Agente Polizia Municipale, 10 domande

Tempo trascorso
-

1. La perquisizione domiciliare di iniziativa della Polizia Giudiziaria:

deve essere comunicata entro 24 ore al Pubblico Ministero per la convalida, solo se sono state rinvenute cose pertinenti al reato
deve essere convalidata dal Pubblico Ministero. In particolare il verbale di perquisizione deve essere trasmesso entro 48 ore al Pubblico Ministero che deve, a sua volta, convalidare l'atto entro le successive 48 ore
deve essere sempre convalidata dal Giudice delle indagini preliminari entro le 48 ore dall'effettuazione
Non so rispondere

2. Ai sensi del Codice Penale il reato di “peculato” è commesso:

dal pubblico ufficiale o incaricato di un pubblico servizio che, abusando della sua qualità o dei suoi poteri, costringe taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui o a un terzo, denaro o altra utilità
dal pubblico ufficiale o incaricato di un pubblico servizio che, avendo per ragione del suo ufficio o servizio il possesso o comunque la disponibilità di danaro o di altra cosa utile altrui, se ne appropria
dal pubblico ufficiale che, per l’esercizio delle sue funzioni o dei suoi poteri, indebitamente riceve, per sé o per un terzo, denaro o altra utilità o ne accetta la promessa
Non so rispondere

3. Ai sensi dell’art. 590 bis cp in caso di lesioni conseguenti a sinistro stradale con prognosi di 45 giorni :

si procede d’ufficio
si procede a querela presentata dalla parte offesa
si procede ad iniziativa del solo Pubblico Ministero
Non so rispondere

4. Ai sensi dell’art. 380 cpp l’arresto in flagranza è obbligatorio:

in caso di delitto non colposo, consumato o tentato, per il quale la legge stabilisce la pena dell’ergastolo o della reclusione non inferiore nel minimo a 10 anni e nel massimo a 20 anni
in caso di delitto non colposo, solo consumato, per il quale la legge stabilisce la pena dell’ergastolo o della reclusione non inferiore nel minimo a 10 anni e nel massimo a 20 anni
in caso di delitto non colposo, consumato o tentato, per il quale la legge stabilisce la pena dell’ergastolo o della reclusione non inferiore nel minimo a 5 anni e nel massimo a 20 anni
Non so rispondere

5. Per l’apertura e l’esercizio di una attività di “compro oro” occorre:

la licenza del Questore
la licenza rilasciata dal Comune
una scia ad efficacia immediata presentata al SUAP
Non so rispondere

6. Un parroco che organizza una processione religiosa in luogo pubblico deve:

darne comunicazione al Questore almeno 3 giorni prima della processione
darne comunicazione al Sindaco
non occorre nessuna comunicazione in quanto trattasi di manifestazione religiosa
Non so rispondere

7. Ai sensi dell’art. 107 del TUEL quale ruolo riveste il Dirigente nell’ambito del Comune:

emana regolamenti in materia di ordinamento degli uffici e dei servizi
emana atti amministrativi che non comportino impegnofinanziario essendo quest’ultimo di competenza esclusiva del Ragioniere comunale
gestisce la parte amministrativa, finanziaria e tecnica del settore di competenza
Non so rispondere

8. Valutare la seguente espressione: “La firma digitale apposta ad un file PDF può essere effettuata nella modalità CAdES (.p7m) o PAdES (.pdf) indifferentemente, attribuendo al file firmato un file associato frutto di una elaborazione con il certificato di firma e il documento stesso da firmare”

no, per tutto questo occorre un firma digitale evoluta
no, perché la firma CadES può essere apposta su qualsiasi file mentre la firma PadES può essere apposta solo su file .pdf
sì, il risultato della apposizione della firma nelle due modalità crea file differenti ma con la stessa valenza giuridica
Non so rispondere

9. Quale è la traduzione corretta della frase “Buongiorno, favorite la vostra patente”:

Good morning, your driving licence, please
Good evening, your driving licence, please
Good morning, the vehicle registration book, please
Non so rispondere

10. Quando una violazione al Codice della Strada è stata contestata immediatamente al trasgressore il verbale deve essere notificato ad uno dei soggetti individuati ai sensi dell’art. 196 del Cds entro:

90 giorni
60 giorni
100 giorni
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate