OSS per Azienda Ospedaliera, 10 domande

Tempo trascorso
-

1. Attribuire il corretto ordine cronologico alle seguenti operazioni concernenti la procedura di assistenza ad un paziente nell’uso del pappagallo: 1. Posizionare il pappagallo tra le gambe del paziente 2. Tirare la tenda intorno al letto o chiudere la porta della stanza e indossare guanti monouso 3. Sciacquare il pappagallo e riportarlo al letto del paziente 4. Rimuovere il pappagallo

2 – 1 - 4 -3
4 – 1 – 2 – 3
3 – 1 – 2 - 4
Non so rispondere

2. In merito al lavaggio antisettico delle mani, quale di queste opzioni corrisponde all'ultimo passaggio da effettuare?

bagnare con acqua le mani e i polsi
smaltire le salviette utilizzate gettandole nell'apposito cestino
risciacquare le mani e i polsi con abbondante acqua corrente e asciugare adeguatamente tamponando le zone interessate con salviette monouso
Non so rispondere

3. In merito alla somministrazione del cibo e assistenza ai pasti nel caso di paziente parzialmente autosufficiente e costretto a letto, come prima cosa bisogna:

spiegare quali alimenti si stanno offrendo
rimuovere i residui alimentari e provvedere alla pulizia delle posate
consentire al malato di assumere una posizione comoda, alzando la testata del letto o servendosi dei cuscini
Non so rispondere

4. In merito alla conservazione a all'uso del materiale sterile per ciò che riguarda la conservazione dei materiali, quale tra queste opzioni corrisponde all'ultimo passaggio?

controllare periodicamente il materiale sterile per valutare lo stato di conservazione e la scadenza
sistemare le confezioni in ordine cronologico rispetto alle scadenze
allo scopo di mantenere la sterilità, conservare il materiale in armadi chiusi, puliti e asciutti, al riparo dalla luce, polvere e calore, a 30 cm dal pavimento
Non so rispondere

5. In merito al posizionamento dell'assistito nel letto in posizione seduta o semi seduta cosa bisogna mettere dietro la schiena del paziente per sostenere la nuca e la testa?

un collare
un cuscino
nessuna delle altre risposte è corretta
Non so rispondere

6. Nell'assistenza al paziente per l'igiene orale porre lo spazzolino con un angolo di ___ rispetto alla linea gengivale e spazzolare fino alla corona di ogni dente sulle superfici esterne ed interne.

180°
90°
45°
Non so rispondere

7. In merito al bagno a letto di un paziente come ultima cosa:

provvedere alla riservatezza del paziente
aiutare il paziente e l'ambiente circostante
lavare le gambe e i piedi del paziente
Non so rispondere

8. In merito all'assistenza al paziente portatore di gesso sintetico come prima cosa:

registrare ogni verifica effettuata
lavarsi le mani secondo procedure per il controllo delle infezioni
provvedere alla riservatezza del paziente
Non so rispondere

9. In merito alla rilevazione della saturazione di ossigeno, dopo aver spiegato al paziente come può collaborare, lavarsi le mani e poi:

rimuovere le unghie posticce e lo smalto
ispezionare o cambiare l'ubicazione del sensore ogni 4 ore, ogni 2 ore in caso di un sensore elastico
scegliere in sensore adatto al peso e alla taglia del paziente ed alla localizzazione
Non so rispondere

10. In merito alla somministrazione di farmaci liquidi per via orale, tenere il bicchiere o il misurino ad altezza __ e riempirlo fino al livello desiderato

spalle
naso
occhi
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate