Funzionario Amministrativo, Regione Toscana, 10 domande e risposte

Funzionario Amministrativo, Regione Toscana, 10 domande e risposte

Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate

Funzionario Amministrativo, Regione Toscana, 10 domande e risposte

Autore: 
Regione Toscana
Difficoltà: 
semplice
Voto: 
Nessun voto
Prova altri quiz della categoria: 

Domande test Funzionario Amministrativo, Regione Toscana, 10 domande e risposte

1. Secondo l'art. 23 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, se lo Stato membro ha proposto modifiche all'accordo di partenariato e ai programmi rilevanti come richiesto dalla Commissione, il Consiglio, su proposta della Commissione, decide la:

2. L'art. 8 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, prescrive che gli obiettivi dei fondi SIE sono perseguiti:

3. Il Comitato di sorveglianza, menzionato nell'art. 48 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, può comprendere:

4. Gli usi prater legem sono gli usi:

5. Quale tra queste è una materia di legislazione concorrente, ai sensi dell'art. 117 della Costituzione Italiana?

6. Nel nostro ordinamento, le leggi ordinarie hanno la caratteristica di essere:

7. In base all'art. 114 della Costituzione Italiana, i Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni sono enti:

8. Ai sensi dell'art. 119 della Costituzione, la legge dello Stato istituisce un fondo perequativo, senza vincoli di destinazione, per i territori con:

9. Il diritto di "accesso civico (o accesso civico semplice)" e il diritto di "accesso generalizzato (o accesso civico generalizzato)" sono disciplinati:

10. Gli accordi integrativi o sostitutivi del provvedimento amministrativo, in conformità al disposto dell'art. 11 della Legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i.: