Nozioni di diritto penale per Assistente amministrativo (categoria protetta)

Tempo trascorso
-

1. Ai sensi dell'art. 52 del Codice Penale, sussiste legittima difesa e quindi non è punibile chi:

Ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere un diritto proprio od altrui contro il pericolo attuale di una offesa ingiusta, sempre che la difesa sia proporzionata all'offesa.
Ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere solo un diritto proprio contro il pericolo attuale di una offesa ingiusta, anche se la difesa è sproporzionata all'offesa.
Ha commesso il fatto per esservi stato costretto dalla necessità di difendere solo un diritto altrui contro il pericolo attuale di una offesa ingiusta, anche se la difesa è sproporzionata all'offesa.
Non so rispondere

2. Commette reato di peculato:

Il privato cittadino
Il pubblico ufficiale o l'incaricato di pubblico servizio
Chiunque si impossessa della cosa mobile altrui sottraendola a chi la detiene
Non so rispondere

3. Ai sensi dell'art. 162 del Codice Penale, è ammessa l'oblazione delle contravvenzioni:

Quando la legge stabilisce la sola pena dell'ammenda.
Mai
Sempre
Non so rispondere

4. La querela è l'atto con cui:

Personalmente o a mezzo di procuratore speciale si manifesta la volontà che si proceda in ordine ad un fatto previsto dalla legge come reato.
Personalmente o a mezzo di un terzo incaricato si manifesta di essere a conoscenza di un fatto di reato.
Chiunque abbia avuto notizia di un fatto perseguibile d'ufficio lo comunica all'autorità giudiziaria.
Non so rispondere

5. Commette reato di malversazione a danno dello Stato chiunque:

Quale pubblico ufficiale sottrae fondi destinati a terzi.
Quale dipendente pubblico, sottrae fondi destinati a terzi.
Estraneo alla pubblica amministrazione, avendo ottenuto dallo Stato o da altro ente pubblico o dalle Comunità Europee contributi, sovvenzioni o finanziamenti destinati a favorire iniziative dirette alla realizzazione di opere o allo svolgimento di attività di pubblico interesse, non li destina alle predette finalità.
Non so rispondere

6. L'imputabilità è esclusa dagli stati emotivi o passionali?

No, ma la pena è diminuita
No
Non so rispondere

7. I reati propri:

Sono quei reati che possono avere ad oggetto qualsiasi bene giuridico
Sono quei reati che offendono l'interesse di più soggetti passivi
Sono quei reati per i quali la legge richiede una speciale qualifica del soggetto attivo
Non so rispondere

8. Ai sensi dell'art. 62 del codice penale, quale è considerata circostanza attenuante comune?

L'aver agito per motivi abietti e futili
L'avere, prima del giudizio riparato interamente il danno, mediante il risarcimento di esso e quando sia possibile mediante le restituzioni
L'aver commesso il fatto contro una persona incaricata di pubblico servizio
Non so rispondere

9. Ai sensi dell'art. 62 del codice penale, quale è considerata circostanza attenuante comune?

L'aver adoperato sevizie
L'avere commesso il fatto con abuso di poteri
L'essere concorso a determinare l'evento, insieme con l'azione o l'omissione del colpevole, il fatto doloso della persona offesa
Non so rispondere

10. Ai sensi dell'art. 61 del codice penale, quale è considerata circostanza aggravante comune?

L'aver agito, nei delitti colposi, nonostante la previsione dell'evento.
L'aver, nei delitti contro il patrimonio, cagionato alla persona offesa del reato un danno patrimoniale di speciale tenuità
L'aver agito per suggestione di una folla in tumulto.
Non so rispondere

11. Ai sensi dell'art. 61 del codice penale, quale è considerata circostanza aggravante comune?

L'aver commesso il fatto con abuso di autorità o di relazioni domestiche, ovvero con abuso di relazioni d'ufficio, di prestazioni d'opera , di coabitazione o di ospitalità
L'aver agito per motivi di particolare valore morale e sociale
L'aver agito per suggestione di una folla in tumulto
Non so rispondere

12. Quando dall'azione od omissione deriva un evento dannoso o pericoloso più grave di quello voluto dall'agente, il delitto si definisce:

Doloso
Colposo
Preterintenzionale
Non so rispondere

13. Ai sensi dell'art. 61 del codice penale, quale è considerata circostanza aggravante comune?

L'aver agito per motivi di particolare valore morale e sociale
L'aver agito in stato d'ira
L'avere adoperato sevizie, o l'aver agito con crudeltà verso le persone
Non so rispondere

14. Ai sensi dell'art. 61 del codice penale, quale è considerata circostanza aggravante comune?

L'aver agito in stato d'ira determinato da un fatto ingiusto altrui
L'aver profittato di circostanze di tempo, di luogo o di persona tali da ostacolare la pubblica o privata difesa
L'aver agito per motivi di particolare valore morale e sociale
Non so rispondere

15. Ai sensi dell'art. 62 del codice penale, quale è considerata circostanza attenuante comune?

L'essersi, prima del giudizio e fuori dai casi esclusi dal codice penale, adoperato spontaneamente ed efficacemente per elidere o attenuare le conseguenze dannose o pericolose del reato
L'aver agito per motivi abietti e futili
L'aver adoperato sevizie
Non so rispondere

16. Le misure di sicurezza possono essere applicate:

A tutte le persone socialmente pericolose e tali ritenute dalla legge civile.
A tutti coloro che hanno commesso un reato, giudicato con sentenza definitiva, anche se non pericoloso.
Soltanto alle persone socialmente pericolose che abbiano commesso un fatto preveduto dalla legge come reato.
Non so rispondere

17. Nessuno può essere punito per un fatto che non sia espressamente previsto come reato:

Dalla legge.
Dai regolamenti.
Dalla Costituzione.
Non so rispondere

18. La concussione è:

La contravvenzione commessa dal pubblico ufficiale o dall'incaricato di un pubblico servizio
Il delitto commesso dal pubblico ufficiale o dall'incaricato di un pubblico servizio
Il delitto commesso da un privato
Non so rispondere

19. Il diritto di querela:

Può essere esercitato in ogni momento.
Non può essere esercitato decorsi tre mesi dal giorno della notizia del fatto che costituisce reato.
Può essere esercitato sempre purché il reato cui si riferisce non si sia prescritto.
Non so rispondere

20. Chi ha determinato a commettere un reato una persona non imputabile, ovvero non punibile a cagione di una condizione o qualità personale:

Risponde del reato da questa commesso e la pena è aumentata.
Risponde del reato da questa commesso senza aumento di pena.
Non risponde mai del reato da questa commesso.
Non so rispondere

21. Per gli atti coperti da segreto ai sensi dell'art. 114 comma 1 del codice di procedura penale:

È ammessa la pubblicazione parziale ma non quella integrale.
È vietata la pubblicazione, anche parziale o per riassunto, con il mezzo della stampa o con altro mezzo di diffusione
È ammessa solo la pubblicazione per riassunto.
Non so rispondere

22. Ai sensi dell'art. 104 del codice di procedura penale, la persona arrestata in flagranza:

Ha diritto di conferire con il difensore ma solo successivamente alla convalida dell'arresto.
Ha diritto di conferire con il difensore ma solo in sede di convalida dell'arresto.
Ha diritto di conferire con il difensore subito dopo l'arresto.
Non so rispondere

23. Si integra il concorso formale di reati quando:

Chi con una sola azione o omissione viola diverse disposizioni di legge, ovvero commette più violazioni della stessa disposizione di legge.
Chi commette più azioni od omissioni esecutive di un medesimo disegno criminoso.
Chi con la condotta aggrava il reato.
Non so rispondere

24. Può ritenersi recidivo, ai sensi dell'art. 99 del Codice Penale, colui che:

Commette un delitto per motivi abietti e futili.
Commette un delitto colposo dopo essere stato condannato per altro delitto colposo.
Dopo essere stato condannato per un delitto non colposo, ne commette un altro.
Non so rispondere

25. Ai sensi dell'art. 40 del Codice Penale, nessuno può essere punito per un fatto preveduto dalla legge come reato, se l'evento dannoso o pericoloso, da cui dipende l'esistenza del reato non è conseguenza:

Della sua azione od omissione
Della sua omissione.
Della sua volontà.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate