Diritto Privato per Funzionario Amministrativo, 15 domande

Tempo trascorso
-

1. L'usufrutto costituito per una persona giuridica:

non può durare più di trent'anni
non può durare per un tempo inferiore a vent'anni
non è previsto
non può durare più di quindici anni
Non so rispondere

2. Per l'azione di regolamento di confini:

è ammesso ogni mezzo di prova
è ammessa solo la prova documentale
è ammessa solo la perizia
è ammessa solo la prova per testi
Non so rispondere

3. Sono a carico dell'usufruttuario:

solo i canoni per l'utilizzo della cosa
in ogni caso i carichi imposti sulla proprietà
i carichi imposti sulla proprietà, salvo diverse disposizioni di legge
i carichi annuali, come le imposte, i canoni, le reti fondiarie e gli altri pesi che gravano sul reddito
Non so rispondere

4. Ai sensi dell'art. 1150 del codice civile:

il possessore in mala fede non ha diritto ad alcun rimborso, neanche per le spese sostenute per le riparazioni straordinarie
il possessore, anche se in mala fede, ha diritto al rimborso delle spese fatte per le riparazioni straordinarie
solo il possessore in buona fede ha diritto ad una indennità per i miglioramenti arrecati alla cosa nella minor somma tra l'importo della spesa e l'aumento di valore
il possessore anche se in mala fede ha sempre diritto a un'indennità per le migliorie apportate alla cosa
Non so rispondere

5. La transazione fatta, in tutto o in parte, sulla base di documenti che in seguito sono stati ritenuti falsi:

è nulla
è annullabile
è inefficace
è nulla solo se fatta completamente su documenti falsi
Non so rispondere

6. L'art. 16 delle disposizioni sulla legge in generale del codice civile stabilisce norme in materia di:

efficacia della legge nel tempo
abrogazione delle leggi
trattamento dello straniero
apolidi
Non so rispondere

7. La risoluzione del contratto per inadempimento:

ha effetto retroattivo fra le parti, salvo il caso di contratti ad esecuzione continuata o periodica, riguardo ai quali l'effetto della risoluzione non si estende alle prestazioni già eseguite
pregiudica solo i terzi che abbiano acquistato prima che sia stata proposta la domanda giudiziale di risoluzione del diritto
ha effetto retroattivo tra le parti salvo i casi di contratto con effetti reali
pregiudica anche i terzi che abbiano acquistato prima che si sia verificata la risoluzione di diritto
Non so rispondere

8. La fideiussione può essere prestata per un'obbligazione condizionale o futura:

si, ma solo per una previsione condizionale
si, ma con la previsione, per l'obbligazione futura, della previsione dell'importo massimo garantito
no, è vietato espressamente dall'art. 1946 del codice civile
si, senza alcun limite
Non so rispondere

9. Ai sensi dell'art. 2050 codice civile:

ciascuno è responsabile del danno cagionato dalle cose che ha in custodia, salvo che non provi il caso fortuito
il proprietario di un animale o chi se ne serve per il tempo in cui lo ha in uso, è responsabile dei danni cagionati dall'animale, sia che fosse sotto la sua custodia, sia che fosse smarrito o fuggito, salvo che provi il caso fortuito
chiunque cagiona danno ad altri nello svolgimento di un'attività pericolosa, per sua natura o per la natura dei mezzi adoperati, è tenuto al risarcimento, se non prova di avere adottato tutte le misure idonee ad evitare il danno
in caso di danno cagionato da persona incapace di intendere e di volere, il risarcimento è dovuto da chi è tenuto alla sorveglianza dell'incapace, salvo che provi di non aver potuto impedire il fatto
Non so rispondere

10. La compensazione legale:

si ha in seguito ad accordi tra le parti anche per debiti inesigibili
opera automaticamente per debiti liquidi ed esigibili
opera automaticamente se i debiti sono omogenei, liquidi ed esigibili
è disposta dal giudice per debiti omogenei ed esigibili
Non so rispondere

11. La nullità di una sola clausola del contratto:

provoca la nullità dell'intero negozio
provoca l'annullabilità dell'intero negozio
travolge l'intero negozio se risulta che i contraenti non lo avrebbero concluso senza quella parte del suo contenuto che è colpita dalla nullità
nessuna delle risposte è esatta
Non so rispondere

12. Il codice civile:

non può essere derogato o modificato da fonti legislative
può essere derogato o modificato da fonti legislative
può essere derogato o modificato solo dalla Costituzione
può essere derogato o modificato solo da norme internazionali
Non so rispondere

13. La legittimazione:

è il dovere di un soggetto di disporre di un diritto mediante un contratto
è il potere di un soggetto di adempiere un obbligazione
è il potere di un soggetto di disporre di un diritto mediante un negozio giuridico
è un requisito oggettivo del negozio giuridico
Non so rispondere

14. La causa è un requisito:

essenziale del negozio ed indica la ragione giustificatrice dello stesso
essenziale del negozio ed indica il motivo per cui il soggetto l'ha posto in essere
accidentale del negozio
essenziale ed indica il contenuto del negozio
Non so rispondere

15. La categoria dei diritti reali comprende:

il diritto di proprietà e i diritti reali su cose altrui
i diritti assoluti e relativi
tutti i diritti assoluti
il solo diritto di proprietà
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate