Istruttore Direttivo Tecnico, 10 domande

Tempo trascorso
-

1. Ai sensi di quanto dispone il d.lgs. n. 50/16 le stazioni appaltanti possono decidere di non procedere all'aggiudicazione se nessuna offerta risulti conveniente o idonea in relazione all'oggetto del contratto?

Solo per contratti inferiori alla soglia comunitaria
No
Solo per contratti di affidamento di lavori
Non so rispondere

2. Ai sensi del d.lgs. n. 50/16 il diritto di accesso è differito, in relazione alle offerte....

Fino all'approvazione dell'aggiudicazione
Fino alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'importo delle offerte
Fino a sessanta giorni dall'aggiudicazione
Fino a quando il responsabile unico del procedimento, a suo insindacabile giudizio, lo ritenga necessario
Non so rispondere

3. A norma di quanto dispone il Dlgs. 50/16 in merito alle fasi delle procedure di affidamento dei contratti pubblici un contratto può essere stipulato mediante forma pubblica amministrativa?

No, deve essere stipulato mediante atto pubblico notarile
Si, deve essere stipulato necessariamente mediante forma pubblica amministrativa
Si, può essere stipulato anche mediante forma pubblica amministrativa
Non so rispondere

4. Dopo quanto tempo dalla sua emissione, il certificato di collaudo assume carattere definitivo?

Dopo un anno
Dopo due anni
Dopo sei mesi
Non so rispondere

5. Ai sensi del D.lgs 50/06 l'inclusione di un lavoro nell'elenco annuale dei lavori è subordinata, per i lavori di importo pari o superiore a 1.00.000,00 euro, alla previa approvazione:

Di una progettazione definitiva
Di un progetto esecutivo
Di uno studio di fattibilità
Non so rispondere

6. Di che è la competenza dell'approvazione del Programma triennale delle opere pubbliche?

Della Giunta Comunale
Del Responsabile unico del Procedimento
Del Consiglio Comunale
Non so rispondere

7. Con quale atto inizia una procedura di affidamento di lavori sottosoglia comunitaria?

Deliberazione del Consiglio Comunale di approvazione del progetto definitivo esecutivo
Bando di gara
Determina a contrarre
Non so rispondere

8. Ai sensi dell'art. 36 del D.Lgs. 50/06 in una procedura di affidamento di un appalto di servizi dell'importo di € 100.000,00 devono essere invitati:

Minimo 5 operatori economici
Minimo 10 operatori economici
Minimo 15 operatori economici
Non so rispondere

9. Per un appalto di lavori di importo inferiore a € 150.000,00 un comune non capoluogo di provincia può procedere:

Ricorrendo a una centrale di committenza
Autonomamente utilizzando strumento di negoziazione telematici
Autonomamente pubblicando il bando sul profilo del committente
Non so rispondere

10. Sono titoli abilitativi edilizi previsti dalla legislazione vigente:

La CILA, la DIA, il Permesso di Costruire
La CILA, la SCIA, il Permesso di Costruire
La SCIA, il Permesso di Costruire, la Concessione Edilizia
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate