Agente polizia locale Lazio, 2° parte

Tempo trascorso
-

1. Salvo diversamente stabilito dalla legge, cosa accade se piu persone concorrono in una violazione amministrativa?

Ciascuno di esse soggiace alla sanzione per questa disposta
Viene comminata un’unica sanzione
Viene applicato il minimo sanzionabile per ogni persona che ha concorso alla violazione
Non so rispondere

2. Ai sensi dell’ art. 80 del C.d.S., per quale delle seguenti categorie di veicoli è prevista la revisione annuale?

Taxi e veicoli adibiti a noleggio con conducente
Motocicli
Autoveicoli adibiti al trasporto di cose o ad uso speciale di massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 t
Non so rispondere

3. La distanza di sicurezza tra i veicoli è regolamentata dall'art. 149 del C.d.S. secondo il quale durante la marcia i veicoli devono tenere una distanza dì sicurezza rispetto al veicolo che precede...

Non inferiore a 100 metri
Tale che sia garantito in ogni caso l’arresto tempestivo e siano evitate collisioni con i veicoli che precedono
Non inferiore a 20 metri
Non so rispondere

4. La collaborazione tra Forze di Polizia dello Stato e addetti al servizio di Polizia Municipale, quando può avvenire?

Tutte le volte in cui l'operazione della polizia di stato viene effettuata nel territorio di competenza della polizia municipale
Sempre a prescindere dal tipo di operazione
Previa disposizione del sindaco quando viene fatta motivata richiesta dalle autorità competenti
Non so rispondere

5. Ai sensi dell'alt. 8 della L. 241/90 e ss.mm.ii., qualora non sia possibile, a causa del numero dei destinatari, la comunicazione personale dell'avvio del procedimento amministrativo:

la data di avvio del procedimento viene procrastinata per far sì che a tutti i destinatari possa essere inoltrata una comunicazione personale
l'Amministrazione provvede alla comunicazione, con forme di pubblicità ritenute idonee
la comunicazione del l'avvio del procedimento non viene data
Non so rispondere

6. Qual è la definizione di corsia di decelerazione, secondo il Codice della Strada?

Corsìa specializzata per consentire ed agevolare l'ingresso ai veicoli sulla carreggiata
Corsia specializzata per consentire l’uscita dei veicoli da una carreggiata in modo da non provocare rallentamenti ai veicoli non interessati a tale manovra
Corsìa facente parte della carreggiata, normalmente delimitata da segnaletica orizzontale
Non so rispondere

7. II Governo italiano dura in carica:

4 anni
5 anni
7 anni
Non so rispondere

8. Ai sensi dell'art. 143 del C.d.S., in materia di posizione dei veicoli sulla carreggiata, quale le seguenti indicazioni è quella corretta?

Quando una strada è divisa in tre carreggiate separate, si deve percorrere, solo quella centrale
Salvo diversa segnalazione, quando una carreggiata è a due o più corsie per senso di marcia, si deve percorrere la corsia più libera a destra; la corsia o le corsie di sinistra sono riservate al sorpasso.
I veicoli sprovvisti di motore devono essere tenuti il più vicino possibile ad uno dei margini della carreggiata,
Non so rispondere

9. Secondo l'art. 7 del Codice della Strada, nei centri abitati i divieti di sosta si intendono imposti:

24 ore su 24, salvo che sia diversamente indicato nel relativo segnale
Dalle ore 8 alle ore 20, salvo che sia diversamente indicato nel relativo segnale
24 ore su 24
Non so rispondere

10. Ai sensi dell’art. 5 della L. 65/86, gli operatori del servizio di polizia municipale, nell'ambito territoriale dell'Ente, rivestono anche la qualità di:

ufficiale di polizia giudiziaria
operatore di polizia giudiziaria
agente di polizia giudiziaria
Non so rispondere

11. Ai fini della circolazione, secondo l’art. 58 del C.d.S., qual è la massima velocità di una macchina operatrice semovente dotata di ruote pneumatiche su strada orizzontale?

85 Km/h
10 Km/h
40 Km/h
Non so rispondere

12. Secondo l’art. 4 della L. 65/86, le attività del servizio di polizia municipale possono essere svolte in abiti civili?

Solo se autorizzate e comunque se viene stabilito nel regolamento del servizio di polizia municipale adottato dal comune
Si, sempre
Solo in particolari casi di urgenza
Non so rispondere

13. Secondo l'art. 44 del C.d.S. In corrispondenza dei passaggi a livello con semibarriere può essere collocato:

Una lanterna semaforica gialla lampeggiante
Un dispositivo ad una luce rossa fissa, posto a cura e spese dell'esercente la ferrovia, il quale avverta in tempo utile della chiusura delle barriere, integrato da altro dispositivo di segnalazione acustica
Un dispositivo luminoso a due luci rosse lampeggianti alternativamente integrato da altro dispositivo di segnalazione acustica
Non so rispondere

14. Secondo quanto dettato dall'art. 95 del D.lvo 267/00 e ss.mm.ii., I dati del censimento generale del personale in servizio presso gli enti locali vengono periodicamente aggiornati:

dall'lstat
dal Ministero dell'interno
dall'ANCI
Non so rispondere

15. Ai sensi del D.lvo 267/00 e ss.mm.ii. i dipendenti degli enti locali a tempo parziale possono prestare attività lavorativa presso altri enti?

Sì sempre
Sì, purché autorizzati dalLamministrazione di appartenenza
Sì, sempre, anche senza autorizzazione da parte dell’ente dì appartenenza
Non so rispondere

16. In attuazione della legge n. 241/1990, a chi è assegnata la responsabilità dell'istruttoria e di ogni altro adempimento inerente il singolo procedimento amministrativo nonché, eventualmente, dell’adozione del provvedimento finale?

Al dirigente il quale può assegnare a sé tale compito o ad un altro dipendente dell'unità organizzativa responsabile del procedimento
Solo ed esclusivamente al dirigente dell'unità o al direttore amministrativo
All'assessore competente che coordina il procedimento e delega, eventualmente, tale responsabilità ad un dirigente
Non so rispondere

17. Secondo l'art. 3 del Codice della Strada, cos’è una "canalizzazione"?

Insieme di apprestamenti destinato a selezionare le correnti di traffico per guidarle in determinate direzioni.
Parte della strada separata dalla carreggiata, mediante una striscia bianca continua o una apposita protezione parallela ad essa e destinata al transito dei pedoni
Parte della strada destinata allo scorrimento dei veicoli.
Non so rispondere

18. Secondo il codice penate, tra gli altri casi, la libertà vigilata è sempre ordinata:

Quando il condannato è ammesso alla liberazione condizionale
Se è inflitta la pena della reclusione per almeno 27 mesi unitamente ad una sanzione per non meno di euro 1.500
Se è inflitta la pena della reclusione per non meno di due anni
Non so rispondere

19. In assenza di lanterne semaforiche per i velocipedi, i ciclisti sulle intersezioni semaforizzate devono assumere il comportamento:

Dei pedoni
Degli autoveicoli
Dei mezzi pubblici
Non so rispondere

20. Quale pena è prevista per chi viola diverse disposizioni che prevedono sanzioni amministrative?

La pena per la violazione più grave, aumentata sino al triplo
Vengono applicate tutte le sanzioni amministrative aumentate di almeno il doppio
Vengono applicate le sanzioni amministrative per ogni violazione commessa
Non so rispondere

21. Ai sensi del D.lvo 267/00 e ss.mm.iL, sono organi di governo del comune:

il consiglio, la giunta, il sindaco
il presidente e il consiglio
esclusivamente la giunta e il consiglio
Non so rispondere

22. Secondo il diritto penale, l'indulto:

Non estingue le pene accessorie
Non estingue la pena principale
Estingue le pene accessorie
Non so rispondere

23. Secondo il codice della strada, in caso di targa deteriorata o non leggibile, a chi si deve rivolgere l’intestatario della carta di circolazione per ottenere una nuova immatricolazione del veicolo?

All'ufficio competente della Direzione Generale della M.C.T.G
Alla prefettura
Alla polizia municipale che dopo aver compilato un apposito verbale richiede il duplicato all'ufficio competente della M.C.T.C.
Non so rispondere

24. Quale sanzione accessoria, oltre alla sanzione amministrativa, si applica al conducente del veicolo che supera i limiti massimi di velocità di oltre 10 Km/h e di non oltre i 40 Km/h

Decurtazione di 3 punti della patente
Il ritiro della patente da 1 a 3 mesi
Nessuna
Non so rispondere

25. Ai sensi deH’art. 7 della L. 241/90 e ss.mm.iL, l’avvio del procedimento amministrativo è comunicato:

solo se lo richiedono espressamente gli interessati
solo ai soggetti nei cui confronti è destinato a produrre effetti diretti
sia ai soggetti nei cui confronti è destinato a produrre effetti diretti che ai soggetti che per legge debbono intervenirvi
Non so rispondere

26. Ai sensi dell'art. 158 del Codice della Strada, nei centri abitati, la sosta di un rimorchio staccato dal veicolo trainante è:

Vietata salvo diversa segnalazione
Consentita purché le targhe siano bene in vista
Sempre consentita salvo diversa segnalazione
Non so rispondere

27. L’inosservanza di un precetto, quale conseguenza giurìdica comporta?

L’arresto
Una violazione del codice civile
Una sanzione
Non so rispondere

28. Secondo l'arte 100 del Codice della Strada, quale delle seguenti affermazioni risulta corretta:

I carrelli appendice, quando sono agganciati ad una motrice, devono essere muniti posteriormente di una targa ripetitrice dei dati di immatricolazione della motrice stessa
Sugli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi è possibile apporre iscrizioni, distintivi o sigle che possano creare equivoco nella identificazione del veicolo
Chiunque falsifica, manomette o altera targhe automobilistiche ovvero usa targhe manomesse, falsificate o alterate è punito ai sensi del codice civile
Non so rispondere

29. Ai sensi deH’art. 22 della L. 241/90 e ss.mm.iL, in tema di accesso ai documenti amministrativi, per "controinteressati" sì intendono:

tutti i soggetti, individuati o facilmente individuabili in base alla natura del documento richiesto, ai quali è negato il diritto di accesso
tutti i soggetti privati, compresi quelli portatori di interessi pubblici o diffusi, titolari di meri interessi di fatto
tutti i soggetti, individuati in base alla natura del documento richiesto, che dall’esercizio dell’accesso vedrebbero compromesso il loro diritto alla riservatezza
Non so rispondere

30. Secondo l’art. 142 del C.d.S., ai fini della sicurezza della circolazione e della tutela della vita umana, la velocità massima per le strade extraurbane principali non può superare:

90 Km/h
110 Km/h
70 Km/h
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate