Istruttore di Polizia Municipale, prova selezione 2020

Tempo trascorso
-

1. Ai sensi dell’art. 7 del c.d.s., nei centri abitati,e’ possibile riservare strade alla circolazione dei veicoli adibiti a servizi pubblici di trasporto al fine di favorire la mobilita’ urbana. Il relativo provvedimento e’ adottato

Con ordinanza del sindaco
Con deliberazione della giunta
Con deliberazione del consiglio comunale
Non so rispondere

2. Qualora la violazione alle norme del codice della strada non sia stata contestata immediatamente il verbale deve essere notificato al trasgressore residente in italia entro

90 gg. dall’avvenuto accertamento
5 mesi dall’avvenuto accertamento
150 gg. dall’avvenuto accertamento
Non so rispondere

3. Organo del comune che provvede all’emanazione dell’atto con cui viene delimitato il centro abitato

La giunta comunale
Il sindaco
Il consiglio comunale
Non so rispondere

4. Quale autorita’ emette il provvedimento di ripristino dello stato dei luoghi ai sensi dell’art. 211 del codice della strada

Il sindaco in ogni caso
L’ente proprietario della strada se il fatto è avvenuto all’interno dei centri abitati con popolazione inferiore a 10000 abitanti. il sindaco negli altri cas
Il prefetto
Non so rispondere

5. In diritto penale e’ imputabile

Solo il maggiorenne
Chi ha capacità di intendere e di volere
Il minorenne che,compiuti i 14 anni,ha capacità di intendere e di volere
Non so rispondere

6. Quando un delitto e’ preterintenzionale

Quando dall’azione od omissione derivano conseguenze più gravi di quelle volute dal reo
Quando dall’azione od omissione derivano conseguenze meno gravi di quelle volute dal reo
Quando l’evento è voluto dal reo
Non so rispondere

7. Che differenza c’e’ tra querela e denuncia

Non c’e’ differenza
La querela si fa per i reati perseguibili d’ufficio mentre la denuncia per quelli perseguibili su richiesta
La denuncia si fa per i reati perseguibili d’ufficio mentre la querela per quelli perseguibili su richiesta
Non so rispondere

8. In relazione al soggetto attivo il reato di peculato puo’ definirsi

Reato proprio
Reato plurisoggettivo
Reato comune
Non so rispondere

9. In caso di abuso edilizio e’ possibile richiedere il permesso di costruire in sanatoria

Si sempre
Si se non in contrasto con gli strumenti urbanistici
No mai
Non so rispondere

10. Con autorizzazione per il commercio su aree pubbliche della tipologia b nella forma itinerante dove puo’ svolgere l’attivita’ il commerciante

All’interno del territorio regionale ove è stata rilasciata l’autorizzazione
All’interno del territorio del comune che ha rilasciato l’autorizzazione
Su tutto il territorio nazionale
Non so rispondere

11. Le ordinanze adottate del sindaco possono essere:

Ordinarie
Contingibili ed urgenti
Ordinarie e contingibili ed urgenti
Non so rispondere

12. Le violazioni amministrative previste dal vigente codice della strada possono essere contestate:

Immediatamente tanto al trasgressore quanto alla persona che sia obbligata in solido al pagamento della somma dovuta
Immediatamente solo al trasgressore e non alla persona che sia obbligata in solido al pagamento della somma dovuta
Immediatamente alla persona che sia obbligata in solido al pagamento della somma dovuta
Non so rispondere

13. Un corpo di polizia locale svolge funzioni di:

Polizia amministrativa, giudiziaria, stradale, tributaria (limitatamente ai tributi dell’ente locale)
Polizia amministrativa, giudiziaria, stradale, tributaria (limitatamente ai tributi dell’ente locale) e di contributo alla pubblica sicurezza
Polizia amministrativa, giudiziaria e stradale
Non so rispondere

14. La funzione di polizia giudiziaria consiste nella:

Acquisizione, anche d’ufficio, della notizia di reato, nella ricerca dell’autore del fatto e degli elementi di prova utili per assicurarlo alla giustizia affinchè sia giudicato e, se colpevole, condannato alla pena prevista
Acquisizione, anche d’ufficio, della notizia di reato e nella ricerca dell’autore del fatto per assicurarlo alla giustizia affinchè sia giudicato e, se colpevole, condannato alla pena prevista
Acquisizione, anche d’ufficio, della notizia di reato e degli elementi di prova utili per assicurare alla giustizia una lista di nominativi tra cui individuare il colpevole
Non so rispondere

15. Cosa si intende per “polizia amministrativa”:

Si intende una funzione caratterizzata da un complesso di poteri attribuiti alla autorità giudiziaria per garantire da turbative lo svolgimento della normale attività amministrativa
Si intende una funzione caratterizzata da un complesso di poteri attribuiti alla pubblica amministrazione per garantire da turbative lo svolgimento della normale attività amministrativa
Si intende una funzione caratterizzata da un complesso di poteri attribuiti al pubblico ministero per garantire da turbative lo svolgimento della normale attività amministrativa
Non so rispondere

16. Ai sensi del vigente codice della strada per “sosta” si intende:

La temporanea sospensione della marcia quando il conducente è presente a bordo del veicolo e pronto a riprendere la marcia
La interruzione della marcia dovuta ad esigenze della circolazione
La sospensione della marcia del veicolo protratta nel tempo, con possibilità di allontanamento da parte del conducente
Non so rispondere

17. L’art. 126/bis del codice della strada prevede che nel caso vengano accertati contemporaneamente più violazioni di norme che comportato l’addebito di punti sulla patente di guida, possano essere decurtati al massimo 15 punti. tale disposizione, però, non si applica nei casi in cui:

nei casi in cui sia prevista la sospensione o la revoca della patente di guida
nei casi in cui sia prevista la sospensione e la revoca della patente di guida
nei casi in cui sia prevista la sospensione e la revoca della patente di guida, nonché altra sanzione accessoria
Non so rispondere

18. La l. n. 241/90 prevede la possibilità di esercitare il diritto di accesso agli atti da parte degli “interessati” che sono:

Tutti i soggetti che a qualsiasi titolo sono nominati nel documento amministrativo di cui si chiede l’accesso
Tutti i soggetti privati, compresi quello portatori di interessi pubblici o diffusi, che abbiano un interesse diretto, concreto e attuale per una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l’accesso
Tutti i soggetti privati, compresi quello portatori di interessi pubblici o diffusi, che non abbiano un interesse diretto, concreto e attuale per una situazione giuridicamente tutelata e collegata al documento al quale è chiesto l’accesso
Non so rispondere

19. Per “illecito amministrativo” si intende:

La violazione di una norma giuridica a cui viene comminata una sanzione amministrativa pecuniaria
La violazione di una norma giuridica a cui viene comminata una sanzione penale
La violazione di una norma giuridica a cui può essere comminata, indifferentemente, una sanzione amministrativa pecuniaria e una sanzione penale
Non so rispondere

20. Per “reato” si intende:

Un fatto vietato dall’ordinamento giuridico a cui si ricollega una sanzione amministrativa pecuniaria
Un fatto vietato dall’ordinamento giuridico a cui si ricollega una sanzione penale e una sanzione amministrativa pecuniaria
Un fatto vietato dall’ordinamento giuridico a cui si ricollega una sanzione penale
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate