Concorso selettiva Assistente Amministrativo, Regione Toscana

Tempo trascorso
-

1. Quanti sono gli articoli che compongono il Regolamento (UE) N. 1303/2013?

Centocinquantasei
Centocinquantaquattro
Centocinquantanove
Centosessantaquattro
Non so rispondere

2. Secondo l'art. 99 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, i programmi operativi che beneficiano del sostegno del Fondo di coesione sono definiti a livello:

internazionale
locale
comunitario
nazionale
Non so rispondere

3. In base all'art. 51 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, la riunione annuale di riesame:

non può riguardare più di un programma
non è presieduta dalla Commissione
non copre tutti i programmi in atto nello Stato membro
può riguardare più di un programma
Non so rispondere

4. L'acronimo (FEASR) indica il:

Fondo sociale europeo
Fondo europeo di sviluppo regionale
Fondo europeo di sviluppo nazionale
Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale
Non so rispondere

5. Secondo l'art. 110 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, il comitato di sorveglianza:

esamina l'esecuzione dei piccoli progetti
esamina ogni aspetto che incide sui risultati del programma operativo
non esamina ogni aspetto che incide sui risultati del programma operativo
esamina l'attuazione dei piani d'azione non comuni
Non so rispondere

6. Sulla base di quanto stabilito dalla Costituzione, in quali materie lo Stato ha legislazione esclusiva?

Previdenza sociale
Valorizzazione dei beni culturali e ambientali
Alimentazione
Tutela e sicurezza del lavoro
Non so rispondere

7. Quali sono, ai sensi dell'art. 116, comma 1 della Costituzione, le Regioni a statuto speciale?

Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia, Trentino Alto Adige e Valle d'Aosta
Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige, Piemonte e Valle d'Aosta
Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Sicilia, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta e Piemonte
Sardegna, Sicilia, Trentino Alto Adige, Valle d'Aosta e Basilicata
Non so rispondere

8. Secondo l'art.117 della Costituzione, la potestà legislativa è esercitata:

dallo Stato e dalle Regioni nel rispetto della Costituzione, nonché dei vincoli derivanti dall'ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali
dallo Stato e dalla Regioni, nel rispetto della Costituzione, senza vincoli derivanti dall'ordinamento comunitario
esclusivamente dallo Stato
esclusivamente dalle Regioni
Non so rispondere

9. Sono atti aventi forza di legge:

i decreti legge e i decreti legislativi
le consuetudini
le leggi costituzionali
i regolamenti governativi
Non so rispondere

10. I regolamenti governativi rappresentano una:

fonte normativa non scritta
consuetudine
fonte normativa di rango secondario
fonte normativa di rango primario
Non so rispondere

11. L'art. 119 della Costituzione, prevede che:

i Comuni e le Regioni hanno risorse autonome, a differenza delle Città metropolitane e delle Province
i Comuni e le Città metropolitane non hanno risorse autonome, mentre le Province e le Regioni sono dotate di risorse autonome
i Comuni, le Province, le Città metropolitane non hanno risorse autonome, requisito previsto invece per le sole Regioni
i Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni hanno risorse autonome
Non so rispondere

12. Quale dei seguenti rappresenta un "elemento essenziale" dell'atto amministrativo?

La condizione
La causa
Il termine
L'onere
Non so rispondere

13. Indicare quale, tra le seguenti opzioni di risposta rientra automaticamente tra i documenti non accessibili, secondo il comma 1 dell'art. 24 della Legge n. 241/90 e s.m.i.:

i documenti che riguardano le strutture, i mezzi, le dotazioni, il personale e le azioni strettamente strumentali alla tutela dell'ordine pubblico
i documenti che riguardano l'attività in corso di contrattazione collettiva nazionale di lavoro
i documenti coperti da segreto di Stato
i documenti che riguardano la vita privata o la riservatezza di persone fisiche, persone giuridiche, gruppi, imprese e associazioni
Non so rispondere

14. Ai sensi dell'art. 93 del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., la "garanzia per la partecipazione alla procedura" deve prevedere espressamente la rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debitore principale?

No, mai
Si, sempre
Si, ma solo in taluni casi tassativamente previsti dalla legge
Si, ma solo se si tratta di appalti di lavori e non di servizi
Non so rispondere

15. Quale dei seguenti rappresenta un provvedimento amministrativo restrittivo?

Il divieto
La dispensa
L'autorizzazione
La concessione
Non so rispondere

16. Nel processo amministrativo esistono i seguenti tre tipi di misure cautelari:

collegiali, personali e reali
monocratiche, personali ed anteriori alla causa
collegiali, monocratiche ed anteriori alla causa
monocratiche, collegiali e reali
Non so rispondere

17. Ai sensi dell'art. 23 del D.Lgs. 33/2013 e s.m.i., ogni quanto tempo le pubbliche amministrazioni pubblicano e aggiornano, in distinte partizioni della sezione «Amministrazione trasparente», gli elenchi dei provvedimenti adottati dagli organi di indirizzo politico e dai dirigenti?

Ogni cinque mesi
Ogni sei mesi
Ogni tre mesi
Ogni quattro mesi
Non so rispondere

18. Quale, tra le seguenti, NON è una delle parti del processo amministrativo?

Curatore
Ricorrente
Controinteressato
Resistente
Non so rispondere

19. Secondo quanto disposto dall'art. 30 del D.P.R. n. 445/00 e s.m.i., il pubblico ufficiale che legalizza una firma non deve indicare:

il proprio cognome
il luogo della legalizzazione
la professione del soggetto la cui firma si legalizza
la qualifica rivestita
Non so rispondere

20. Le "procedure aperte", in relazione a quanto disposto dal D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., sono quelle procedure di affidamento in cui:

un solo operatore economico invitato può presentare offerta
non più di cinque operatori economici possono presentare offerta
tutti, anche se non operatori economici, possono presentare offerta
ogni operatore economico interessato può presentare un'offerta
Non so rispondere

21. L'acronimo D.P.O. significa:

Data Promoter Officer
Data Protection Officer
Data Protector Officer
Data Personal Officer
Non so rispondere

22. Possono essere sottoposti a referendum abrogativo le leggi ed i regolamenti contenenti accordi o intese di carattere internazionale, ai sensi dell'art. 75, comma 3 dello Statuto della Regione Toscana?

Si, sempre
Si, a patto che a richiederlo sia la metà degli elettori della Regioni
No, mai
Le leggi non possono essere sottoposte a referendum, mentre i regolamenti si
Non so rispondere

23. Quali sono le fonti normative regionali ai sensi dell'art. 39 dello Statuto della Regione Toscana?

Solo le leggi e gli usi
Solo le leggi ed i regolamenti
Solo lo Statuto
Lo Statuto, le leggi ed i regolamenti
Non so rispondere

24. In base a quanto stabilito dall'art. 7 dello Statuto della Regione Toscana, chi convalida l'elezione regionale?

La Giunta regionale
La Conferenza Stato Regione
Il Consiglio regionale
Il Presidente della Regione
Non so rispondere

25. Il Presidente della Giunta regionale, secondo l'art. 31, comma 2 dello Statuto della Regione Toscana:

entra in carica all'atto della proclamazione
è scelto tra i consiglieri
è eletto dalla Giunta regionale
non entra in carica all'atto della proclamazione
Non so rispondere

26. In base a quanto stabilito dall'art. 8 dello Statuto della Regione Toscana, dopo quanto tempo dalla proclamazione degli eletti il Consiglio regionale tiene la sua prima seduta?

Non oltre il quindicesimo giorno successivo alla proclamazione
Non oltre il settimo giorno successivo alla proclamazione
Non oltre il decimo giorno successivo alla proclamazione
Non oltre il ventesimo giorno successivo alla proclamazione
Non so rispondere

27. Secondo l'art. 79, comma 1 dello Statuto della Regione Toscana, l’iniziativa per le modifiche statutarie spetta:

esclusivamente alla Giunta e non a ciascun consigliere
a ciascun consigliere e alla Giunta
esclusivamente a ciascun consigliere e non alla Giunta
esclusivamente agli assessori
Non so rispondere

28. L'art. 75, comma 1 dello Statuto della Regione Toscana, prevede che il referendum abrogativo di una legge o di un regolamento regionale è indetto su richiesta di:

cinquantamila elettori della Regione
settantacinquemila elettori della Regione
centomila elettori della Regione
quarantamila elettori della Regione
Non so rispondere

29. Ai sensi dell'art. 11, comma 8 dello Statuto della Regione Toscana, le competenze del Consiglio regionale possono essere esercitate dagli organi di governo della Regione?

No, né per delega, né in via d'urgenza
Solo per delega
Si, sempre
Esclusivamente dal Presidente della Giunta in via d'urgenzav
Non so rispondere

30. Il Piano degli indicatori e dei risultati attesi di bilancio viene presentato dalla Regione entro:

40 giorni dall’approvazione del bilancio di previsione e del rendiconto
15 giorni dall’approvazione del bilancio di previsione e del rendiconto
20 giorni dall’approvazione del bilancio di previsione e del rendiconto
30 giorni dall’approvazione del bilancio di previsione e del rendiconto
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate