Simulazione Diritto Comunitario e Internazionale

Tempo trascorso
-

1. Ai sensi dell'art. 102 del Trattato sul Funzionamento dell'Unione europea:

è vietato lo sfruttamento abusivo di una posizione dominante sul mercato comune o su una parte sostanziale di esso
sono vietati gli oligopoli sul mercato comune o su una parte sostanziale di esso
è vietato lo sfruttamento abusivo di una posizione dominante esclusivamente sul mercato di uno Stato membro
Non so rispondere

2. La Banca mondiale

fornisce liquidità alle banche centrali dei Paesi in via di sviluppo
finanzia investimenti produttivi nei Paesi in via di sviluppo
finanzia progetti di rilievo mondiale
Non so rispondere

3. La logica dell'integrazione negativa si fonda:

sull'introduzione di controlli alle frontiere
sull'eliminazione dei controlli alle frontiere tra la Comunità e i Paesi terzi
sull'abolizione degli ostacoli diretti e indiretti agli scambi
Non so rispondere

4. L'azione comunitaria è insostituibile quando si tratti di:

competenze sussidiarie
competenze esclusive
competenze concorrenti
Non so rispondere

5. Nell'Unione europea, ai fini dell'applicazione delle norme sulla concorrenza la forma giuridica assunta dall'impresa o le modalità di finanziamento:

rilevano se il finanziamento non è trasparente
sono rilevanti
non sono rilevanti
Non so rispondere

6. L'Unione può avvalersi di mezzi civili e militari per missioni al suo esterno per garantire il mantenimento della pace, la prevenzione dei conflitti e il rafforzamento della sicurezza internazionale. Le missioni sono deliberate

dalla Commissione
dal Consiglio
dall'alto rappresentante dell'Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza
Non so rispondere

7. Le Nazioni Unite hanno principalmente il potere di emanare

raccomandazioni
regolamenti
statuti
Non so rispondere

8. La Corte internazionale di giustizia è un organo

delle Nazioni Unite
delle Comunità europee
dell'OMC
Non so rispondere

9. Nell'Unione europea alla Corte dei conti sono attribuiti poteri ispettivi?

si presso le istituzioni dell'Unione
no
si presso le istituzioni dell'Unione e degli Stati membri
Non so rispondere

10. Nell'Unione europea, la consultazione del Comitato Economico e Sociale è prevista per le delibere:

del Consiglio e/o del Parlamento
della Commissione
del Parlamento
Non so rispondere

11. Nell'Unione europea la definizione di lavoratore migrante

riguarda un individuo che svolge un'attività transitoria di lavoratore subordinato in uno Stato membro diverso da quello di cittadinanza
riguarda un individuo extra comunitario che svolge un'attività non transitoria di lavoratore subordinato in uno Stato membro
riguarda un individuo che svolge un'attività non transitoria di lavoratore subordinato in uno Stato membro diverso da quello di cittadinanza
Non so rispondere

12. La Corte internazionale di giustizia

è un tribunale arbitrale
è la Corte suprema internazionale
è incardinata nel sistema delle corti europee
Non so rispondere

13. Nei settori di competenza concorrente, l'azione comunitaria:

può concretizzarsi soltanto attraverso l'adozione di direttive dettagliate
va sempre preferita a quella degli Stati membri
è complementare a quella degli Stati membri
Non so rispondere

14. Cosa sono i dazi antidumping?

sussidi alle imprese importatrici
sussidi alle imprese esportatrici
tariffe volte ad aumentare i prezzi all'importazione anormalmente bassi
Non so rispondere

15. Gli accordi restrittivi della concorrenza ai sensi dell'articolo 101 del Trattato sono

accordi tra Stati, imprese e individui
accordi tra Stati e imprese
accordi tra imprese
Non so rispondere

16. I membri dell'Organizzazione Mondiale del Commercio sono

Stati sovrani
Stati sovrani e territori doganali
Stati sovrani, territori doganali e organismi internazionali intergovernativi
Non so rispondere

17. L'atto comunitario dichiarato illegittimo a seguito dell'eccezione di invalidità sarà:

annullato con efficacia ex nunc
dichiarato non applicabile al caso di specie
annullato con efficacia ex tunc ed erga omnes
Non so rispondere

18. La Corte penale internazionale

si occupa di genocidio, crimini contro l'umanità, crimini di guerra
si occupa dei reati commessi in zone internazionali
è un organo del'Unione europea
Non so rispondere

19. È prevista la possibilità di revisione nei Trattati istitutivi dell'Unione europea?

si nel Trattato sul funzionamento dell'Unione europea
no, non è prevista
sì, nel Trattato sull'Unione europea
Non so rispondere

20. Secondo la giurisprudenza comunitaria, la nozione di lavoratore subordinato va interpretata:

senza far riferimento alle definizioni contenute nei vari diritti nazionali
facendo riferimento alle definizioni contenute nei vari diritti nazionali
nel rispetto dei principi riconosciuti dalle Nazioni civili
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate