Diritto Privato per Funzionario Amministrativo, 20 domande

Tempo trascorso
-

1. Le invenzioni industriali rientrano nella categoria:

dei beni demaniali
dei beni immateriali
dei beni materiali
delle universalità di mobili
Non so rispondere

2. Il debitore per adempiere fedelmente all’obbligazione deve essere:

diligente
prudente
adeguato
preciso
Non so rispondere

3. L'azione di restituzione dei beni contro i terzi acquirenti è possibile:

è possibile solo se non siano trascorsi venticinque anni dalla trascrizione della donazione e non è possibile impedire il decorso di tale termine
sempre
solo se non siano trascorsi venti anni dalla trascrizione della donazione e non sia stata trascritta un'opposizione al decorso di tale termine
è possibile solo se non siano trascorsi venti anni dalla trascrizione della donazione e non è possibile impedire il decorso di tale termine
Non so rispondere

4. Le energie naturali che hanno valore economico sono considerate dall'art. 814 del codice civile come:

beni immobili
res nullius
beni pubblici
beni mobili
Non so rispondere

5. L’enfiteusi temporanea:

non può essere superiore ai quindici anni
non è prevista dal codice civile
può essere costituita per una durata inferiore ai dieci anni
non può essere costituita per una durata inferiore ai venti anni
Non so rispondere

6. In tema di mora del creditore, in quale dei seguenti casi,l'offerta della prestazione deve essere reale?

Se l'obbligazione ha per oggetto cose immobili da consegnare al domicilio del creditore
Se la prestazione non ha per oggetto beni fungibili
Se l'obbligazione ha per oggetto cose mobili da consegnare al domicilio del creditore
Se l'obbligazione ha per oggetto cose mobili da consegnare in luogo diverso dal domicilio del creditore
Non so rispondere

7. In materia di adempimento dell'obbligazione, è previsto che il creditore:

non possa rifiutare un adempimento parziale
possa rifiutare un adempimento parziale, salvo che la legge o gli usi dispongano diversamente
possa rifiutare un adempimento parziale solo se la prestazione non è divisibile
possa rifiutare un adempimento parziale solo se la prestazione non è quantizzabile
Non so rispondere

8. Quanti sono i libri del codice civile?

5
6
7
4
Non so rispondere

9. Quale affermazione è corretta circa la struttura del codice civile?

Gli articoli del codice civile (che abbiamo detto sono 2969) sono raggruppati in titoli e i titoli in libr
Gli articoli del codice civile (che abbiamo detto sono 2969) sono raggruppati in sezioni, le sezioni in titoli e i titoli in libri
Gli articoli del codice civile (che abbiamo detto sono 3969) sono raggruppati in sezioni, le sezioni in capi, i capi in titoli e i titoli in libri
Gli articoli del codice civile (che abbiamo detto sono 2969) sono raggruppati in sezioni, le sezioni in capi, i capi in titoli e i titoli in libri
Non so rispondere

10. Di cosa tratta il Libro I del codice civile?

Delle persone e della famiglia
Delle successioni
Della proprietà
Delle obbligazioni
Non so rispondere

11. Di cosa tratta il Libro III del codice civile?

Della proprietà
Delle persone e della famiglia
Delle successioni
Della tutela dei diritti
Non so rispondere

12. Di cosa tratta il Libro VI del codice civile?

Delle successioni
Delle persone e della famiglia
Delle obbligazioni
Tutela dei diritti
Non so rispondere

13. Con l'azione revocatoria:

si rende inefficace l'atto di disposizione nei confronti del creditore che ha proposto l'azione
i beni rientrano nella disponibilità dei creditori
si fa tornare il bene nel patrimonio del debitore
si rende inefficace l'atto di disposizione nei confronti del debitore che ha proposto l'azione
Non so rispondere

14. Alla morte dell'usufruttuario, il diritto di usufrutto:

non si estingue
si estingue
si trasmette agli eredi fino al 4° grado
si trasmette agli eredi fino al 3° grado
Non so rispondere

15. Ai sensi dell'articolo 1989 del Codice Civile, la promessa diretta al pubblico vincola il promittente:

non appena viene pubblicata su due quotidiani locali
non appena è resa pubblica
non appena giunge a conoscenza degli interessati
dal giorno successivo a quello in cui è stata emessa
Non so rispondere

16. Nell'azione revocatoria:

il creditore si sostituisce al suo debitore nell'esercizio delle azioni che quest'ultimo omette di esperire nei confronti dei suoi debitori
i creditori in determinate condizioni possono domandare l’inefficacia nei loro confronti di atti di disposizione del patrimonio con i quali il debitore ha generato pregiudizio alle loro ragioni
il proprietario intende far accertare l'inesistenza di diritti affermati da altri sulla cosa o anche far cessare le molestie o turbative connesse con l'affermazione del diritto altrui sulla sua cosa
il debitore si sostituisce al suo creditore nell'esercizio delle azioni che quest'ultimo omette di esperire nei confronti dei suoi debitori
Non so rispondere

17. I requisiti di forma che il codice civile richiede per la procura quali sono?

Scrittura privata
Atto pubblico
Atto pubblico o scrittura privata
Stessa forma prescritta per il contratto che il rappresentante deve concludere
Non so rispondere

18. Secondo quanto disposto dall'articolo 1552 del Codice Civile, come è definito il contratto che ha per oggetto il reciproco trasferimento della proprietà di cose da un contraente all'altro?

Permuta
Mutuo
Somministrazione
Contratto estimatorio
Non so rispondere

19. La rappresentanza diretta si ha quando:

gli effetti degli atti giuridici compiuti dal rappresentato cadono sia sul rappresentato che sul rappresentante
gli effetti degli atti giuridici compiuti dal rappresentante cadono sia sul rappresentato che sul rappresentante (NDR non so se sia del tutto errato - è da escludere che il negozio stipulato possa avere effetti anche per il rappresentante)
gli effetti degli atti giuridici cadono sul rappresentante
gli effetti degli atti giuridici compiuti dal rappresentante cadono sul rappresentato
Non so rispondere

20. La rappresentanza indiretta:

indica il potere di un soggetto di agire in nome e interessi propri
indica il potere di un soggetto di agire nell'interesse proprio, ma in nome altrui
non indica il potere di un soggetto di agire nell'interesse altrui, ma in nome proprio
indica il potere di un soggetto di agire nell'interesse altrui, ma in nome proprio
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate