Specialista Amministrativo, 2020

Tempo trascorso
-

1. Nella Regione del Veneto il Regolamento regionale:

è un atto amministrativo;
è un atto avente forza di legge;
e un atto approvato dal Presidente della Giunta regionale;
Non so rispondere

2. Ai sensi dell'art. 3 della L. 241/1990, la motivazione del provvedimento non e richiesta per:

gli atti normativi;
gli atti normativi e quelli a contenuto generate;
i pareri
Non so rispondere

3. Ai sensi dell'art. 12 della L. 241/1990, i provvedimenti attributivi di vantaggi economici sono subordinati alla predeterminazione da parte delle Amministrazioni procedenti:

dei criteri e delle modalità cui le Amministrazioni stesse devono attenersi;
dei requisiti specifici necessari per I'attribuzione dei vantaggi economici;
della misura percentuale massima dei benefici economici attribuibili in relazione all'ammontare totale della spesa ammessa a contributo;
Non so rispondere

4. Ai sensi dell'art. 24 della L. 241/1990 il diritto di accesso e escluso:

nei procedimenti selettivi, nei confronti dei documenti amministrativi contenenti prove d'esame relativi a terzi;
nei procedimenti selettivi, nei confronti dei documenti amministrativi contenenti informazioni di carattere psico-attitudinale relativi a terzi;
nei procedimenti selettivi, nei confronti dei documenti amministrativi contenenti gli esiti delle prove d'esame orali relativi a terzi;
Non so rispondere

5. Ai sensi dell'art. 25 della L. 241/1990 le controversie relative all'accesso ai documenti amministrativi sono disciplinate:

dal codice di procedura civile;
dalla stessa legge 241/1990;
dal codice del processo amministrativo.
Non so rispondere

6. Ai sensi dell'art. 4 del d.lgs. 196/2003 quali dei seguenti dati non sono dati sensibili:

i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute;
i dati personali idonei a rivelare I'adesione a sindacati;
i dati personali idonei a rivelare il reddito;
Non so rispondere

7. Ai sensi dell'art. 29 del d.lgs. 196/2003 il responsabile del trattamento e:

designato facoltativamente dal titolare;
scelto tra gli iscritti ad un Ordine Professionale;
designato obbligatoriamente dal titolare;
Non so rispondere

8. Ai sensi dell'art. 3 del d.lgs. 50/2016 per profilo di committente s'intende:

la classe demografica in cui ricade I'ente territoriale appaltante;
il sito informatico di una stazione appaltante;
la natura giuridica della stazione appaltante;
Non so rispondere

9. Ai sensi dell'art. 3 del d.lgs. 50/2016 per lotto funzionale si intende:

uno specifico oggetto di appalto da aggiudicare anche con separata ed autonoma procedura;
una parte di un lavoro o servizio generale la cui progettazione e realizzazione sia tale da assicurarne funzionalità, fruibilità e fattibilità indipendentemente dalla realizzazione delle altre parti;
uno specifico oggetto di appalto da aggiudicare anche con separata ed autonoma procedura, ovvero parti di un lavoro o servizio generale la cui progettazione e realizzazione sia tale da assicurarne funzionalità, fruibilità e fattibilità indipendentemente dalla realizzazione delle altre parti;
Non so rispondere

10. Ai sensi dell'art. 59 del d.lgs. 50/2016 sono considerate inammissibili le offerte:

presentate in ritardo rispetto ai termini indicati nel bando o nell'avviso con cui si indice la gara;
contenenti difformità rispetto a quanto prescritto nei documenti di gara;
prive dei riferimenti relativi all'iscrizione nell'Albo fornitori dell'Ente;
Non so rispondere

11. Nell'ambito della programmazione 2014-2020, il Regolamento contenente le disposizioni comuni ai Fondi SIE (FESR, FSE, Fondo di Coesione, FEASR, FEAMP) è:

Il n. 1303/2013;
Il n. 1304/2013;
Il n. 1305/2013;
Non so rispondere

12. L'FSE:

mira a consolidare la coesione economica e sociale dell’Unione europea correggendo gli squilibri fra le regione;
investe sulle persone, riservando speciale attenzione al miglioramento delle opportunità di formazione e occupazione in tutta I'Unione europea. Suo ulteriore obiettivo e avvantaggiare le persone in condizione di maggiore vulnerabilità e rischio di povertà;
finanzia la politica di sviluppo rurale dell'Unione europea;
Non so rispondere

13. La Strategia Europa 2020 presenta le seguenti priorità:

riduzione del divario socio-economico tra Regioni europee e promozione della crescita delle Regioni meno sviluppate;
crescita intelligente, crescita sostenibile e crescita inclusiva;
sviluppo della Cooperazione tra Regioni europee per la promozione della circolazione di merci e persone;
Non so rispondere

14. Nell'ambito della programmazione 2014-2020, QSC significa:

Quadra strategico della Commissione europea;
Quadra di sviluppo comunitario;
Quadra strategico comune;
Non so rispondere

15. Nell'ambito della programmazione 2014-2020, i Programmi operativi regionali:

sono approvati con Decisione della Commissione europea;
sono approvati con Decisione dell'Agenzia per la Coesione;
sono approvati con Decreto del CIPE;
Non so rispondere

16. Nell'ambito della programmazione 2014-2020, in base al Reg. (UE) n. 1303/2013, il Comitato di Sorveglianza e istituito:

dalla Commissione europea d'intesa con lo Stato membra;
dallo Stato membra d'intesa con I'Autorità di Gestione;
dalla Commissione europea d'intesa con I'Autorità di Audit;
Non so rispondere

17. Nell'ambito della programmazione 2014-2020, con riferimento alla data iniziale di ammissibilità delle spese il Reg. (UE) n. 1303/2013 prevede quanto segue:

le spese sono ammissibili a una partecipazione dei fondi SIE se sono state sostenute da un beneficiario e pagate dalla data di presentazione del programma alla Commissione o dal 1 ° gennaio 2014, se anteriore;
le spese sono ammissibili a una partecipazione dei fondi SIE se sono state sostenute da un beneficiario e pagate dalla data di presentazione del programma allCommissione o dal 31 dicembre 2013, se anteriore;
le spese sono ammissibili a una partecipazione dei fondi SIE se sono state sostenute da un beneficiario e pagate dalla data di approvazione del programma alla Commissione o dal 1 ° gennaio 2015, se anteriore;
Non so rispondere

18. Nell'ambito della programmazione2014-2020, ai sensi del Regolamento (UE) n.1303/2013 il destinatario finale e:

il soggetto pubblico o privato incaricato dall'Autorità di Gestione dell'attuazione di un'operazione;
una persona fisica o giuridica che riceve sostegno finanziario da uno strumento finanziario;
una persona fisica o giuridica destinataria dei risultati di un'operazione;
Non so rispondere

19. Qualora uno Stato non si conformi entro i termini a una decisione con cui la Commissione europea, accertata I'incompatibilità di un aiuto di Stato con il mercato interno o la sua attuazione in modo abusivo, decide che lo Stato interessato deve sopprimerlo o modificarlo nel termine da essa fissato, la Commissione può adire:

la Corte dei conti europea;
il Consiglio europeo;
la Corte di giustizia dell'Unione europea;
Non so rispondere

20. Gli Aiuti "de minimis":

non sono soggetti ad alcun obbligo di notifica preventiva alla Commissione europea;
sono soggetti all'obbligo di notifica preventiva alla Commissione europea;
sono soggetti all'obbligo di notifica contestuale al Consiglio;
Non so rispondere

21. Le principali istituzioni che partecipano al processo legislative dell'UE sono:

il Parlamento Europeo e la Commissione Europea;
il Parlamento e il Consiglio dell'Unione Europea;
il Parlamento Europeo, il Consiglio dell'Unione Europea e la Commissione Europea;
Non so rispondere

22. Gli organi consultivi dell'Unione Europea sono:

il Comitato delle Regioni e la Banca Europea per gli investimenti (BEI);
il Comitato delle Regioni e il Comitato Economico e Sociale;
II Comitato delle Regioni e il Garante Europeo per la protezione dei dati;
Non so rispondere

23. A norma dell'art. 77 della Costituzione, i decreti legge perdono efficacia:

dopo 60 giorni dalla loro approvazione se non sono convertiti in legge;
fin dall'inizio, se non sono convertiti in legge entro 60 giorni dalla loro approvazione;
fin dall'inizio, se non sono convertiti in legge entro 60 giorni dalla loro pubblicazione;
Non so rispondere

24. A norma dell'art. 119 della Costituzione, i Comuni, le Province, le Città metropolitane e le Regioni hanno autonomia finanziaria di entrata e di spesa:

nel rispetto del patto di stabilita;
nel rispetto dei principi di coesione e solidarietà sociale;
nel rispetto dell'equilibrio dei rispettivi bilanci, e concorrono ad assicurare I'osservanza dei t vincoli economici e finanziari derivanti dall'ordinamento dell'Unione Europea;
Non so rispondere

25. Agli effetti della legge penale, sono pubblici ufficiali coloro i quali esercitano una pubblica funzione (art. 357 c.p.):

legislativa;
legislativa, giudiziaria o amministrativa;
giudiziaria;
Non so rispondere

26. Soggetto attivo del delitto di rifiuto di atti d'ufficio puo essere (art. 328 c.p.):

il pubblico ufficiale;
il pubblico ufficiale, I'incaricato di un pubblico servizio, I'esercente un servizio di pubblica necessita;
il pubblico ufficiale o I'incaricato di pubblico servizio;
Non so rispondere

27. II pubblico ufficiale che abusando della sua qualità rivela notizie d'ufficio che devono rimanere segrete (art. 326 c.p.) e punito:

con I'arresto e I'ammenda;
con I'ammenda;
con la reclusione;
Non so rispondere

28. A norma dell'art. 1 del D.lgs n. 165/2001, per amministrazioni pubbliche si intendono:

tutte le amministrazioni dello stato;
solo gli enti pubblici non territoriali;
solo gli enti pubblici territoriali;
Non so rispondere

29. A norma dell'art. 57 del D.Lgs n. 165/2001, l'attività del CUG (Comitato Unico di Garanzia) ha ad oggetto:

le pari opportunità;
la valorizzazione del benessere di chi lavora;
le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni;
Non so rispondere

30. A norma dell'art. 17 del D.lgs. n. 165/2001, i dirigenti:

non possono esercitare poteri di spesa ed acquisizione di entrate;
dirigono, coordinano e controllano I'attività degli uffici che da essi dipendono e dei responsabili dei procedimenti amministrativi, anche con poteri sostitutivi in caso di inerzia;
delegano la firma dei contratti ai responsabili dei procedimenti;
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate