Maxi, Diritto Privato

Tempo trascorso
-

1. A vincolo idrogeologico possono essere sottoposti:

solo i terreni demaniali
solo i terreni compresi in un piano di bonifica
i terreni di qualsiasi natura e destinazione, anche indipendentemente da un piano di bonifica
Non so rispondere

2. In una società in nome collettivo i creditori sociali possono pretendere il pagamento dei loro debiti dai singoli soci?

Sì, ma solo previa escussione del patrimonio sociale
Sì, ma solo dai soci amministratori
No, mai
Non so rispondere

3. Le condizioni di contratto volte a stabilire a favore di colui che le ha predisposte, facoltà di recedere dal contratto hanno effetto:

se al momento della conclusione del contratto questi, pur non conoscendole, avrebbe dovuto conoscerle usando l'ordinaria diligenza
se al momento della conclusione del contratto questi le ha conosciute
solo se approvate specificamente per iscritto
Non so rispondere

4. Nella vendita a rate con riserva di proprietà, il diritto di proprietà si trasferisce:

al momento della conclusione del contratto
al momento dell'accettazione
con il pagamento dell'ultima rata del prezzo
Non so rispondere

5. L'annullamento della deliberazione dell'assemblea delle associazioni e fondazioni pregiudica i diritti dei terzi acquistati in base ad atti compiuti in esecuzione della deliberazione stessa?

No, se si tratta di terzi in buona fede
No, mai
Sì, sempre
Non so rispondere

6. Il contratto in frode alla legge:

è contrario all'ordine pubblico
ha causa illecita
è viziato sotto il profilo della forma
Non so rispondere

7. Quali fra i seguenti beni o diritti sono capaci di ipoteca?

Il diritto d'uso
Le rendite dello Stato
Il diritto di locazione
Non so rispondere

8. Il proprietario di un fondo può impedire le immissioni di fumo o di calore, le esalazioni, i rumori, gli scuotimenti esimili propagazioni derivanti dal fondo del vicino?

Sì, salvo la priorità di un determinato uso
Sì, se superano la normale tollerabilità, avuto anche riguardo alla condizione dei luoghi
Sì, in ogni caso
Non so rispondere

9. La rescissione del contratto:

non può essere richiesta per i contratti aleatori
può essere richiesta per tutti i tipi di contratto
può essere richiesta solo per i contratti aleatori
Non so rispondere

10. Il contratto con il quale si costituisce il diritto di usufrutto su un immobile, ai fini dell'opponibilità ai terzi, deve essere:

pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale
reso pubblico con il mezzo della trascrizione
pubblicato su un quotidiano
Non so rispondere

11. Nel contratto estimatorio, il creditore di colui che ha ricevuto la cosa può pignorarla?

Sì, dal momento in cui gli è stata consegnata
Sì, anche se non è stato pagato il prezzo
No, finché non ne sia stato pagato il prezzo
Non so rispondere

12. È valido il contratto cui è apposta una condizione sospensiva impossibile?

No, il contratto è nullo parzialmente
Sì, ma la condizione si ha per non apposta
No, il contratto è nullo
Non so rispondere

13. Chi può revocare l'Amministratore del Condominio se per due anni non ha reso il conto della sua gestione?

L'assemblea a maggioranza
I condomini all'unanimità
Il tribunale in Camera di Consiglio con decreto motivato
Non so rispondere

14. È possibile chiedere la comunione forzosa del muro posto sul confine appartenente ad un edificio riconosciuto a norma delle leggi in materia di interesse storico?

No, mai
Sì, sempre
Sì, previa autorizzazione dell'amministrazione competente ed esborso di un indennizzo
Non so rispondere

15. Alla fine dell'usufrutto, se le addizioni non possono separarsi senza nocumento dalla cosa e costituiscono miglioramento di essa, l'usufruttuario ha diritto ad una indennità?

Sì, si applicano le disposizioni relative ai miglioramenti
Sì, su ordine dell'autorità giudiziaria
Sì, l'indennità pari alla minor somma tra l'importo della spesa e il valore delle addizioni al tempo della riconsegna
Non so rispondere

16. Il rappresentato può autorizzare il rappresentante a concludere un contratto con sé stesso?

No, il contratto così concluso è illecito
Sì, se il contenuto del contratto è determinato in modo da escludere la possibilità di conflitto di interessi o se il rappresentato lo abbia autorizzato specificamente
Sì, ma il contratto è annullabile
Non so rispondere

17. Se il debitore ha preso a mutuo una cosa fungibile al fine di pagare il debito, il creditore può rifiutarsi di inserire nella quietanza, su richiesta del debitore, la dichiarazione di questi circa la provenienza della somma impiegata?

No
Sì, salvo sia espressamente previsto
Non so rispondere

18. Se il proprietario del fondo dominante acquista la proprietà del fondo servente la servitù si estingue?

No
Sì, salvo diversa volontà del proprietario
Non so rispondere

19. Il contratto con il quale una parte assume, con organizzazione dei mezzi necessari e con gestione a proprio rischio, il compimento di un'opera o di un servizio verso un corrispettivo in danaro, prende il nome:

contratto d'impresa
contratto di appalto
contratto di trasporto
Non so rispondere

20. Quando tra due fondi il confine è incerto, il giudice, a norma del codice civile, in mancanza di altri elementi come determinerà il confine?

Si atterrà al confine delineato dalle mappe catastali
Ogni mezzo di prova è ammesso
Sentirà in aula le testimonianze dei proprietari dei fondi vicini
Non so rispondere

21. Quando due persone sono obbligate l'una verso l'altra e,quindi, i debiti si estinguono per le quantità corrispondenti, si parla di:

confusione
compensazione
novazione
Non so rispondere

22. Quale tra i seguenti non è un requisito del contratto?

La capacità giuridica
La forma, quando è prescritta dalla legge a pena di nullità
L'oggetto
Non so rispondere

23. L'usufrutto può costituirsi in favore di una persona giuridica?

Sì, per un periodo superiore a 30 anni
Sì, sempre
Sì, ma a tempo limitato
Non so rispondere

24. In caso di requisizione della cosa soggetta ad usufrutto, il diritto:

si trasferisce sull'indennità relativa
si estingue, dietro pagamento di un indennizzo risarcitorio
si trasferisce sull'indennità relativa a seguito di sentenza passata in giudicato
Non so rispondere

25. L'azione di nullità:

non è soggetta a prescrizione salvi gli effetti dell'usucapione e della prescrizione delle azioni di ripetizione
si prescrive in 10 anni
si prescrive in 5 anni
Non so rispondere

26. La donazione a favore di persona che un terzo sceglierà tra più persone appartenenti a determinate categorie è:

annullabile
valida
inesistente
Non so rispondere

27. L'assemblea delle associazioni deve essere convocata quando ne è fatta richiesta motivata:

da almeno la metà degli associati
da almeno un quarto degli associati
da almeno un decimo degli associati
Non so rispondere

28. Esistono modi di estinzione dell'obbligazione diversi dall'adempimento?

Sì, solamente la remissione del debito
No
Si
Non so rispondere

29. Il diritto di pegno è:

un diritto reale di godimento
un diritto personale di godimento
un diritto reale di garanzia
Non so rispondere

30. Quali tra i seguenti contratti non richiedono, sotto pena di nullità, la forma scritta?

I contratti che trasferiscono la proprietà di beni mobili
I contratti che costituiscono un diritto di usufrutto su beni immobili
I contratti che costituiscono o modificano le servitù prediali
Non so rispondere

31. Quali sono i requisiti dell'oggetto del negozio giuridico?

Accordo, causa, oggetto
Congruità, meritevolezza
Possibilità, liceità, determinatezza o determinabilità
Non so rispondere

32. Il creditore che ha pegno su beni del debitore può pignorare altri beni del debitore?

Sì, senza alcuna limitazione
No, se non sottopone ad esecuzione anche i beni gravati dal pegno
No, mai
Non so rispondere

33. Nel contratto d'opera, l'accettazione espressa o tacita dell'opera libera il prestatore dalla responsabilità per difformità o per vizi della medesima?

Sì, se all'atto dell'accettazione questi erano noti al committente
No, anche se all'atto dell'accettazione questi erano facilmente riconoscibili da parte del committente
Sì, sempre
Non so rispondere

34. Nella liquidazione coatta amministrativa, l'accertamento dello stato di insolvenza successivo alla messa in liquidazione coatta può essere richiesto:

su ricorso del commissario liquidatore o su istanza del Pubblico Ministero
solo dal commissario liquidatore
dai creditori o dal commissario liquidatore
Non so rispondere

35. Quale condizione, tra le altre, deve concorrere perché produca effetto la surrogazione del mutuante nei diritti del creditore, per volontà del debitore che abbia preso a mutuo una somma di danaro o altra cosa fungibile al fine di pagare il debito:

Che il pagamento del debito risulti da quietanza di data successiva al mutuo di almeno sei mesi
Che nella quietanza sia espressamente contenuto il consenso del debitore
Che nell'atto di mutuo sia indicata espressamente la specifica destinazione della somma mutuata
Non so rispondere

36. Il pegno e l'ipoteca si differenziano in quanto:

il pegno è un diritto di garanzia, l'ipoteca è un diritto di godimento
il pegno viene concesso dagli Istituti di credito, l'ipoteca dalle banche
il pegno ha ad oggetto beni mobili, l'ipoteca ha ad oggetto beni mobili registrati o diritti reali immobiliari, beni immobili e rendite dello Stato
Non so rispondere

37. Il possesso attuale fa presumere il possesso anteriore?

No, salvo che il possessore abbia un titolo a fondamento del suo possesso
No, mai
Sì, sempre, senza possibilità di prova contraria
Non so rispondere

38. La servitù prediale consiste:

nel peso imposto sopra un fondo per l'utilità di un altro fondo dello stesso proprietario
nel peso imposto sopra un fondo per l'utilità di un altro fondo dello stesso proprietario o di un proprietario diverso
nel peso imposto sopra un fondo per l'utilità di un altro fondo di un proprietario diverso
Non so rispondere

39. Nel contratto di assicurazione se il contraente non paga il premio o la prima rata di premio stabilita dal contratto:

l'assicurazione resta sospesa dalle ore 24 del quindicesimo giorno dopo quello della scadenza
il contratto è risoluto di diritto se l'assicuratore non agisce per la riscossione nel termine di 15 giorni dal giorno in cui il premio o la rata sono scaduti
l'assicurazione resta sospesa fino alle ore 24 del giorno in cui il contraente paga quanto è da lui dovuto
Non so rispondere

40. Il contratto preliminare di compravendita immobiliare deve essere fatto a pena di nullità:

per atto pubblico o per scrittura privata
esclusivamente per scrittura privata
in forma orale
Non so rispondere

41. Il divieto contrattuale di alienazione contenuto entro convenienti limiti di tempo e che risponde ad un apprezzabile interesse di una delle parti ha effetto:

tra le parti e nei confronti dei terzi
solo nei confronti dei terzi
solo tra le parti
Non so rispondere

42. Il diritto di servitù si estingue per prescrizione, che interviene quando non se ne usa per

20 anni
5 anni
10 anni
Non so rispondere

43. Le servitù negative sono:

servitù per il cui esercizio sono destinate opere visibili e permanenti
servitù per il cui esercizio non è richiesta attività del proprietario del fondo dominante
servitù apparenti
Non so rispondere

44. Si dice contratto ad efficacia obbligatoria quello che:

determina la sola assunzione di obbligazioni a carico delle parti
determina il trasferimento di un diritto reale
si perfeziona con la consegna della cosa
Non so rispondere

45. Se taluno ha adoperato una materia che non gli apparteneva per formare una nuova cosa, e il valore della materia usata sorpassa notevolmente quello della mano d'opera, a chi spetta la cosa?

Al proprietario della materia
Metà al proprietario della materia e metà a chi ha adoperato la materia
Al proprietario della materia il quale deve pagare il prezzo della mano d'opera
Non so rispondere

46. L'ipoteca può essere iscritta:

sul diritto di uso
sul diritto del concedente sul fondo enfiteutico
sul diritto di servitù
Non so rispondere

47. A norma del codice civile, quali fra i seguenti atti non vanno resi pubblici con il mezzo della trascrizione?

I contratti di anticresi
Gli atti relativi a beni immobili da cui risulta la liberazione da pigioni non ancora scadute per un tempo di un anno
I contratti modificativi di servitù prediali
Non so rispondere

48. L'enfiteuta può chiedere la riduzione del canone?

No, mai
No, può solo restituire il fondo al concedente
Sì, se è perita una parte notevole del fondo e il canone risulta sproporzionato al valore della parte residua
Non so rispondere

49. Il diritto dell'enfiteuta di diventare proprietario puro e semplice del fondo, che si esercita mediante il pagamento di una somma pari a quindici volte il pagamento dell'ammontare del canone, prende il nome di:

devoluzione
appropriazione
affrancazione
Non so rispondere

50. L'azione di rivendicazione della proprietà si prescrive?

No, salvi gli effetti dell'acquisto della proprietà da parte di altri per usucapione
Sì, in 30 anni
Sì, in 10 anni
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate