Assistente Amministrativo (Regione Toscana), prova selettiva

Tempo trascorso
-

1. In base dell'art. 115, comma 2 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, al fine di garantire la trasparenza del sostegno fornito dai fondi, gli Stati membri o le autorità di gestione:

mantengono un elenco delle operazioni suddivise esclusivamente per programma operativo ma mai per fondo, nella forma di un foglio elettronico
mantengono un elenco delle operazioni suddivise per programma operativo e per fondo, nella forma di un foglio elettronico
non mantengono alcun elenco delle operazioni
mantengono un elenco delle operazioni suddivise non per programma operativo ma esclusivamente per fondo, nella forma di un foglio elettronico
Non so rispondere

2. L'art. 30, comma 2 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, dispone che la Commissione:

può formulare osservazioni entro un mese dalla presentazione del programma riveduto
può formulare osservazioni entro un anno dalla presentazione del programma riveduto
non può formulare osservazioni entro un mese dalla presentazione del programma riveduto
può formulare osservazioni entro sei mesi dalla presentazione del programma riveduto
Non so rispondere

3. In base all'art. 32, comma 2 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, lo sviluppo locale di tipo partecipativo:

non è concepito tenendo conto dei bisogni e delle potenzialità locali
è concentrato su territori subregionali specifici
non è attuato attraverso strategie territoriali di sviluppo locale integrate e multisettoriali
non è concentrato su territori subregionali specifici
Non so rispondere

4. Il Regolamento (UE) N. 1303/2013 del Parlamento Europeo e del Consiglio:

integra il regolamento (CE) n. 1093/2008 del Consiglio
integra il regolamento (CE) n. 10/2006 del Consiglio
abroga il regolamento (CE) n. 1083/2006 del Consiglio
abroga il regolamento (CE) n. 1093/2008 del Consiglio
Non so rispondere

5. In base all'art. 48 del Regolamento (UE) N. 1303/2013, l'elenco dei membri del comitato di sorveglianza:

è reso pubblico
non è reso pubblico
è reso pubblico solo l'elenco dei rappresentanti del GECT che svolgono attività legate al programma previsto per l'area di riferimento
è reso pubblico solo in parte
Non so rispondere

6. Secondo l'art. 132 della Costituzione italiana:

è ammessa solo la creazione di nuove Regioni, ma non la fusione
non è possibile la fusione di Regioni esistenti
due Regioni possono essere fuse tra loro, ma non è ammessa la creazione di nuove Regioni
è possibile la fusione di Regioni esistenti
Non so rispondere

7. Secondo l'art. 122 della Costituzione, indica quale affermazione è corretta.

Si può appartenere contemporaneamente a un Consiglio o a una Giunta regionale e ad una delle Camere del Parlamento
Nessuno può appartenere contemporaneamente a tre Consigli regionali
Si può appartenere contemporaneamente a un Consiglio o a una Giunta regionale, ma non ad una delle Camere del Parlamento
Nessuno può appartenere contemporaneamente a un Consiglio o a una Giunta regionale e ad una delle Camere del Parlamento, ad un altro Consiglio o ad altra Giunta regionale, ovvero al Parlamento europeo
Non so rispondere

8. La Gazzetta Ufficiale:

è una fonte di cognizione necessaria
è una fonte di cognizione non necessaria
non è una fonte del diritto
è una fonte di produzione
Non so rispondere

9. In base al Titolo V della Costituzione italiana, quale tra le seguenti affermazioni è esatta?

L'immigrazione è una materia di legislazione esclusiva delle Regioni
La tutela della concorrenza non rientra tra le materie di legislazione esclusiva statale
La previdenza sociale è materia di legislazione concorrente tra Stato e Regione
La tutela della concorrenza rientra tra le materie di legislazione esclusiva statale
Non so rispondere

10. Sulla base di quali principi, l'art. 118 della Costituzione, stabilisce che le funzioni amministrative sono attribuite ai Comuni, salvo attribuirle a Province, Città metropolitane, Regioni e Stato, per assicurarne l'esercizio unitario?

Sui principi di gerarchia e sussidiarietà
Sui principi di sussidiarietà, differenziazione ed adeguatezza
Sui principi di differenziazione e autonomia
Sui principi di gerarchia e adeguatezza
Non so rispondere

11. Se i decreti legge, non sono convertiti in legge, entro 60 giorni dalla loro pubblicazione:

non perdono efficacia sin dall'inizio
perdono efficacia sin dall'inizio
perdono efficacia dal 30° giorno successivo alla pubblicazione
sono automaticamente prorogati di ulteriori 60 giorni
Non so rispondere

12. Ai sensi dell'art. 45 del D. Lgs. 33/2013 e s.m.i., l'Autorità Nazionale Anticorruzione:

non può segnalare gli inadempimenti, anche se del caso, alla Corte dei conti, ai fini dell'attivazione delle altre forme di responsabilità
non può segnalare gli inadempimenti ai vertici politici delle amministrazioni
non può segnalare gli inadempimenti agli Organismi Indipendenti di Valutazione (OIV)
può segnalare gli inadempimenti, se del caso, alla Corte dei Conti, ai fini dell'attivazione delle altre forme di responsabilità
Non so rispondere

13. Da chi deve essere sottoscritta l'offerta presentata da un raggruppamento temporaneo di imprese secondo quanto sancito dall'art. 48 del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i.?

Da almeno un mandante
Da tutti gli operatori economici che costituiscono il raggruppamento temporaneo d'imprese
Dal solo mandatario, salvo il caso in cui il bando preveda espressamente che debba essere sottoscritta da tutti gli operatori economici che costituiscono il raggruppamento temporaneo d'imprese
Da almeno uno degli operatori economici che costituiscono il raggruppamento temporaneo d'imprese
Non so rispondere

14. Nell'ambito di un medesimo procedimento, ai sensi dell'art. 40 del D.P.R. 445/2000 e s.m.i., le certificazioni da rilasciarsi da uno stesso ufficio in ordine a qualità personali concernenti la stessa persona, sono:

rilasciate comunque in documenti separati
contenute in un unico documento
rilasciate con la modalità ritenuta più adeguata dal Funzionario pubblico preposto
rilasciate esclusivamente in formato elettronico
Non so rispondere

15. A norma dell'art. 72 del D. Lgs. 50/2016 e s.m.i., generalmente entro quanti giorni, dalla loro trasmissione, vengono pubblicati gli avvisi e i bandi di gara?

Entro un giorno
Entro cinque giorni
Entro tre giorni
Entro sette giorni
Non so rispondere

16. Ai sensi dell’art. 73 del Codice del processo amministrativo, nel processo amministrativo di primo grado, le parti possono produrre documenti fino a:

quaranta giorni liberi prima dell’udienza di discussione
cinque giorni liberi prima dell’udienza di discussione
trenta giorni liberi prima dell’udienza di discussione
dieci giorni liberi prima dell’udienza di discussione
Non so rispondere

17. Quale dei seguenti rappresenta un "elemento accidentale" dell'atto amministrativo?

Il soggetto
La forma
Il termine
La causa
Non so rispondere

18. Alla luce di quanto disposto dall'art. 24 della Legge n. 241/1990 e s.m.i., nel procedimento di accesso agli atti amministrativi, le singole pubbliche amministrazioni:

hanno l'obbligo di chiedere al giudice amministrativo quali siano le categorie di documenti non ostensibili
hanno il potere di individuare le categorie di documenti da esse formati o comunque rientranti nella loro disponibilità non ostensibili
non hanno il potere di individuare le categorie di documenti non ostensibili
hanno l'obbligo di ostendere tutti i documenti richiesti dal ricorrente
Non so rispondere

19. A norma del disposto di cui all'art. 29 del Codice del processo amministrativo, l’azione di annullamento per violazione di legge si propone nel termine di decadenza di:

trenta giorni
quaranta giorni
sessanta giorni
cinquanta giorni
Non so rispondere

20. La "sanatoria" sana il vizio di legittimità dell'atto quando:

l'organo competente approva l’atto, facendolo diventare suo
viene eliminato il difetto, ma non l'atto
il destinatario dell'atto dimostra nei fatti di accettare l'operato della Pubblica Amministrazione e si preclude così la possibilità di fare ricorso
è passato il tempo utile per fare ricorso e quindi, non potendolo più fare, l'atto diventa automaticamente definitivo
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate