Preselezione dirigente Tecnico

Tempo trascorso
-

1. Quali fra le autorizzazioni elencate rientrano fra le funzioni trasferite dalla regione alle province secondo la L.R. n. 9 del 12.06.2009 in materia di agricoltura:

rilascio del patentino per l’acquisto di prodotti sanitari;
autorizzazioni per l’espianto dei vigneti;
autorizzazioni per l’acquisto di prodotti fitosanitari tossici e nociv
Non so rispondere

2. Il parlamento può votare la mozione di sfiducia sia nei confronti di un singolo ministro che nei confronti dell'intero consiglio dei ministri?

No, può votare solo la mozione di sfiducia nei confronti dell'intero Consiglio dei Ministri
Sì, può farlo
No, può votare solo la mozione di sfiducia nei confronti del singolo Ministro
Non so rispondere

3. Il presidente della repubblica viene eletto:

Per appello nominale
A scrutinio segreto
Per alzata di mano
Non so rispondere

4. La responsabilità dell'attività amministrativa, della gestione e dei relativi risultati è affidata:

Al Ministro
Al responsabile del procedimento
Al dirigente
Non so rispondere

5. Per quali di questi atti ablativi non è previsto il diritto di indennizzo?

Per la requisizione in uso
Per la confisca, in quanto generalmente adottata a seguito di attività illecite
Per la requisizione in proprietà
Non so rispondere

6. Il procedimento amministrativo è retto:

Anche da criteri di pubblicità e trasparenza
Da criteri di pubblicità e trasparenza solo per gli atti comunali e provinciali
Solo da criteri di economicità ed efficacia
Non so rispondere

7. Da chi sono nominati i componenti della giunta provinciale?

Direttamente dagli elettori
Dal Consiglio Provinciale
Dal Presidente della Giunta Provinciale
Non so rispondere

8. Secondo quanto indicato nel d. lgs. 267/00, le province possono, in sede di statuto, disciplinare la suddivisione del proprio territorio in:

Comunità
Consorzi
Circondari
Non so rispondere

9. Può essere utilizzato un ponteggio metallico a telai prefabbricati se sprovvisto di libretto?

No, occorre richiedere il libretto che deve contenere tutti gli elementi del ponteggio, al fabbricante del ponteggio
Si, ma solo se gli elementi in tubi e giunti appaiono, a seguito di attenta verifica visiva, in ottimo stato di conservazione
Si, se gli elementi in tubi e giunti, sono di tipo autorizzato appartenenti ad un unico fabbricante
Non so rispondere

10. Ai sensi del d. lgs. 196 del 2003, qual è la corretta definizione di “dato personale”?

Le informazioni relative esclusivamente a persone fisiche, se si tratta di notizie idonee a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere
Qualunque informazione relativa a persona fisica, persona giuridica, ente od associazione, identificati o identificabili, anche indirettamente, mediante riferimento a qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale
Le informazioni relative esclusivamente a persone fisiche e persone giuridiche, identificate o identificabili, in modo diretto e certo mediante riferimento a informazioni sensibili
Non so rispondere

11. Ai sensi del codice dell’ambiente, l’autorità d’ambito territoriale, deve essere necessariamente partecipata dagli enti locali?

Sì, sempre
No, essa è infatti dotata di personalità giuridica
Sì, se lo prevede la legislazione regionale
Non so rispondere

12. Secondo l’art. 195 del d.lgs 152/2006 la definizione dei metodi, delle procedure e degli standard per il campionamento e l'analisi dei rifiuti :

È di competenza dello Stato
È di competenza delle Regioni
È di competenza delle Provincie
Non so rispondere

13. Secondo l’art. 58 del d.lgs 152/2006 da chi viene svolta la funzione di programmazione, finanziamento e controllo degli interventi in materia di difesa del suolo?

Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio
Comunità montane
Consorzi di bonifica
Non so rispondere

14. In un impianto a fanghi attivi per la rimozione del carbonio e dell’azoto, nel reattore ossidativi la concentrazione ottimale dell’ossigeno disciolto è:

2-4 mg/l
0,2-0,4 mg/l
8-10 mg/l
Non so rispondere

15. Normalmente, il contenuto di solidi volatili in percentuale sul secco, in un fango da sedimentazione primaria, è circa il:

20-30 %
90%
60-70%
Non so rispondere

16. In materia di gestione dei rifiuti, quali fra le autorizzazioni elencate vengono rilasciate dalle province?

autorizzazioni per lo smaltimento delle sanse esauste;
autorizzazioni per lo smaltimento dei fanghi in agricoltura;
autorizzazioni per lo smaltimento dei residui di lavorazione dei sugherifici;
Non so rispondere

17. L’art. 3 comma 3 della L.R. 29 luglio 1998 n. 23 prevede che:

L’esercizio dell’attività venatoria è consentito purchè non contrasti con la conservazione della fauna selvatica e non arrechi danno alle produzioni agro-forestali
L’esercizio dell’attività venatoria è consentito sempre quando la fauna selvatica reca danni alle produzioni agroforestali
L’esercizio dell’attività venatoria è consentita anche quando la conservazione della fauna selvatica contrasti con l’attività agro-forestale
Non so rispondere

18. Un fabbricato rurale insufficiente determina una detrazione al valore capitale?

si
dipende dall’indirizzo produttivo del fondo
no
Non so rispondere

19. Cosa si intende per “piu’ probabile valore di costo”?

tutte le spese che l’imprenditore puro fa’ per produrre un bene
la somma delle spese necessarie per ricostruire un bene obsoleto
la somma delle spese di ripristino di un bene danneggiato
Non so rispondere

20. Nell’assicurazione contro i danni da grandine cosa si intende per franchigia?

la parte del raccolto non coperta da assicurazione
la porzione di coltura rimasta indenne
una quota di danno esclusa per contratto dal risarcimento
Non so rispondere

21. Cos’è il gruccione?

un uccello insettivoro;
un anfibio insettivoro;
un insetto fitofago
Non so rispondere

22. Ai sensi della costituzione, l'esercizio dell'azione penale spetta:

Sia al pubblico ministero che alla polizia giudiziaria
Alla polizia giudiziaria
Al pubblico ministero
Non so rispondere

23. A norma dell'articolo 117 della costituzione, nelle materie in cui lo stato ha legislazione esclusiva a chi spetta la potesta' regolamentare?

Sempre allo Stato, non essendo consentita la delega alle Regioni
Sempre alle Regioni, a statuto ordinario o speciale
Allo Stato, salva delega alle Regioni
Non so rispondere

24. Ai fini del DPR 445/2000, testo unico sulle ""disposizioni legislative in materia di documentazione amministrativa"", per documento informatico si intende:"

Il documento cartaceo conforme a quello rappresentato nel sistema informatico
L'insieme delle risorse di calcolo, degli apparati, delle reti di comunicazione utilizzati dalle Amministrazioni
La rappresentazione informatica di atti, fatti o dati giuridicamente rilevanti
Non so rispondere

25. “Il potere riconosciuto alla P.A. (stato ed enti pubblici) di eliminare i provvedimenti viziati”, è la definizione che si riferisce alla:

Autotutela
Autonomia
Impunità
Non so rispondere

26. Secondo quanto indicato all’art. 190 del d. lgs. 267/00, cosa si intende per residui passivi?

Le somme impegnate e non pagate entro il termine dell'esercizio
Le somme accertate e non riscosse entro il termine dell'esercizio
L'eventuale avanzo di amministrazione
Non so rispondere

27. Secondo quanto indicato nel d. lgs. 267/00, quale è l’organo di indirizzo e di controllo politico-amministrativo delle province?

Il Presidente del Consiglio Provinciale
La Giunta Provinciale
Il Consiglio Provinciale
Non so rispondere

28. Tra gli obblighi di trasmissione, prima dell’inizio dei rispettivi lavori ciascuna impresa esecutrice trasmette il proprio piano operativo di sicurezza:

Al coordinatore per l’esecuzione
Al responsabile del procedimento del Comune interessato.
Al committente
Non so rispondere

29. Entro quale termine deve essere trasmessa la notifica preliminare agli enti preposti, ai sensi dell’art. 99 del d.lgs 81/2008, da parte del committente o del responsabile dei lavori?

Almeno 10 giorni prima dell’effettivo inizio dei lavori
Non oltre 10 giorni dopo l’inizio dei lavori
Prima dell’inizio dei lavori
Non so rispondere

30. Quale finalità persegue il d. lgs.196 del 2003?

Garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto della riservatezza, dell’identità personale e della protezione degli stessi
Assicurare la trasparenza degli atti amministrativi
Rendere efficienti le procedure amministrative
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate