Istruttore alla attività di comunicazione e alle nuove tecnologie

Tempo trascorso
-

1. La carica di assessore è incompatibile con la carica di consigliere comunale:

Solo per i Comuni con popolazione superiore ai 15000 abitanti
Sempre
Mai
Solo per i Comuni con popolazione superiore a 30000 abitanti
Non so rispondere

2. Gli atti tipici attraverso i quali i consiglieri esplicano i loro poteri ispettivi sono:

L'interrogazione, l'interpellanza e la motivazione
L'interrogazione, l'interpellanza e la mozione
L'ispezione, l'inchiesta e la mozione
L’interrogazione, l’inchiesta e l’ispezione
Non so rispondere

3. Indicare quale tra le seguenti non è una competenza del Consiglio comunale (comma 2, art. 42, Tuel).

Deliberare i compiti e le norme sul funzionamento degli organismi di decentramento e di partecipazione
Deliberare gli statuti dell'ente e delle aziende speciali
Stabilire il trattamento economico accessorio del personale dell'ente
Approvare il bilancio di previsione finanziario e relative variazioni
Non so rispondere

4. Quale organo dell'amministrazione comunale delibera l’istituzione e l'ordinamento dei tributi, con esclusione della determinazione delle relative aliquote?

Consiglio
Sindaco
Giunta
L’Organismo Indipendente di Valutazione
Non so rispondere

5. Di quali funzioni sono titolari i comuni:

Esclusivamente delle funzioni delegate con legge dalle regioni
Soltanto delle funzioni che gli competono in quanto ente più vicino al cittadino in virtù del principio di sussidiarietà
Tanto di funzioni proprie, quanto di funzioni delegate con legge dello stato o delle regioni
Esclusivamente delle funzioni delegate con legge dello stato
Non so rispondere

6. L’albo delle persone idonee all’ufficio di scrutatore di Seggio Elettorale:

È istituito presso la cancelleria di ciascuna Corte d’Appellov
È istituito presso il comune assieme all’albo delle persone idonee all’ufficio di presidenti di seggio elettorale
È istituito presso la provincia
È istituto presso il comune
Non so rispondere

7. Il T.U.E.L. Stabilisce che, nella prima seduta, il consiglio comunale:

Deve eleggere il Sindaco
Deve deliberare lo statuto
Deve eleggere il Segretario comunale
Deve esaminare la condizione degli eletti
Non so rispondere

8. E' corretto affermare che il d.lgs 267/2000 prevede la pubblicazione delle deliberazioni all'albo pretorio?

Si è prevista e ne prescrive la pubblicazione per 15 gg consecutivi salvo specifiche prescrizioni di legge
No tale previsione può essere contenuta in un regolamento. Il T.U.E.L. non ne fa espressa menzione
Si è prevista e ne prevede la pubblicazione per 10 gg.
No, tale previsione deve essere contenuta nello statuto comunale
Non so rispondere

9. A norma del d.lgs 267/2000, ogni proposta di deliberazione sottoposta al consiglio comunale, che non sia mero atto di indirizzo:

deve essere accompagnata, oltre che dalla relazione di fattibilità dell'assessorato competente, dal parere in ordine alla regolarità tecnica del responsabile del servizio interessato e, in ogni caso, del responsabile di ragioneria in ordine alla regolarità contabile
deve essere accompagnata dal parere in ordine alla sola regolarità tecnica del responsabile del servizio interessato e, qualora comporti riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell’ente, del responsabile di ragioneria in ordine alla regolarità contabile
deve essere accompagnata dal parere del responsabile del servizio interessato e, comporti riflessi diretti o indiretti sulla situazione economico finanziaria o sul patrimonio dell’ente, del responsabile di ragioneria in ordine alla regolarità contabile
deve essere accompagnata dal parere in ordine alla sola regolarità tecnica del responsabile del servizio interessato e, in ogni caso, del responsabile di ragioneria in ordine alla regolarità contabile
Non so rispondere

10. Da chi sono nominati gli assessori comunali:

Dagli elettori
Dal Sindaco
Dal Consiglio
Dal Presidente della Regione
Non so rispondere

11. I vizi di merito rendono l'atto:

Ineseguibile
Inefficace
Inopportuno
Invalido
Non so rispondere

12. Con riferimento alla fase dell’iniziativa del procedimento amministrativo, le istanze sono:

Atti amministrativi consistenti in manifestazioni di volontà con cui l'autorità amministrativa competente si rivolge ad altra autorità per sollecitare l'emanazione di un atto che altrimenti non potrebbe essere emanato
Domande dei privati interessati, tendenti ad ottenere un provvedimento a loro favore
Dichiarazioni che vengono presentate dai privati ad un'autorità amministrativa, al fine di provocare l'esercizio dei suoi poteri, con l'emanazione di un provvedimento
Dichiarazioni che vengono presentate da una pubblica amministrazione ad un’altra amministrazione
Non so rispondere

13. L'art.8 del D.lgs.33/2013 prevede che i dati, le informazioni e i documenti oggetto di pubblicazione obbligatoria sono pubblicati per un periodo di:

1 anno, decorrente dal 1° gennaio dell'anno in corso a quello da cui decorre l'obbligo di pubblicazione, e comunque fino a che gli atti pubblicati producono i loro effetti
3 anni, decorrenti dal 1° gennaio dell'anno successivo a quello da cui decorre l'obbligo di pubblicazione, e comunque fino a che gli atti pubblicati producono i loro effetti
5 anni, decorrenti dal 1° gennaio dell'anno in corso a quello da cui decorre l'obbligo di pubblicazione, e comunque fino a che gli atti pubblicati producono i loro effetti
5 anni, decorrenti dal 1° gennaio dell'anno successivo a quello da cui decorre l'obbligo di pubblicazione, e comunque fino a che gli atti pubblicati producono i loro effetti
Non so rispondere

14. Il principio del giusto procedimento impone alla PA di:

Mettere i privati interessati al procedimento in condizioni di esporre le proprie ragioni
Garantire la parità di trattamento dei soggetti interessati all’iter procedimentale
Pubblicare e rendere accessibili tutte le notizie e gli atti relativi al procedimento
Snellire e rendere più celere l’azione amministrativa
Non so rispondere

15. Quando un privato presenta un’istanza alla P.A. quest’ultima:

Attesta prontamente la sua conformità alle prescrizioni di legge
La trasmette immediatamente all’ufficio competente perché evada la pratica
È obbligata a protocollarla obbligatoriamente entro 2 giorni
Rilascia immediatamente una ricevuta
Non so rispondere

16. Ai sensi della Legge 33/2013, l’istituto dell’accesso civico consente di richiedere dati delle P.A.:

ai soli interessati
a chiunque, senza limiti di legittimazione soggettiva
ai controinteressati
ai portatori di un interesse giuridico diretto, concreto e attuale
Non so rispondere

17. A norma del decreto legislativo n. 165 del 2001, il codice di comportamento dei dipendenti delle pubbliche amministrazioni:

deve essere richiesto dal dipendente all’atto dell’assunzione
deve essere affisso nell’ufficio del dipendente
è consegnato al dipendente all’atto dell’assunzione
deve essere affisso negli uffici comunali
Non so rispondere

18. Le sanzioni disciplinari a carico dei dipendenti sono elencate:

in una deliberazione di Giunta Comunale
nel Codice disciplinare
nel Regolamento
nello Statuto
Non so rispondere

19. La gestione delle spese degli enti locali si articola in:

quattro fasi: impegno, liquidazione, ordinazione e pagamento
due fasi: impegno e pagamento
tre fasi: impegno, ordinazione e pagamento
quattro fasi: impegno, accertamento, liquidazione e pagamento
Non so rispondere

20. L’organizzazione logica dei file, in cartelle e sottocartelle è stabilita:

dal sistema operativo in base all’estensione del nome di ogni file
dal micro processore in funzione della formattazione dei supporti su cui verranno memorizzati
dall’operatore, secondo criteri personali
dalla ROM
Non so rispondere

21. Che cos’è l’estensione di un file:

indica la grandezza del file in byte
indica il percorso completo della roote directory fino al file
indica una sigla attribuita al file, dal sistema operativo, o dai programmi applicativi
indica il funzionamento del file
Non so rispondere

22. Indicare la grafica corretta per indicare il numero 100:

One hundred
Hundred
Hundered
The hundred
Non so rispondere

23. Completa la frase: Non saresti attaccabile da nessuno _____________:

Se facessi sempre del tuo meglio
Se fai sempre del tuo meglio
Se avresti fatto sempre del tuo meglio
Se faresti sempre del tuo meglio
Non so rispondere

24. Completa la frase: nonostante Piero ___________, non perde occasione per dimostrare la sua maturità:

Avrebbe avuto solo 15 anni
Abbia solo 15 anni
Avrebbe solo 15 anni
Avesse solo 15 anni
Non so rispondere

25. Rispondere al seguente quesito facendo riferimento al GRAFICO rappresentato sulla copertina, che riporta alcuni dati sulla distribuzione percentuale di carburanti venduti dal distributore Petrol nell’Anno 1. Se nell'Anno 1 il distributore Petrol ha venduto 200 milioni di litri di carburante, quanti di questi NON erano di benzina?

156 milioni
56 milioni
112 milioni
100 milioni
Non so rispondere

26. Antonio, Mauro e Fabio hanno sposato Chiara, Sofia e Lucia, due delle quali sono tra loro sorelle. Mauro ha sposato la sorella di Sofia. Fabio è il marito di Sofia. Antonio non è il cognato di Mauro, e Lucia è figlia unica. La moglie di Mauro è:

Lucia
Sofia
Chiara
Giovanna
Non so rispondere

27. “Per archiviare, esorcizzare e dare calci metaforici ai problemi quotidiani, crisi economica compresa, soprattutto al lunedì, in ufficio o al bar si parla di sport. Allo stesso modo il popolo romano era pronto a dimenticare ogni problema politico se garantito nella sua passione per i giochi del circo. Il popolo è distratto ma il potere è complice e non solo per l'organizzazione ma anche per la partecipazione attiva all'evento sportivo: da millenni i potenti siedono in tribuna d'onore per dimostrare che gli interessi propri e quelli del popolo coincidono. Scriveva Tito Livio che, negli ultimi tempi della repubblica, le manovre per conquistare il favore del popolo avevano indotto i promotori di giochi a fare sforzi sempre più grandi.” Individuare l’alternativa che meglio sintetizza il testo.

La gente non si interessa di politica perché preferisce occuparsi di sport, dato che in questo modo riesce almeno a esorcizzare i problemi quotidiani e perfino a sopportare la crisi economica. Anche nell'antica Roma il popolo aveva la passione dei giochi e il potere organizzava grandi eventi sportivi proprio per ottenerne il consenso. In questo modo passarono sotto silenzio scelte politiche importanti come il passaggio dalla repubblica all'impero
Oggi, come ieri nell'antica Roma, le persone discutono di sport per dimenticare i problemi quotidiani. Il potere, conoscendo la passione del popolo per lo sport, lo sfrutta a proprio vantaggio per distrarlo dai veri problemi o per far credere alla gente comune di essere come loro, partecipando agli eventi. Tito Livio rileva infatti che si organizzarono manifestazioni circensi sempre più grandiose negli ultimi tempi della repubblica
Tito Livio criticava il potere di Roma perché utilizzava i giochi del circo per conquistare il consenso del popolo. Ma anche oggi i potenti cercano di catturare il favore della gente organizzando grandi manifestazioni sportive alle quali loro stessi partecipano per dimostrare di avere interessi uguali alla gente comune. Lo scopo è sempre lo stesso: distrarre il popolo dai problemi reali e dalla politica
Tito Livio criticava il potere di Roma perché utilizzava i giochi del circo per conquistare il consenso del popolo. Anche nell'antica Roma il popolo aveva la passione dei giochi e il potere organizzava grandi eventi sportivi proprio per ottenerne il consenso
Non so rispondere

28. Quali, tra i termini proposti, completano correttamente la seguente proporzione verbale? Lucertola : rettile = X : Y

X = ape; Y = mosca
X = spada; Y = pugnale
X = insetto; Y = zanzara
X = tigre; Y = mammifero
Non so rispondere

29. "Prima di andare al ristorante, Fausto deve avvisare sua madre". Se l'argomentazione precedente è vera, quale delle seguenti è certamente vera?

Se Fausto non va al ristorante, allora non ha avvisato sua madre
Se Fausto va al ristorante, allora ha avvisato sua madre
Se Fausto va al ristorante, allora non ha avvisato sua madre
Nessuna delle alternative proposte
Non so rispondere

30. Nel 1968 l'Unione Sovietica invase:

L’Ungheria
La Romania
La Cecoslovacchia
La Germania
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate