Preparazione Management Pubblico

Tempo trascorso
-

1. Per indicatori della qualità si intendono:

le rilevazioni sugli accessi internet
le variabili che registrano il fenomeno indicativo di un fattore di qualità
il grado di equilibrio tra costi e ricavi
Non so rispondere

2. Gli standard della qualità sono:

il turnover del personale
le rilevazioni sulla qualità percepita
i valori che rappresentano l'obiettivo da raggiungere, riferito ad un determinato indicatore della qualità
Non so rispondere

3. Per orientamento intersoggettivo si intende:

la capacità di svolgere il servizio sulla base delle esigenze del cittadino, in un'ottica di personalizzazione, disponibilità e cortesia
la capacità strutturale, intrinseca della prestazione fornita di soddisfare il bisogno
la tendenza a decentrare presso più soggetti, tra loro interdipendenti, i vari passaggi del processo produttivo
Non so rispondere

4. Se si fa riferimento ai livelli qualitativi effettivamente realizzati, dal punto di vista interno, la dimensione della qualità oggetto di osservazione è:

la qualità progettata
la qualità paragonata
la qualità erogata
Non so rispondere

5. Ottenere la certificazione della qualità vuol dire:

ricevere l'attestazione, da parte di un ente accreditato, della conformità del sistema qualità interno ad un sistema standard definito
ricevere una pronuncia favorevole, da parte dell'amministrazione pubblica competente, riguardo l'impatto ambientale di un progetto
ricevere l'attestazione, da parte dell'organo deputato al controllo, della conformità dei risultati raggiunti agli obiettivi programmati
Non so rispondere

6. Per miglioramento continuo si intende:

un approccio diretto a realizzare costanti, graduali miglioramenti
un approccio diretto a mantenere i livelli qualitativi raggiunti
un approccio diretto a realizzare sensibili miglioramenti, guidati da una élite di persone e legati prevalentemente a progressi tecnologici
Non so rispondere

7. Indicare quale dei seguenti strumenti non é di natura statistica:

Scheda di controllo
Carta dei Servizi
Foglio raccolta dati
Non so rispondere

8. Per il miglioramento della qualità, ai fini dei coinvolgimenti del personale, è preferibile una struttura organizzativa di tipo:

con un doppio vertice di tipo autoritario
molto allungata
piatta ed orientata per processi
Non so rispondere

9. In ambito pubblico il concetto di accountability si collega sotto il profilo logico a:

il dovere di responsabilità e trasparenza
il dovere di spendere le intere somme finanziate
il dovere di realizzare il turn- over del personale
Non so rispondere

10. La metodologia per Il miglioramento continuo PDCA sviluppata da Deming si compone delle seguenti fasi:

Plan, Do, Check, Action
Plan, Do, Command, Assertion
Perform, Dominate, Check, Action
Non so rispondere

11. La qualità percepita si riferisce a:

alla programmazione budgetaria
alle valutazioni dei cittadini sulla qualità dei servizi
al margine di contribuzione per servizio
Non so rispondere

12. La Carta dei Servizi deve essere aggiornata:

ogni mese
ogni anno
ogni quinquennio
Non so rispondere

13. La definizione degli indicatori della qualità deve partire da:

l'analisi dei bisogni dei cittadini e della comunità
l'analisi dei bisogni del l'amministrazione centrale
l'analisi degli andamenti macroeconomici
Non so rispondere

14. II benchmarking è:

il confronto verticale con la holding del gruppo di appartenenza
il confronto orizzontale/verticale con le migliori amministrazioni ed enti
il confronto orizzontale con le altre aziende del gruppo di appartenenza
Non so rispondere

15. La conoscenza all'interno dell'azienda può essere definita come:

il sistema delle idee
l'insieme dei valori e delle decisioni che vengono adottate dal management aziendale
l'insieme dei valori, delle esperienze, della storia, delle idee e della sapienza presente in un dato istante
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate