Nozioni Diritto Penale per Assistente Amministrativo ASL (categoria protetta)

Tempo trascorso
-

1. La punibilità può estinguersi per cause di estinzione del reato e cause di estinzione della pena. É una causa di estinzione del reato:

Il perdono giudiziale
La grazia
La morte del reo dopo la condanna
Non so rispondere

2. A fini penali, cosa si intende per recidiva?

La commissione di un reato da parte di chi è stato condannato per un altro reato con pena superiore a cinque anni
La commissione di un reato da parte di chi ha già commesso più reati della stessa indole
La commissione di un reato da parte di chi è già stato condannato per un altro reato non colposo
Non so rispondere

3. Ai sensi dell'art. 109 del codice penale, la dichiarazione di abitualità e professionalità nel reato e quella di tendenza a delinquere:

Non si estinguono mai
Non si estinguono per effetto della riabilitazione
Si estinguono per effetto della riabilitazione
Non so rispondere

4. La semidetenzione:

É pena principale per i delitti
É una sanzione sostitutiva delle pene detentive brevi
É pena principale sia per i delitti che per le contravvenzioni
Non so rispondere

5. Secondo il codice penale, non è punibile:

Chi commette un fatto non costituente reato, nella supposizione erronea che esso costituisca reato
Chi commette il delitto senza intenzione
Chi commette il reato a causa di negligenza o imprudenza o imperizia
Non so rispondere

6. Qual è la forma più lieve di dolo?

Il dolo specifico
Il dolo intenzionale
Il dolo eventuale
Non so rispondere

7. Ai sensi dell'articolo 316 del codice penale quale dei seguenti soggetti può commettere il delitto di peculato mediante profitto dell'errore altrui?

Tra gli altri, l'esercente un servizio di pubblica necessità
Solo l'incaricato di pubblico servizio
Tra gli altri, l'incaricato di un pubblico servizio
Non so rispondere

8. Il reato di malversazione a danno dello Stato:

E' un reato contro la pubblica l'amministrazione
E' un reato contro il patrimonio
E’ un reato conto l’amministrazione della giustizia
Non so rispondere

9. Chi può essere punito per avere commesso il reato previsto dall’art. 355 (Inadempimento di contratti di pubbliche forniture)?

Solo il personale incaricato di pubblico servizio
Solo un pubblico ufficiale
Chiunque
Non so rispondere

10. Chi commette il reato previsto dall’art. 335 del c.p. è punito:

Non è prevista nessuna pena
Con la reclusione o con la multa
Solo con la reclusione
Non so rispondere

11. Commette il reato di violenza o minaccia a un pubblico ufficiale:

Chiunque usa violenza o minaccia a un pubblico ufficiale o ad un incaricato di un pubblico servizio per costringerlo a fare un atto contrario ai propri doveri
L'incaricato di un pubblico servizio che, abusando della sua qualità o dei suoi poteri, costringe o induce taluno a dare o a promettere indebitamente, a lui, o ad un terzo, denaro o altra utilità
Chiunque usa violenza o minaccia per opporsi a un pubblico ufficiale
Non so rispondere

12. Il pubblico ufficiale che, per compiere un atto contrario ai doveri di ufficio, riceve, per sé o per un terzo, denaro od altra utilità, commette il delitto di:

Malversazione
Corruzione per un atto contrario ai doveri d'ufficio
Concussione
Non so rispondere

13. Quale dei seguenti delitti viene disciplinato nel titolo del libro II del codice penale relativo ai delitti contro la pubblica amministrazione?

Concussione
Attentato contro la Costituzione dello Stato
Usurpazione di titoli ed onori
Non so rispondere

14. Il delitto di peculato può essere compiuto esclusivamente da soggetti con particolari qualifiche giuridiche. Tale reato pertanto appartiene alla categoria dei?

Reati impropri
Reati propri
Reati di specie
Non so rispondere

15. Chi può essere soggetto attivo del delitto di concussione?

Solo il pubblico ufficiale
Solo l'incaricato di pubblico servizio
Sia il pubblico ufficiale che l'incaricato di pubblico servizio
Non so rispondere

16. Si ha dolo quando:

L'evento non è voluto dall'agente
L'evento voluto dall'agente si verifica in modo più grave
L'evento è non solo previsto, ma anche voluto dall'agente
Non so rispondere

17. Sono soggetti attivi del reato di abuso d'ufficio:

Il pubblico ufficiale o l'esercente un servizio di pubblica necessità
L'incaricato di un pubblico servizio o l'esercente un servizio di pubblica necessità
Il pubblico ufficiale o l'incaricato di un pubblico servizio
Non so rispondere

18. La circostanza del reato si dice aggravante....

Quando importa un aumento della pena o da un punto di vista quantitativo o da quello qualitativo
Quando importa una diminuzione della pena o da un punto di vista quantitativo o da quello qualitativo
Quando importa un aumento della pena solo da un punto di vista quantitativo
Non so rispondere

19. I delitti contro la personalità dello Stato...

Comprendono tutti quei fatti che offendono gli interessi politici dello Stato
Comprendono tutti quei fatti che turbano od ostacolano il normale ed efficace svolgimento dell'attività giudiziaria
Comprendono tutti quei fatti che impediscono, ostacolano o turbano il regolare svolgimento dell'attiva amministrativa, legislativa e giudiziaria dello Stato, nonché l'attività amministrativa degli altri enti pubblici
Non so rispondere

20. Sotto la denominazione di pene detentive o restrittive della libertà personale, l'art. 18 del codice penale comprende, tra le altre:

L'ammenda
L'ergastolo
La multa
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate