Preparazione esame Diritto Costituzionale

Tempo trascorso
-

1. I disegni di legge e le proposte di ritiro dei disegni di legge già presentati al Parlamento. ...

Sono sottoposti alla deliberazione del Presidente del Consiglio dei Ministri.
Sono sottoposti alla deliberazione del Consiglio dei Ministri.
Non necessitano di deliberazione da parte del Consiglio dei Ministri.
Non so rispondere

2. Quale delle seguenti fattispecie configura un atto presidenziale giuridicamente dovuto?

Indizione dell'elezione delle nuove Camere e fissazione della prima riunione.
Autorizzazione alle Camere per il conferimento delle onorificenze della Repubblica.
Nomina dei cinque Senatori a vita.
Non so rispondere

3. La mozione di sfiducia nei confronti del Presidente della Giunta regionale deve essere sottoscritta. ...

Da almeno un decimo dei componenti il Consiglio regionale.
Da almeno un terzo dei componenti il Consiglio regionale e approvata per appello nominale.
Da almeno un quinto dei componenti il Consiglio regionale e approvata per appello nominale.
Non so rispondere

4. Dispone la Costituzione, che lo statuto della Regione è approvato e modificato dal Consiglio regionale con legge approvata a maggioranza assoluta dei suoi componenti, con due deliberazioni successive adottate ad intervallo...

Non superiore a trenta giorni.
Non minore di venti giorni.
Non minore di due mesi.
Non so rispondere

5. Le leggi costituzionali sono approvate da ciascuna Camera con due successive deliberazioni ad intervallo non minore di:

3 mesi.
1 mese.
6 mesi.
Non so rispondere

6. L'art. 77 della Costituzione dispone che i decreti-legge perdono efficacia se non sono convertiti in legge entro 60 giorni. Quale data è assunta a riferimento ai fini della decorrenza dei 60 giorni?

La data dell'approvazione del decreto-legge da parte del Consiglio dei Ministri.
La data della presentazione al Parlamento.
La data della pubblicazione.
Non so rispondere

7. Il Presidente della Repubblica, prima di promulgare una legge può, con messaggio motivato alle Camere, chiedere una nuova deliberazione. Se queste approvano nuovamente la legge nel medesimo testo, egli ....

Può sospendere la promulgazione ed indire un referendum popolare.
Ha l'obbligo di promulgarla.
Può sospendere la promulgazione e chiedere un pronunciamento delle “supreme magistrature”.
Non so rispondere

8. I decreti-legge da emanare con decreto del Presidente della Repubblica.. .

Sono deliberati dal Consiglio dei Ministri.
Sono adottati dal Presidente del Consiglio dei Ministri.
Sono deliberati dal Consiglio dei Ministri, previa autorizzazione del Parlamento.
Non so rispondere

9. A norma del dettato costituzionale, è corretto affermare che il Presidente della Repubblica ....

E sempre responsabile degli atti compiuti nell'esercizio delle sue funzioni.
Non è tenuto a prestare giuramento prima di assumere le sue funzioni.
Presiede il Consiglio Superiore della Magistratura.
Non so rispondere

10. Per quali tra le seguenti leggi non è ammesso il referendum abrogativo ?

Per le leggi di autorizzazione alla ratifica dei trattati internazionali.
Per le leggi di organizzazione dello Stato.
Per le leggi sanitarie.
Non so rispondere

11. Ai sensi dell’art. 9 della Costituzione la tutela del Patrimonio storico e artistico della Nazione a chi spetta?

Agli Enti locali.
Alle Regioni.
Alla Repubblica.
Non so rispondere

12. L'importanza e la delicatezza delle funzioni che i giudici della Corte costituzionale svolgono comportano incompatibilità e prerogative. L'ufficio di giudice della Corte costituzionale è…

Compatibile solo con l'esercizio della professione di avvocato.
Incompatibile anche con l'esercizio di amministratore o sindaco di società commerciale con fine di lucro.
Incompatibile anche con la semplice iscrizione ad un partito politico.
Non so rispondere

13. A quale organo la Costituzione attribuisce il potere di promuovere la questione della legittimità costituzionale concernente uno statuto regionale?

Al Governo della Repubblica.
Al Presidente della Camera dei deputati.
Al Presidente del Senato.
Non so rispondere

14. Si parla di interpretazione autentica delle fonti legislative quando ....

E’ compiuta da un organo dello Stato nell'esercizio delle sue funzioni.
Viene fatta dallo stesso legislatore con legge successiva.
E’ proveniente dagli organi giurisdizionali.
Non so rispondere

15. Il finanziamento pubblico dei partiti politici è concesso …

A titolo di concorso nelle spese sostenute per il rinnovo delle Camere.
A titolo di contributo per la stampa.
Per i costi riguardanti il personale e le sedi.
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate