Diritto Privato per Funzionario Amministrativo 2020

Tempo trascorso
-

1. Se una delle parti che conclude il contratto è legalmente incapace di contrattare, il contratto è

Nullo
Annullabile
Inefficace
Inefficace
Non so rispondere

2. Ai sensi dell’art. 814 codice civile, le energie naturali che:

non hanno valore economico si considerano beni mobili
hanno valore economico si considerano beni pubblici
hanno valore economico si considerano beni mobili
hanno valore economico si considerano beni immobili
Non so rispondere

3. Ai sensi dell’art. 816 del codice civile, le singole cose che compongono l'universalità di mobili:

possono avere destinazioni diverse
non perdono la loro autonomia e, pertanto, possono formare oggetto di separati atti e rapporti giuridici
non possono formare oggetto di separati atti e rapporti giuridici
possono formare oggetto di separati atti e rapporti giuridici solo quando si tratta di beni mobili registrati
Non so rispondere

4. Come sono considerate dall'art. 812 del codice civile le costruzioni unite al suolo a scopo transitorio?

Pertinenze di beni immobili
Beni mobili
Beni immobili
Accessori di beni immobili
Non so rispondere

5. L’art. 810 del codice civile stabilisce che sono:

beni immobili il suolo, le sorgenti e i corsi d’acqua, gli alberi, gli edifici e le altre costruzioni, anche se unite al suolo a scopo transitorio, e in genere tutto ciò che naturalmente o artificialmente è incorporato al suolo
beni mobili le energie naturali che hanno valore economico
beni le cose che possono formare oggetto di diritti
pertinenze le cose durevoli a servizio o ad ornamento di un’altra cosa
Non so rispondere

6. Il giudice può pronunziare la decadenza dalla responsabilità genitoriale sul figlio ai sensi dell'art. 330 del codice civile?

Sì, ad esempio, quando il genitore viola o trascura i doveri ad essa inerenti
Sì, quando lo richiede espressamente l'altro genitore
No, in alcun caso
Sì, ma solo se abusa sessualmente del figlio
Non so rispondere

7. Con il matrimonio la moglie aggiunge al proprio cognome quello del marito che:

conserva tutta la vita
conserva durante lo stato vedovile e, qualora dal matrimonio siano nati figli, anche dopo che sia passata a nuove nozze
perde al momento del decesso del marito
fino a che passi a nuove nozze, conserva durante lo stato vedovile
Non so rispondere

8. Ai sensi degli artt. 927 e ss. codice civile:

chi trova una cosa mobile deve restituirla al proprietario e, se non lo conosce, deve consegnarla senza ritardo alle Forze di Polizia del luogo in cui è avvenuto il ritrovamento
le cose mobili che non sono di proprietà di alcuno si acquistano con l’occupazione. Tali sono le cose abbandonate e gli animali che formano oggetto di caccia o di pesca
chi trova una cosa mobile deve restituirla al proprietario e, se non lo conosce, deve consegnarla senza ritardo al sindaco del luogo in cui è avvenuto il ritrovamento, indicando le circostanze del ritrovamento
gli immobili vacanti sono di proprietà dello Stato
Non so rispondere

9. Ai sensi dell'art. 1431 del codice civile l'errore è riconoscibile:

se l'altro contraente non caduto in errore lo ha rilevato
quando il contraente che è caduto in errore avrebbe dovuto rilevarlo
quando è stato determinante per il consenso
se in relazione al contenuto, alle circostanze del contratto ovvero alla qualità dei contraenti, una persona di normale diligenza avrebbe potuto rilevarlo
Non so rispondere

10. Tra i requisiti del contratto vi è l'oggetto. Quale effetto determina di norma la sua mancanza?

La nullità del contratto
Nessun effetto
L'annullabilità del contratto
L'inefficacia del contratto
Non so rispondere

11. Nel caso nel contratto dovesse mancare l'accordo delle parti che effetto si ha?

Nessun effetto
La nullità del contratto
L'annullabilità del contratto
L'inefficacia del contratto fino a quando non siano ripristinate le condizioni previste dal codice civile
Non so rispondere

12. A chi appartengono i beni pubblici demaniali?

Ai comuni
Ai privati che li acquistano
Allo Stato o ad altri enti territoriali
Solo allo Stato
Non so rispondere

13. Chi può far valere la nullità di un contratto?

Solo il giudice
Le parti, i terzi che vi abbiano interesse e il giudice
Le parti e i terzi
solo le parti contraenti
Non so rispondere

14. Cosa può costituire oggetto della locazione ai sensi dell'art. 1571 c.c.?

Può essere una cosa mobile o immobile
Deve essere una cosa immobile
Deve essere una cosa mobile registrata
Deve essere un bene immobile destinato a uso abitativo
Non so rispondere

15. I negozi che trasferiscono diritti immobiliari:

sono solo atti pubblic
sono solo scritture private
devono avere sempre forma scritta
possono avere qualunque forma
Non so rispondere

16. L'art. 1559 del codice civile definisce la somministrazione come il contratto:

con il quale le parti stabiliscono la corresponsione di una posta a favore di colui che risulterà vincitore nel gioco
con il quale una parte si obbliga, verso corrispettivo di un prezzo, a eseguire, a favore dell'altra, prestazioni periodiche o continuative di cose
con il quale una parte consegna una o più cose mobili all'altra e questa si obbliga a pagare il prezzo, salvo che restituisca le cose nel termine stabilito
che ha per oggetto il reciproco trasferimento della proprietà di cose, o di altri diritti, da un contraente all'altro
Non so rispondere

17. Il contratto con il quale una parte si obbliga personalmente verso il creditore garantendo l'adempimento di un'obbligazione altrui, è un contratto di:

mutuo
comodato
anticresi
fideiussione
Non so rispondere

18. E’ modo di acquisto della proprietà a titolo originario:

la specificazione
la successione a titolo di eredità o di legato
il possesso non violento né clandestino
l’immissione
Non so rispondere

19. Il diritto dell’enfiteuta si prescrive per effetto dell'uso non protratto per:

venti anni
dieci anni
cinque anni
quindici anni
Non so rispondere

20. Se la prestazione è divenuta impossibile solo in parte:

nessuna delle altre risposte è corretta
il debitore non è liberato dall'obbligazione eseguendo la prestazione per la parte che è rimasta possibile
il creditore non può pretendere l'esecuzione parziale della prestazione
il debitore si libera dall'obbligazione eseguendo la prestazione per la parte che è rimasta possibile
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate