore di lavoro
possono compiere di propria iniziativa operazioni o manovre che non sono di loro competenza, purché sia acclarato un rischio effettivo per la sicurezza
Non so rispondere

27. Ai sensi dell'art. 1 co. 2 della L. 190/12 e ss.mm.ii., qual è un compito della Commissione per la valutazione, la trasparenza e l'integrità delle amministrazioni pubbliche?

adottare il Piano nazionale anticorruzione
solamente analizzare le cause e i fattori della corruzione e individuare gli interventi che ne possono favorire la prevenzione e il contrasto
collaborare esclusivamente con le organizzazioni regionali ed internazionali competenti
Non so rispondere

28. Ai sensi dell'art. 10 del Regolamento UE 679/2016 (GDPR), è possibile tenere un registro dei dati personali relativi alle condanne penali?

sempre
solo quando c'è un pubblico interesse
soltanto sotto il controllo dell'autorità pubblica
Non so rispondere

29. Ai sensi dell'art. 30 co. 2 del D. Lgs. 165/01 e ss.mm.ii., i dipendenti possono essere trasferiti all'interno della stessa amministrazione o, previo accordo tra le amministrazioni interessate, in altra amministrazione, in sedi collocate?

Si, nel territorio dei comuni limitrofi e comunque ad una distanza non superiore a cento chilometri dalla sede cui sono adibiti
Si, nel territorio dello stesso comune ovvero a distanza non superiore a cinquanta chilometri dalla sede cui sono adibiti
Si, esclusivamente nel territorio dello stesso comune e comunque ad una distanza non superiore a cinque chilometri dalla sede cui sono adibiti
Non so rispondere

30. Ai sensi dell'art. 1 co. 7 della L. 190/12 e ss.mm.ii., negli enti locali, tra chi è individuato, di norma, il Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza?

nel segretario o nel dirigente apicale
solo nel segretario
in qualsiasi dipendente comunale
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate