Dirigente Amministrativo

Tempo trascorso
-

1. Quale, tra i seguenti, e' un organo definito ausiliario dalla costituzione?

La corte dei conti
La corte costituzionale
L'istat
Non so rispondere

2. Ai sensi dell'articolo 113 della costituzione, la tutela giurisdizionale dei diritti e degli interessi legittimi è sempre ammessa:

Contro gli atti della Pubblica Amministrazione
Solo contro i decreti legge
Solo contro gli atti della Pubblica Amministrazione affetti dal vizio di violazione di legge
Non so rispondere

3. Secondo la costituzione, il presidente della repubblica può sciogliere una sola camera?

Si
Si, ma solo nel primo anno della legislatura
Si, ma solo nel caso di impossibilita' di funzionamento
Non so rispondere

4. Le istanze e le dichiarazioni sostitutive di atto di notorietà da produrre agli esercenti di pubblici servizi sono sottoscritte dall’interessato e:

Presentate unitamente a copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del sottoscrittore
Presentate unitamente ad una attestazione notarile sulla identità del sottoscrittore
Presentate unitamente a copia fotostatica autenticata di un documento di identità del sottoscrittore
Non so rispondere

5. L'accessione invertita:

Consente all'amministrazione di occupare il terreno
Consente ai confinanti di occupare suoli pubblici
Consente all'amministrazione di acquisire il bene a titolo originario
Non so rispondere

6. L’avvio del procedimento deve essere comunicato:

Sia ai soggetti destinatari diretti degli effetti del provvedimento che ai soggetti nei cui confronti il provvedimento possa cagionare pregiudizi
Solo ai soggetti destinatari
Solo ai soggetti che per legge devono intervenirvI
Non so rispondere

7. Per forma di governo, comunemente, si intende:

L'ordinamento interno del governo e l'organizzazione dei ministeri
L'articolazione territoriale dello stato
L'insieme delle regole che disciplinano i rapporti tra gli organi di vertice dell'apparato statuale
Non so rispondere

8. La visione “funzionale” del procedimento amministrativo prevede:

Che il procedimento sia inteso esclusivamente come una serie preordinata di atti ed operazioni orientata a un risultato
Che il procedimento sia una proiezione della democraticità dell’azione amministrativa secondo il principio di partecipazione
Che il procedimento sia solo un momento preparatorio rispetto al provvedimento finale
Non so rispondere

9. Quale elemento caratterizza lo "stato di diritto"?

La soggezione di tutti i pubblici poteri alle norme giuridiche
La presenza di una costituzione scritta
Il suffragio universale
Non so rispondere

10. Come si definisce la forma di governo che si caratterizza per il rapporto di fiducia tra potere esecutivo e parlamento?

Governo parlamentare
Governo presidenziale
Governo costituzionale puro
Non so rispondere

11. Ai sensi dell’art. 4 del TUEL, quale ente organizza l'esercizio delle funzioni amministrative a livello locale?

Le province
I comuni
Le regioni
Non so rispondere

12. Ai sensi dell’art. 179 del TUEL, quale delle seguenti affermazioni e’ corretta relativamente all’accertamento?

Costituisce una fase di gestione delle spese mediante la quale viene verificata la ragione del credito e la sussistenza di un idoneo titolo giuridico
Costituisce una fase di gestione dell'entrata mediante la quale viene verificata la ragione del credito
Costituisce una fase di gestione dell'entrata mediante la quale è determinata la somma da pagare
Non so rispondere

13. Ai sensi del testo unico degli enti locali, chi promuove la conclusione dell’accordo di programma?

Il Parlamento
Il presidente della Repubblica su proposta del Parlamento
Il presidente della regione o della provincia o il sindaco
Non so rispondere

14. Sulla base delle norme del contratto collettivo nazionale di lavoro per il personale del comparto delle regioni e delle autonomie locali, in merito alle disposizioni disciplinari, il tipo e l’entità di ciascuna delle sanzioni sono determinati in relazione anche all’intenzionalità del comportamento ?

No
Sì, ma solo in unità operative con meno di 50 dipendenti
Non so rispondere

15. Tra le sanzioni disciplinari sono previste sanzioni che comportino l’estinzione del rapporto di lavoro?

No
Si, anche per atti , comportamenti o molestie di particolare gravità che siano lesivi della dignità umana
Si, anche senza preavviso, nel caso di condanna passata in giudicato per un delitto commesso in servizio o fuori servizio che non ne consenta neanche provvisoriamente la prosecuzione per la sua specifica gravità
Non so rispondere

16. Quale organo rappresenta le pubbliche amministrazioni in sede di contrattazione collettiva nazionale?

L’Agenzia per le Relazioni Sindacali
Il Presidente del Consiglio dei Ministri
La Conferenza dei direttori generali del personale dei Ministeri
Non so rispondere

17. Ogni amministrazione pubblica:

è tenuta a misurare ed a valutare la performance con riferimento all’amministrazione nel suo complesso, alle unità organizzative o aree di responsabilità in cui si articola e ai singoli dipendenti
è tenuta a misurare ed a valutare la performance esclusivamente con riferimento all’amministrazione nel suo complesso
non è tenuta a misurare ed a valutare la performance con riferimento all’amministrazione nel suo complesso
Non so rispondere

18. Che cos'è una "prestazione lavorativa"?

Rapporto tra risultati ottenuti e risorse utilizzate
Insieme di comportamenti con cui un individuo raggiunge obiettivi, predefiniti e comunicati, che gli sono stati posti all'interno del suo ruolo
Insieme di comportamenti, atteggiamenti e consuetudini di un individuo all'interno di un contesto lavorativo.
Non so rispondere

19. La leadership:

È un processo attivo che richiede la capacità di agire di propria iniziativa
È la capacità di risolvere problemi
È un processo passivo che non richiede la capacità di agire di propria iniziativa
Non so rispondere

20. Gli interventi di supporto (formazione, affiancamento, coaching, etc.) hanno senso solo se:

Definiti a seguito di una preliminare diagnosi di eventuali gap di conoscenze, abilità e competenze rispetto al ruolo
Definiti sulla base di una decisione della persona che usufruirà degli interventi
Sono comunque e sempre utili alla persona ed all'organizzazione
Non so rispondere

21. L’incapacitá di delega può provocare:

Accentramento delle responsabilità
Decentramento delle responsabilità
Condivisione dei compiti e delle responsabilità
Non so rispondere

22. Ai sensi del d. lgs 196 del 2003, l'interessato ha diritto di ottenere, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati?

Solo se si tratta di dati sensibili
No, mai
Non so rispondere

23. Ai sensi del TUEL, la dimostrazione dei risultati di gestione avviene mediante:

il rendiconto, il quale comprende il conto del bilancio, il conto economico ed il conto del patrimonio
conto del bilancio ed il budget previsionale
il conto economico ed il budget previsionale
Non so rispondere

24. Ai sensi del d. lgs 196 del 2003, l'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte al trattamento dei dati personali che lo riguardano, a fini di invio di materiale pubblicitario?

Solo se si tratta di dati sensibili
No, mai
Non so rispondere

25. Ai sensi del d.lgs. 81/08, per servizio di prevenzione e protezione si intende:

l’insieme delle persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali nell'azienda, ovvero unità produttiva
l’insieme dei sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali nell'azienda, ovvero unità produttiva
il complesso delle disposizioni o misure adottate o previste in tutte le fasi dell'attività lavorativa per evitare o diminuire i rischi professionali nel rispetto della salute della popolazione e dell'integrità dell'ambiente esterno
Non so rispondere

26. Ai sensi dell’art. 179 del TUEL, quale delle seguenti affermazioni e’ corretta relativamente all’accertamento?

Costituisce una fase di gestione dell'entrata mediante la quale viene verificata la sussistenza di un idoneo titolo giuridico
Costituisce una fase di gestione delle spese mediante la quale viene verificata la sussistenza di un idoneo titolo giuridico
Costituisce una fase di gestione dell'entrata mediante la quale è determinata la somma da pagare
Non so rispondere

27. Ai sensi del d.lgs. 81/08, la formazione dei lavoratori deve avvenire:

almeno 30 giorni prima dell’assunzione, del trasferimento o cambiamento di mansioni, dell'introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi
entro un anno dall’assunzione, dal trasferimento o cambiamento di mansioni, dall'introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi
in occasione dell’assunzione, del trasferimento o cambiamento di mansioni, dell'introduzione di nuove attrezzature di lavoro o di nuove tecnologie, di nuove sostanze e preparati pericolosi
Non so rispondere

28. Ai sensi dell'art.10 del d.lgs 163/2006, per ogni singolo intervento da realizzarsi mediante un contratto pubblico, le amministrazioni aggiudicatrici nominano:

Un responsabile del procedimento unico per le fasi della progettazione, dell'affidamento, dell'esecuzione
Un responsabile del procedimento per ciascuna delle seguenti fasi: progettazione, affidamento, esecuzione
Un responsabile del procedimento per la fase di affidamento ed uno per le fasi di progettazione ed esecuzione
Non so rispondere

29. In caso di aggiudicazione con ribasso d’asta superiore al venti per cento, la garanzia è (art. 113 d.lgs 163/06):

Aumentata di due punti percentuali per ogni punto di ribasso superiore al 20 per cento
Aumentata di tanti punti percentuali quanti sono quelli eccedenti il 20 per cento
Sempre raddoppiata
Non so rispondere

30. La contrattazione collettiva disciplina:

la struttura contrattuale, i rapporti tra i diversi livelli e la durata dei contratti collettivi nazionali e integrativi. La durata viene stabilita in modo che vi sia coincidenza fra la vigenza della disciplina giuridica e di quella economica
la struttura contrattuale, i rapporti tra i diversi livelli e la durata dei contratti collettivi nazionali e integrativi. La durata viene stabilita in tre anni per la parte giuridica e due per quella economica
la struttura contrattuale, i rapporti tra i diversi livelli e la durata dei contratti collettivi nazionali e integrativi. La durata viene stabilita in quattro anni per la parte giuridica e due per quella economica
Non so rispondere

31. Il calcolo del valore stimato di un appalto misto di servizi e forniture si fonda (art. 29 d.lgs 163/06):

Sul valore totale dei servizi e forniture, prescindendo dalle rispettive quote, e il calcolo comprende il valore delle operazioni di posa e installazione
Sul valore totale dei servizi e delle forniture, prescindendo dalle relative quote, ma il calcolo non comprende il valore delle operazioni di posa e installazione
Sul valore totale della sola prestazione prevalente, se questa è superiore al sessantacinque per cento, ma il calcolo non comprende il valore delle operazioni di posa e installazione
Non so rispondere

32. Secondo l’art. 195 del d.lgs 152/2006 l'indicazione dei criteri generali per l'organizzazione e l'attuazione della raccolta differenziata dei rifiuti urbani:

È di competenza delle Regioni
È di competenza dello Stato
È di competenza delle Provincie
Non so rispondere

33. Ai sensi del codice dell’ambiente, quale ente definisce gli ambiti territoriali ottimali necessari per l’organizzazione dei servizi idrici?

Le Regioni
Lo Stato
La Province
Non so rispondere

34. Ai sensi del codice dell’ambiente, a chi appartengono le acque sotterranee?

Al patrimonio disponibile dei Comuni
Al proprietario del terreno sovrastante
Al demanio dello Stato
Non so rispondere

35. Il d.lgs 152/2006 disciplina:

La difesa del suolo e la lotta alla desertificazione, la tutela delle acque dall'inquinamento e la gestione delle risorse idriche
La lotta contro gli insetti dannosi per l’agricoltura
Le attività di pesca e di caccia
Non so rispondere

36. Come viene considerata l'attività di “lobby” presso le istituzioni europee?

E' ammessa e disciplinata
E' tollerata
E' vietata
Non so rispondere

37. Quale politica assorbe la gran parte del bilancio dell'UE?

La Politica di Competitività e Coesione
La Politica Agricola Comune
La Politica di Ricerca e sviluppo tecnologico
Non so rispondere

38. Qual'è l'obiettivo principale della politica agricola comune (PAC)?

Acquistare le eccedenze nell’interesse della sicurezza alimentare
Assegnare sussidi alla produzione agricola di vasta scala
Far sì che i produttori di alimenti di ogni genere siano in grado di competere in modo autonomo sui mercati dell’UE e su quelli mondiali
Non so rispondere

39. Il fondo europeo per gli investimenti...:

Ha come azionista di maggioranza la BEI
E' passato sotto la competenza della Banca Centrale Europea
E' “l'istituto di credito” dell'UE e concede prestiti alla PMI europee
Non so rispondere

40. Quale tra questi fondi strutturali non esiste più nella programmazione 2007-2013?

IL Fondo Europeo Agricolo di Orientamento e Garanzia
IL Fondo Sociale Europeo
IL Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
Non so rispondere
Al termine del quiz è presente la valutazione finale con risposte corrette/errate